GNOMEO & GIULIETTA

GNOMEO & GIULIETTA

di Kelly Asbury
Walt Disney Pictures
 
(Gnomeo and Juliet) REGIA: Kelly Asbury. SCENEGGIATURA: Kelly Asbury, Steve Hamilton Shaw, Andy Riley, Kevin Cecil, Mark Burton, Emily Cook, Kathy Greenberg, liberamente ispirato all’opera teatrale “Romeo e Giulietta” di William Shakespeare. MONTAGGIO: Catherine Apple (Formato:Panoramico/Colore- 3D). MUSICA: James Newton Howard, Chris Bacon, Elton John, canzoni di Elton John e Bernie Taupin (Colonna sonora: Dolby-Stereo). PRODUZIONE: Walt Disney Pictures. DISTRIBUZIONE: Walt Disney Pictures. GENERE: Film d’animazione. ORIGINE: USA. ANNO: 2011. DURATA: 85′. – (Junior Cinema: Baby)
 
Stratford -Upon-Avon. Il Signor Capulet e la Signora Montague sono vicini di casa ed entrambi sono molto orgogliosi dei loro rispettivi giardini, cosparsi di Gnomi di plastica. I due confinanti sono fomentati da un’accesa rivalità che, quando gli umani non sono nei paraggi, viene appassionatamente ripresa dagli stessi Gnomi che hanno portato la sfida a un livello ancor più personale: il semplice fatto di essere un Rosso del Giardino Rosso o un Blu del Giardino Blu è fonte di una serie di pregiudizi che molti di loro non comprendono ma che neppure mettono in discussione. A farne le spese saranno Gnomeo & Giulietta e la loro contrastata storia d’amore…

Due noti artefici per questo progetto: il regista di Shrek 2 Kelly Asbury, anche sceneggiatore insieme a una schiera di altre penne e il produttore esecutivo, sir Elton John. Tutta la follia, la creatività e l’esagerazione dei due sono ben rappresentate in Gnomeo & Giulietta, che ci offre divertimento, trovate ingegnose, sketch originali, coloratissimi e psichedelici, accontentando senz’altro un pubblico di bambini ma strizzando anche l’occhio con intelligenza agli adulti che, una volta ogni tanto, condivideranno con i più piccoli le risate e, di certo, non si annoieranno. Le musiche sono travolgenti, dai classici di Elton John a brani originali, come “Hello Hello”; i personaggi sono tutti interessanti, dal perfido Tebaldo all’irresistibile Piuma Rosa, con una menzione speciale per Giulietta, che incanta senza melensaggini sia in versione ninja che in quella di guidatrice provetta di tosaerba. Nel film poi i riferimenti cinematografici si inseguono, da Borat a Terminator, da American Beauty a tanti wuxiapian, ma non sono mai citazioni fini a se stesse: sono elementi che si amalgamano alla vicenda, quasi una piccola enciclopedia cinematografica, rivisitata e corretta, di scene cult.

* Il merito di Gnomeo & Giulietta è quello di stare sempre in equilibrio tra il mondo dell’infanzia e quello adulto, senza mai sbilanciarsi né da una parte né dall’altra, ma anche di riuscire magicamente a gettarvi un ponte – almeno per il tempo di un film.

CLASSIFICAZIONE FILM: Baby
Tipologia Utilizzo: GENERALE

Scrivi un Commento

Effettua il LOGIN per inviare un commento.