LE USCITE DELLA SETTIMANA (13-16/6)

LE USCITE DELLA SETTIMANA (13-16/6)

Le uscite di interesse per le Sale della Comunità

 

MONSTERS & CO. 3D

di David Silverman, Pete Docter

Con: John Goodman, Billy Crystal, Mary Gibbs, Steve Buscemi. Distribuzione: Walt Disney. Genere: Animazione-Commedia. Durata: 91′ (Junior Cinema: Baby)

Utilizzazione: Programmazione ordinaria – Programmazione per Ragazzi e Famiglie.

“Monsters & Co.”, uno dei film Disney – Pixar più amati e visivamente fantasiosi di sempre. Torna sul grande schermo per la gioia di una nuova generazione di spettatori, questa volta in 3D e per un periodo di programmazione (purtroppo) molto ristretto (13-26 Giugno), nell’ambito dell’iniziativa Disney “I Classici Disney al Cinema”.

 

INTO DARKNESS – STAR TREK

di J.J. Abrams

Con: Chris Pine, Zachary Quinto, Winona Ryder, Zoe Saldana. Distribuzione: Universal. Genere: Fantascienza.

Utilizzazione: Programmazione ordinaria.

Dodicesimo episodio della serie cinematografica di Star Trek e sequel del film del 2009, viene distribuita in 3D, dopo essere stata girata in formato Imax. Quando l’equipaggio della Enterprise è convocato per tornare a casa, trovano una forza inarrestabile all’interno della propria organizzazione, che ha fatto esplodere la flotta e tutto ciò che essa rappresenta, lasciando il nostro mondo in uno stato di crisi. Mentre i nostri eroi sono spinti in una partita a scacchi tra la vita, la morte e l’amore, Kirk dovrà fare enormi sacrifici per l’unica famiglia che gli è rimasta, il suo equipaggio… Effetti speciali e grande dispiego di mezzi per una saga che conta un gran numero di appassionati in tutto il mondo e per i quali anche questo film può rappresentare uno spettacolo valido e interessante.

 

IL FONDAMENTALISTA RILUTTANTE

di Mira Nair

Con: Riz Ahmed, Kate Hudson, Kiefer Sutherland, Liev Schreiber. Distribuzione: Eagle Pictures. Genere: Drammatico. Durata: 128′

Utilizzazione: Cineforum – Cicli e rassegne culturali

Il film è diretto da Mira Nair, regista già vincitrice di un Oscar, e tratto dal romanzo di grande successo scritto da Moshin Hamid. All’indomani dell’11 settembre, il senso di alienazione e il sospetto con il quale viene improvvisamente trattato un giovane pachistano, il professor Changez Khan (Riz Ahmed), lo riporta nella sua terra di origine e dalla sua famiglia, alla quale è molto affezionato. Il suo carisma e la sua intelligenza lo fanno subito diventare un leader sia agli occhi degli studenti pachistani che lo adorano, sia del governo americano che lo guarda con sospetto. In un viaggio attraverso i mondi culturalmente ricchi e seducenti di New York, Lahore e Istanbul, “The Reluctant Fundamentalist” esplora i pregiudizi e il fenomeno della globalizzazione nei suoi aspetti, allo stesso tempo, brillanti e inquietanti. Il film presenta temi attuali di notevole importanza e può essere ben collocato in cicli e rassegne e in occasione di cineforum.

 

IL CASO KERENES (Child’s pose)

di Călin Peter Netzer

Con: Luminiţa Gheorghiu, Bogdan Dumitrache. Distribuzione: Teodora Film. Genere: Drammatico.

Utilizzazione: Cineforum – Cicli e rassegne culturali

Vincitore dell’Orso d’Oro e del Premio della Critica Internazionale all’ultimo Festival di Berlino, Il caso Kerenes (Child’s Pose) conferma il regista Călin Peter Netzer come una delle voci più importanti del cinema europeo attuale. Cornelia è una donna ricca e potente a cui non mancherebbe nulla se non l’affetto del figlio Barbu, al quale dedica le sue attenzioni in maniera ossessiva. Quando Barbu è coinvolto in un tragico incidente, Cornelia si dimostrerà pronta a tutto pur di evitare che finisca in prigione, senza capire che la vera libertà a cui il figlio aspira può concederla solo lei stessa…Netzer indaga con occhio impietoso la corruzione della società romena e di una nuova borghesia senza scrupoli, ma il centro emotivo del film rimane il rapporto di struggente intensità tra madre e figlio, affidato alla prova dei due protagonisti. Il film, rivolto ad un pubblico preparato, si presta per un utilizzo mirato in occasioni di rassegne o cineforum.

 

Le altre uscite

 

NIENTE PUÒ FERMARCI

di Luigi Cecinelli

Con: Massimo Ghini, Serena Autieri, Gianmarco Tognazzi. Distribuzione: 01 Distribution. Genere: Commedia. Durata: 90′

 Il narcolettico Mattia (Guglielmo Amendola), l’internet-dipendente Augusto (Emanuele Propizio), l’ossessivo compulsivo Leonardo (Federico Costantini) e Guglielmo (Vincenzo Alfieri), affetto da sindrome di Tourette, si incontrano a Villa Angelika, dove hanno deciso di ricoverarsi per curare i loro disturbi. Ma l’estate è lunga e si prospetta noiosa in clinica, così i quattro decidono di lasciarsi tutto alle spalle, rubare la macchina del direttore, e partire alla volta di Ibiza….Commedia senza particolari spunti che risultino divertenti o interessanti.

 

KILLER IN VIAGGIO

di Ben Wheatley

Con: Steve Oram, Alice Lowe, Sara Stewart, Lucy Russell. Distribuzione: Academy Two. Genere: Commedia. Durata: 88′

Il film si presenta come una commedia e vorrebbe presentare i personaggi come una specie di moderni Bonnie e Clyde con tutto quello che ne consegue, portato agli eccessi: follia omicida ed erotismo, il tutto condito con pretese di tipo intellettualoide e cinefilo.

 

UNA RAGAZZA A LAS VEGAS

di Stephen Frears

Con: Bruce Willis, Rebecca Hall, Justin Timberlake. Distribuzione: BIM. Genere: Commedia

L’irrefrenabile sognatrice Beth lascia la sua vita da spogliarellista di una piccola città per trasferirsi a Las Vegas, dove inizia a lavorare come assistente di uno dei più grossi scommettitori d’azzardo. Il regista è famoso, il tema non offre però particolari spunti di interesse e tutto si risolve in un pretesto per presentare le luci e l’esteriorità di un ambiente vacuo e privo di scrupoli.

 

HATES – HOUSE AT THE END OF THE STREET

di Mark Tonderai

Con: Jennifer Lawrence, Elisabeth Shue, Max Thieriot. Distribuzione: Eagle Pictures. Genere: Horror. Durata: 101′

Horror – thriller senza particolari pregi. Del tutto trascurabile.

 

I film segnalati delle precedenti settimane

Vogliamo Vivere (To Be or not To Be) di Ernst Lubitsch. Genere: Commedia. Distribuzione: Teodora.

Epic di Chris Wedge. Genere: Film d’animazione. Distribuzione: Fox (Junior Cinema: Baby)

 A Lady in Paris di Ilmar Raag. Drammatico, distribuzione: Officine UBU

No – I Giorni dell’arcobaleno di Pablo Larrain. Drammatico, distribuzione: Bolero.

L’amore inatteso di Anne Giafferi. Drammatico, distribuzione: Microcinema

Su Re di Giovanni Columbu. drammatico, distribuzione: Sacher.

Un giorno devi andare di Giorgio Diritti. Drammatico, distribuzione: Bim.

Bianca come il latte, rossa come il sangue, di Giacomo Campiotti. Drammatico, distribuzione: 01

Le avventure di Taddeo l’esploratore di Enrique Gato. Film d’animazione, distr: Eagle Pictures (Jc: baby)