LE USCITE DELLA SETTIMANA (24 – 27 APRILE 2014)

LE USCITE DELLA SETTIMANA (24 – 27 APRILE 2014)

  

USCITE CINEMA  24 – 27 APRILE 2014

 

Il film della settimana

 

FRANCESCO DA BUENOS AIRES

di  Fulvio Iannucci, Miguel Rodriguez Arias

Genere: Documentario. Distribuzione: Microcinema (Evento in uscita: 28-29-30 Aprile).

La lotta contro la diseguaglianza che ha caratterizzato la sua vita, con una forza e una fede senza limiti, è mostrata nel film grazie alle immagini di repertorio in Argentina e a quelle girate in esclusiva in Italia. Un uomo che è sempre stato vicino alle persone che vivono ai margini della società. Jorge Mario Bergoglio oggi è vescovo di Roma, Papa della Chiesa cattolica, e a capo dello Stato della Città del Vaticano: tutte istituzioni secolari che sta trasformando con un lavoro umile e quotidiano. Un uomo al servizio dei più poveri, dei più deboli e dei più piccoli.

 

Uscite che possono essere di interesse

 

THE AMAZING SPIDER-MAN 2: IL POTERE DI ELECTRO

di Marc Webb

Con: Andrew Garfield, Emma Stone, Shailene Woodley, Jamie Foxx, Sally Field, Dane DeHaan.. Distribuzione: Warner Bros. Genere: Fantasy

Utilizzazione: Attività ordinaria – Junior Cinema: Teens

Il ritorno di Andrew Garfield sotto la maschera del beneamato eroe dei fumetti coincide con la scoperta di segreti riguardanti i genitori di Peter Parker. Dopo il primo fortunato capitolo che ha rinnovato la serie delle avventure di quello che è, forse, il più amato degli eroi creati da Stan Lee, ecco che per il nuovo Peter Parker si profila una battaglia molto più difficile da vincere rispetto a quelle che ha già affrontato in passato. Da sempre, infatti,  il conflitto più importante per Spider-Man è quello interiore derivato dal provare a condurre l’ordinaria vita di ragazzo come tanti e le enormi responsabilità che gli sono derivate dai superpoteri.

 

IL CENTENARIO CHE SALTÒ DALLA FINESTRA E SCOMPARVE

di Felix Herngren

Con: Robert Gustafsson, Iwar Wiklander, David Wiberg. Distribuzione: Eagle Pictures. Genere: Commedia

Utilizzazione: Attività culturale/Cineforum

Dopo una vita lunga e intensa, il centenario Allan Karlsson finisce in una casa di cura. Proprio pochi giorni prima di spegnere la centesima candelina, evento cui Allan non sembra minimamente interessato, l’uomo decide di sfuggire una volta per tutte dalla tediosa vita quotidiana. Allan, nel corso della sua lunga vita, non solo ha assistito ad alcuni degli eventi più importanti del XIX secolo, ma in questi ha giocato anche un ruolo di prim’ordine, dando un contributo fondamentale all’invenzione della bomba atomica, oppure diventando amico intimo dei presidenti americani e dei gerarchi russi. Per cento anni, in realtà, Allan Karlsson ha percorso il mondo in lungo e in largo, e adesso è di nuovo a piede libero. Film abbastanza originale, raccontato con tono leggero, che permette di ripercorrere momenti importanti della storia passata.

 

LA SEDIA DELLA FELICITÀ

di Carlo Mazzacurati

Con: Valerio Mastandrea, Isabella Ragonese, Giuseppe Battiston. Distribuzione: 01 Distribution. Genere: Commedia

Utilizzazione: Attività ordinaria

Esce postumo l’ultimo film di Carlo Mazzacurati, il regista padovano scomparso due mesi fa,  una commedia su un gruppo di derelitti alla ricerca di un fantomatico tesoro nascosto in una sedia antica. «Volevo che l’umanità del racconto emergesse a volte attraverso le forme del grottesco, altre in toni più lirici, ma quello che mi stava a cuore era riuscire a tenere insieme il senso di catastrofe in cui sembra che tutti stiano cadendo, con l’energia e la voglia di riscatto che, nonostante tutto, si avverte nell’aria» aveva dichiarato al Festival di Torino, dove ha ricevuto il Gran Premio alla carriera.

 

RACCONTI D’AMORE

di Elisabetta Sgarbi

Con: Michela Cescon, Andrea Renzi, Ivana Pantaleo, Laura Morante, Sabrina Colle. Distribuzione: Cinecittà  Luce. Genere: Documentario

Utilizzazione: Attività culturale/Cineforum 

L’argomento è la memoria, la Resistenza, la seconda guerra mondiale ma declinata a storia di individui chiamati a raccontare un luogo d’affezione per eccellenza della regista: il Po, il Basso Ferrarese, il Polesine. Nel film le nebbie, i canali e gli spazi d’acqua, Ferrara, la pianura e il fiume diventano sacche di tempo incontaminato, teatro di fantasmi amorosi e di desideri sospesi tra la vita e la morte.

 

Le altre uscite

 

IN NOMINE SATAN

di Emanuele Cerman

Con: Stefano Calvagna, Federico Palmieri, Tiziano Mariani, Francesca Viscardi. Distribuzione: Distribuzione Indipendente. Genere: Thriller

Due agenti dell’antidroga ritrovano un ragazzo e una ragazza in stato di shock, strafatti di droghe, alcol e psicofarmaci. Quando iniziano le indagini, gli inquirenti scoprono che i due sono coinvolti nell’omicidio di Angela De Rosa, una loro amica. Un massacro privo di logica, che porterà alla luce una realtà sino ad allora sconosciuta ai più, quella delle sette sataniche.

 

NYMPHOMANIAC – VOLUME 2

di Lars von Trier

Con: Charlotte Gainsbourg, Stellan Skarsgård, Stacy Martin. Distribuzione: Good Films. Genere: Drammatico

Nel secondo capitolo il racconto delle avventure sessuali di Joe si misura con gli aspetti più dolenti della sua vita adulta. Come nel caso del precedente episodio, il film risulta eccessivo, notevolmente scabroso e difficile da comprendere in molti suoi passaggi.

 

Film segnalati nelle precedenti settimane

 

MR. PEABODY E SHERMAN di Rob Minkoff (Fox) – Junior Cinema: Baby

IDA di Pawel Pawlikowski (Parthenos)

CUCCIOLI – IL PAESE DEL VENTO di Sergio Manfio (01 Distribution) Junior Cinema: Baby

IN GRAZIA DI DIO di Edoardo Winspeare (Distribuzione Alternativa)    

STORIA DI UNA LADRA DI LIBRI di Brian Percival (Fox) Junior Cinema: Teens – Young

 AMAZZONIA di Thierry Ragobert (DNC Entertainment) Junior Cinema: Teens

FATHER AND SON di Hirokazu Koreeda (BIM)

RIO 2: MISSIONE AMAZZONIA di Carlos Saldanha (Fox) – Junior Cinema: Baby

 

 

 Leggenda:  Alla voce utilizzo vengono indicate alcune sigle che possono essere di aiuto per la programmazione del film:

Attività ordinaria = Il film in genere è realizzato per il grosso pubblico con una valenza tipicamente commerciale. Fatto salvo che, se non è indicato diversamente, il film si rivolge comunque ad un pubblico adulto, si consiglia di utilizzare il film per più giorni, nel fine settimana e per il grosso pubblico in generale.

Attività culturale = Film di qualità che richiede un pubblico generalmente preparato.  Da utilizzare per più giorni e nel fine settimana in quelle sale che svolgono principalmente attività culturale. In occasioni mirate, in giorni stabiliti, per le altre sale.

Cineforum = Film particolarmente adatto per l’utilizzo in condizioni mirate, per occasioni di dibattito, riflessione e confronto.

Situazioni mirate =Documentari o eventi musicali o culturali di vario genere, mirati per un pubblico selezionato o di appassionati.

Junior Cinema (Baby-Teens-Young) = Film realizzato per un pubblico di ragazzi e per la visione familiare. Da proporre in ogni occasione riservata a questo tipo di pubblico. Se il film ha interesse didattico e scolastico è indicata la voce (scuole).  

I film, inoltre, sono raggruppati per: I film della settimana (particolarmente validi dal punto di vista artistico e per i valori che propongono), Altre uscite che possono essere di interesse (film che può risultare interessante per essere utilizzato in particolari situazioni o per interesse artistico o commerciale), Le altre uscite (film che non vengono consigliati per la programmazione).