Anno della Fede – proposte ACEC/ANCCI

Anno della Fede – proposte ACEC/ANCCI

video-mpeg

L’ ACEC , anche quest’anno si è impegnata a proporre alcuni titoli da utilizzare per iniziative legate ai grandi temi affrontati dalla ChiesaQuest’anno il Santo Padre ha indicato come tema “LA FEDE” . Ci auguriamo che anche i cinema ACEC raccolgano la proposta realizzando iniziative specifiche sul tema. Lo stesso auspica l ‘ANCCI per i propri cineclubs. Per facilitare la scelta dei film , l’ACEC ha indicato alcune opere in un piccolo elenco non certo esaustivo delle possibilità offerte dalle opere cinematografiche esistenti.
Per quasi tutte queste opere sono stati realizzati particolari accordi di noleggio con le case di distribuzione detentrici dei diritti. Circoli e cinema possono fare riferimento ai SAS regionali (vedi contatti in questo sito).

All’elenco proposto , L’ACEC  e l’ANCCI Toscane aggiungono un film di particolare rilievo : 
LA SETTIMA STANZA  
di Márta Mészáros.

Vita tormentata e fine tragica di Edith Stein (1891-1942), filosofa ebrea, in gioventù atea poi convertita al cattolicesimo, assistente del filosofo Edmund Husserl di cui riordinò i manoscritti (Idee per una fenomenologia pura e per una filosofia fenomenologica, 1913). Entrò nel Carmelo di Colonia nel 1933 col nome di Benedicta a Cruce. Prelevata dai nazisti nell’agosto del 1942 a Echt (Olanda) e portata a Auschwitz dove morì il giorno dopo il suo arrivo. Scritto con Roberta Mazzoni ed Eva Pataki, punta sul versante privato di quest’intellettuale ruvida e fiera, beatificata dalla Chiesa di Roma: i difficili rapporti con la madre, che la considera una rinnegata, e gli innamorati, quelli con la sorella Rosa che condivide la sua sorte. Date le premesse (anche produttive), i toni edificanti prevalgono su quelli espressivi, soprattutto nella parte centrale. M. Morgenstern, attrice teatrale rumena, è comunque all’altezza del personaggio. Il titolo si riferisce alle sette stanze o tappe dell’ascesi carmelitana, secondo la spagnola Teresa d’Avila. La settima è la camera a gas.

Il SAS-ACEC toscana ha concordato prezzi di noleggio in linea con quelli nazionali,ma particolarmente interessanti per i cineclub 
L’ANCCI e l’ACEC Toscane sono disponibili a contribuire a realizzare eventi su tema della FEDE programmando films,trovando materiali di supporto,suggerendo persone in grado di guidare una riflessione sui film scelti.


ComunicatoStampaFedeNelCinema
Titolo: ComunicatoStampaFedeNelCinema (130 clicks)

Etichetta:

Filename: comunicatostampafedenelcinema.pdf

Dimensione: 57 kB