CATTIVISSIMO ME

CATTIVISSIMO ME

di Pierre Coffin, Chris Renaud, Sergio Pablos
 
(Desplicable me) REGIA: Pierre Coffin, Chris Renaud, Sergio Pablos. SCENEGGIATURA: Ken Daurio, Cinco Paul. MONTAGGIO: Gregory Perler, Pam Ziegenhagen (Formato:Cinemascope Panoramico/Colore- 3D). MUSICA: Hans Zimmer (Colonna sonora: Dolby-Stereo) Nella versione italiana la voce di ‘Gru’ e’ di Max Giusti. PRODUZIONE: Illumination Entertainment. DISTRIBUZIONE: Universal Pictures. GENERE: Film d’animazione. ORIGINE: USA. ANNO: 2010. DURATA: 95′. – T(Junior Cinema: Baby)
 
In un ridente quartiere fuori città, circondato da steccati bianchi e cespugli di rose in fiore, si erge una casa nera, su un prato desolato. Ad insaputa del vicinato, dietro questa casa, c’è un grande rifugio segreto. Lì, in mezzo a un piccolo esercito di schiavi, scopriamo Gru (doppiato da Steve Carell e in Italia da Max Giusti), che sta progettando il più grande colpo della storia del mondo: rubare la luna! (si, proprio la luna!). Gru adora ogni genere di misfatti. Armato di un arsenale di razzi che restringono o congelano, e di veicoli in grado di combattere via terra e via aria, Gru travolge e conquista tutto ciò che trova sulla sua strada. Ma tutto questo cambia il giorno in cui si imbatte nella forte determinazione di tre ragazzine orfane, che vedono in lui qualcosa che nessun altro ha mai visto prima: un potenziale papà….

Cattivissimo me è un film di animazione sui generis, dove il protagonista principale o “eroe” della storia è cattivo, Mr Gru è un ladro che vorrebbe commettere il più grande crimine di tutti i tempi: rubare la luna. Si capisce, però, subito che Mr. Gru, non è realmente cattivo, i suoi furti sono da burletta e le sue nefandezze sono piccole prepotenze che ognuno di noi potrebbe nel suo piccolo commettere: per esempio, congelare le persone in fila davanti a noi per non dover aspettare o schiacciare tutte le altre auto per trovare subito posteggio. Neanche la sua nemesi Vector, ladro di piramidi, si può definire cattivo, è una sorta di nerds che usa il suo cervello per creare sciocche pistole lancia piranha. Insomma niente cattivi, vi domanderete, purtroppo no! Perché i cattivi ci sono, eccome, ma la loro cattiveria è subdola e terribile. Cattiva è la Signorina Hattie, responsabile dell’orfanotrofio, che dietro il suo placido aspetto e la sua voce chioccia, nasconde una natura sadica, umilia i suoi piccoli orfani, gli nega anche la speranze di una famiglia, tutto dietro un sorriso, da brivido. Cattiva è anche la mamma di Mr Gru, una madre fredda ed ipercritica che non riserva mai un gesto affettuoso o una parola dolce a suo figlio, che frustrato ed infelice, spera di trovare la sua approvazione compiendo atti sempre più criminali. Per questo non è strabiliante la trasformazione di Mr. Gru in padre amorevole, una volta venuto a contatto con le tre piccole orfanelle, Margo, Edith e Agnes, che come lui vorrebbero solo essere amate.

*Descritto così il film sembrerebbe quasi un mattone intimista, invece Cattivissimo me è un film d’animazione molto divertente, realizzato in modo impeccabile da uno studio d’animazione francese, anche se la produzione è americana. La Universal, infatti, ha deciso di commissionare il suo primo lungometraggio in CG alla Mac Guff e il risultato è graficamente molto piacevole, con un ottimo utilizzo del 3D. A rendere la visione ancor più piacevole per i bambini ci pensano i Minion, una folla di piccoli pupazzetti gialli, aiutanti di Gru, dediti al loro capo come fosse un sovrano, inneggianti e adoranti davanti alle sue imprese.

CLASSIFICAZIONE FILM: Baby
Tipologia Utilizzo: GENERALE

Scrivi un Commento

Effettua il LOGIN per inviare un commento.