LE USCITE DELLA SETTIMANA (1-6/1)

LE USCITE DELLA SETTIMANA (1-6/1)

 

USCITE DELLA SETTIMANA 1-6 Gennaio 

La Migliore offerta                                                                                                                                                                                                                                           di Giuseppe Tornatore. Drammatico – distribuzione: Medusa

Un eccentrico esperto d’arte, battitore di aste, incontra una donna misteriosa che sconvolgerà la sua esistenza…E’ il nuovo film di Giuseppe Tornatore, girato in inglese e con un cast internazionale. Il progetto è ambizioso e il film indubbiamente richiamerà un certo pubblico, sia per il nome del regista che per la raffinatezza della realizzazione. 

The Master

di Paul Thomas Anderson. Drammatico – Distribuzione: Lucky Red 

E’ il sesto film di Paul Thomas Anderson, racconta una vicenda profondamente umana che si colloca all’interno di quell’atmosfera densa di aspirazioni spirituali propria dell’inizio degli anni ‘50. Il film narra le alterne fortune di Freddie, interpretato da Joaquin Phoenix, un instabile ex ufficiale di Marina incapace di riabituarsi alla banalità della vita quotidiana e dell’imprevedibile percorso che intraprende dopo essersi imbattuto in un nascente movimento noto come la Causa. Tra i film della settimana è indubbiamente quello più interessante dal punto di vista tematico e qualitativo. Premiato a Venezia, si prevede anche come protagonista per gli Oscar.

Jach Reacher – La prova decisiva

di Christopher McQuarrie. Avventura-Azione – Distribuzione: Universal

Classico film d’azione, del tipo “Mission Impossible” anche questo com Tom Cruise che impersona un nuovo personaggio rocambolesco. Effetti e grande movimento per una formula collaudata, forse anche troppo. Il film è comunque da proporre a un pubblico adulto.

Mai stati uniti

di Carlo Vanzina. Commedia – Distribuzione: 01 Distribution

Cinque fratelli si incontrano per la prima volta davanti ad un notaio. Commedia classica nello stile dei fratelli Vanzina.

Buon anno Sarajevo

di Aida Begic. Drammatico – Distribuzione: Kitchen film

Il film racconta la storia di due fratelli resi orfani dalla guerra. E’ candidato all’Oscar come miglior film straniero per la Bosnia. Per le tematiche proposte e per il tipo di realizzazione il film è da tenere presente per cicli, rassegne, cineforum e occasioni mirate nelle quali affrontare problematiche attuali legate ai conflitti etnici e alle loro conseguenze.

Le avventure di Fiocco di Neve

di Andres G. Sachaer. Film d’animazione – Distribuzione: Notorious (Junior Cinema: Baby)

Ispirato a una storia vera, la vicenda di un gorilla albino catturato negli anni ’60 e diventato una celebrità nello zoo di Barcellona, il film presenta personaggi simpatici e si propone alla visione familiare anche per i più piccoli. 

 

PROSSIME USCITE

Tra i film più attesi in gennaio e che possono essere presi in considerazione dalle nostre sale, segnaliamo Frankenweenie di Tim Burton (Disney) in uscita il 17 gennaio assieme a Lincoln di Steven Spielberg (Fox) e Flight di Robert Zemeckis (Universal). Il musical Les Miserables di Tom Hooper (Universal) dovrebbe uscire il 31 gennaio. Questi ultimi sono tutti film che dovrebbero avere notevoli possibilità di partecipare da protagonisti alla corsa ai prossimi Premi Oscar. Tra gli altri film di cui prender nota vi sono anche: Cloud Atlas di Tom Tykwer (10 gennaio – Eagle) e il nuovo film di Gabriele Muccino Quello che so sull’amore (10 gennaio – medusa).