SACI TOSCANA APS

A seguito di mutate esigenze organizzative e legislative l’ANCCI ha deciso di modificare la sua strutturazione nazionale, dismettendo le delegazioni regionali.

Diretta conseguenza è che l’ANCCI Toscana perde il suo motivo d’essere nella configurazione fino ad oggi avuta. Certi che il supporto offerto ai circoli finora non solo sia stato utile, ma possa migliorare ulteriormente, è stata indetta un’assemblea straordinaria che ha deciso di modificare nome e statuto dell’associazione esistente in “SACi Toscana APS”.

L’acronimo sta a significare “Servizio Assistenza CIrcoli culturali e cinematografici Toscani” ; l’aggiunta di APS sta per “Associazione di Promozione Sociale” come voluto dal nuovo codice del Terzo Settore.

La nuova associazione , non essendo altro che un ‘rename’ dell’esistenze (mantiene lo stesso cod. fiscale) continuerà a svolgere il servizio della precedente con la particolarità che questo può essere esteso a tutte le organizzazioni culturali e ricreative che operano con strumenti audiovisivi.

Ne consegue che i soci preesistenti nell’ANCCI Toscana sono gli stessi soci del SACI Toscana : il rinnovo del tesseramento, necessariamente, va fatto con questa nuova associazione per poterne fruire dei servizi.

Tutto ciò nulla toglie a che un’associazione possa essere affiliata anche all’ANCCI nazionale o ad altra rete di associazioni culturali o ricreative (CINIT,CGS,CSC,ACLI,ANSPI,MCL,ecc.) .

L’orizzonte operativo del SACI Toscana resta quello della sala della comunità e l’ambito è sempre quello dell’ACEC Sdc.
I servizi offerti, oltre alla ricerca e fornitura di liberatorie di proiezione (con relativa fornitura di tessere per  la SIAE) sarà quello di curare la formazione di operatori e proporre iniziative comuni alle realtà toscane di sale e di circoli.

SACi Toscana darà inoltre supporto a tutte quelle associazioni che intendono uniformare i propri statuti alle norme del codice del TERZO SETTORE.

A tutti i soci, per questioni legali, al momento della prima richiesta di servizio ( a partire da giugno 2019) verrà richiesta una dichiarazione di affiliazione a conferma di quella già fatta per l’ANCCI .

Quanto prima, inoltre, sarà attivato un sito specifico ed una pagina Facebook (già esistente come SACI TOSCANA APS)  dove poter reperire tutte le news; infine, come noterete, vi è un nuovo indirizzo email.

La sede dell’associazione è sempre Via Fiume 20 in Firenze (unitamente all’ACEC Toscana).

Attualmente potete trovare news sull’attività nella pagina facebook

SACI TOSCANA APS

Primo Piano News
SACI TOSCANA APS

Eletto consiglio SACI Toscana APS

In data 6 maggio 2020 si è tenuta l’assemblea straordinaria per l’elezione del consiglio direttivo dell’associazione che resterà in carica per 4 anni. Sono risultati eletti: Presidente : Vito Rosso Consiglieri : Giuliano Fontani                        gestione operativa sale della comunità Frosali Giovanni        […]

Programma corso EDUCAZIONE ALL’IMMAGINE

EDUCAZIONE AL LINGUAGGIO DELLE IMMAGINI AUDIOVISIVE (CINEMA, Televisione, New Media) Contenuto del corso Il contenuto del corso qui presentato è la base per articolazioni diverse sia come tempistiche che a seconda dei destinatari.   Semiologia della comunicazione Storia delle forme comunicative. Schema dello Shannon (Emittente , messaggio , recettore) Codici interpretavi (parallelo codice linguistico e […]

Lettera alle comunità ecclesiali di Mons. Fontana sul progetto “COSTRUIAMO LA COMUNITA'”

Lettera di Mons. Fontana su progetto COSTRUIRE LA COMUNITA’

Le parole di Papa Francesco in sintonia con il progetto “Costruiamo la comunità”

Fra le numerosissime iniziative messe in atto dalla direzione nazionale ACEC, indubbiamente il momento più elevato è stato l’udienza in sala Clementina concessa da Papa Francesco. Sua Santità nel suo discorso rivolto ai convenuti, ha consegnato all’ associazione tre parole, tre indirizzi per il proprio impegno: Comunione, Creatività e Visione. La prima fra tutte è […]

Circoli culturali e cinematografici: conviene passare al “terzo settore”? 

Circoli culturali e cinematografici: conviene passare al “terzo settore”?  Cosa succede a chi non migra ? Sono queste le due domande che oggi si pongono i responsabili delle associazioni che operano in ambito no-profit e che non sono iscritte ai registri regionali. Ovviamente , quelle iscritte hanno già operato una scelta che, le rende già […]

Circoli culturali e cinematografici: conviene passare al “terzo settore”? 

Circoli culturali e cinematografici: conviene passare al “terzo settore”?  Cosa succede a chi non migra ? Sono queste le due domande che oggi si pongono i responsabili delle associazioni che operano in ambito no-profit e che non sono iscritte ai registri regionali. Ovviamente , quelle iscritte hanno già operato una scelta che, le rende già […]

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca