LE USCITE DELLA SETTIMANA (29 MAGGIO – 2 GIUGNO 2014)

LE USCITE DELLA SETTIMANA (29 MAGGIO – 2 GIUGNO 2014)

  

USCITE CINEMA  29 MAGGIO – 2 GIUGNO 2014

 

Uscite che possono essere di interesse

 

GIRAFFADA

di Rani Massalha

Con: Saleh Bakri, Laure de Clermont-Tonnerre, Roschdy Zem. Distribuzione: Visionaria. Genere: Drammatico.

Utilizzo: Attività culturale/Cineforum

Yacine vive con suo figlio Ziad in Palestina al confine con la West bank, vicino al muro che li separa dai coloni israeliani. Lavora come veterinario all’interno di uno zoo al cui interno c’è anche una coppia di giraffe, Rita e Brownie, la vera e unica passione di suo figlio Ziad. Lungo il muro ci sono scontri ed esplosioni e una delle due giraffe muore. La soluzione è una sola: trovare un altro compagno alla giraffa superstite per non farla morire. Così Yacine chiede aiuto ad un veterinario amico dai tempi della scuola, Yohav. È israeliano e vive ad Haifa, lavora anche lui dentro uno zoo… e utile per riflessioni e dibattiti.Il pretesto delle giraffe è un modo per far riflettere sulla difficile situazione del conflitto israeliani-palestinesi. Sotto questo punto di vista il film è interessante e merita attenzione.

 

MALEFICENT

di Robert Stromberg

Con: Angelina Jolie, Sharlto Copley, Elle Fanning, Sam Riley, Imelda Staunton. Distribuzione: Walt Disney. Genere: Fantasy.

Utilizzo: Attività ordinaria – Junior Cinema: Teens

Malefica, una bella e giovane donna dal cuore puro, vive una vita idilliaca immersa nella pace della foresta del regno, fino a quando, un giorno, un esercito di invasori minaccia l’armonia di quei luoghi. Malefica diventa la più fiera protettrice delle sue terre, ma rimane vittima di uno spietato tradimento ed è a questo punto che il suo cuore puro comincia a tramutarsi in pietra. Decisa a vendicarsi, Malefica affronta una battaglia epica contro il successore del re invasore e, alla fine, lancia una maledizione contro la piccola Aurora. Quando la bambina cresce, Malefica capisce che Aurora rappresenta la chiave per riportare la pace nel regno e, forse, per far trovare anche a lei la vera felicità…Il film, non privo di momenti cupi, risulta più adatto a un pubblico di adolescenti, più capaci anche di riflettere sugli aspetti positivi del racconto.

 

GOOOL!

di Juan José Campanella

Distribuzione: Koch Media. Genere: Animazione.

Utilizzo: Attività ordinaria – Junior Cinema: Teens 

Amadeo è un giovane ragazzo che ha degli amici un pò strani e una altrettanto particolare abilità: è il miglior giocatore di biliardino di sempre. Un bel giorno la routine di Amadeo viene sconvolta dal ritorno di “Grosso”, un suo coetaneo che torna al villaggio per vendicarsi di una partita a calcio balilla in cui Amadeo lo ha battuto. Il suo unico obiettivo, nonostante la sua ormai consolidata fama di miglior giocatore di calcio del mondo, è quello di sconfiggere Amadeo e portargli via tutte le cose a lui care: il bar nel quale lavora, il suo biliardino, la sua amata e persino il villaggio, per trasformarlo in un parco a tema e in uno stadio a lui dedicato…Incentrato sul gioco del biliardino e sul calcio in generale il film non brilla per inventiva e originalità.

 

CAN’T STAND LOSING YOU

di Andy Grieve, Lauren Lazin

Con: Andy Summers, Sting, Stewart Copeland. Distribuzione: Universal. Genere: Documentario.

Utilizzo: Attività culturale/Cineforum 

Can’t stand losing you” è il film documentario che ripercorre la storia della band The Police: l’esordio, il successo, lo scioglimento e la reunion del 2007 vengono narrati attraverso il racconto del chitarrista Andy Summers.

 

RESISTENZA NATURALE

di Jonathan Nossiter

Con: Stefano Bellotti, Elena Pantaleoni, Giovanna Tiezzi. Distribuzione: Lucky Red. Genere: Documentario.

Utilizzo: Attività culturale/Cineforum

Il film racconta la nuova resistenza italiana, quella dei piccoli produttori agricoli che con gioia e disincanto si ribellano quotidianamente alle norme, talvolta paradossali, che regolano la produzione agro alimentare europea. Il film di Nossiter vuole portare l’attenzione su temi tanto attuali quanto delicati come quelli della salvaguardia ambientale, della biodiversità, della tutela della tipicità dei prodotti ma soprattutto della salubrità di questi ultimi.

 

Le altre uscite

 

DOM HEMINGWAY

di Richard Shepard

Con: Emilia Clarke, Demian Bichir, Richard E. Grant, Jude Law. Distribuzione: Fox. Genere: Poliziesco.

Jude Law è Dom Hemingway, un famoso scassinatore di cassaforti che, dopo aver passato ben dodici anni in prigione per aver tenuto la bocca chiusa, gira di nuovo per le strade di Londra in cerca di quello che gli spetta. Film di genere senza ambizioni.

 

EDGE OF TOMORROW – SENZA DOMANI

di Doug Liman

Con: Tom Cruise, Emily Blunt, Bill Paxton, Charlotte Riley, Jeremy Piven. Distribuzione: Warner. Genere: Fantascienza.

Mentre è in atto una terrifìcante e decisiva battaglia contro gli alieni, un soldato è costretto a rivivere all’infinito il combattimento in cui è stato ucciso…Vero e proprio sci-fi bellico, Edge of tomorrow è un film ad alta tensione, interpretato daTom Cruise, che dopo Oblivion si misura ancora una volta con la fantascienza. Tratto dal romanzo omonimo scritto da Hiroshi Sakurazaka e illustrato da Yoshitoshi Abe il film ha l’andamento di un video-gioco abbastanza violento e che richiederebbe, comunque, spettatori adulti.

 

IN ORDINE DI SPARIZIONE

di Hans Petter Moland

Con: Stellan Skarsgård, Kristofer Hivju, Bruno Ganz. Distribuzione: Teodora Film. Genere: Commedia.

 Il film è una commedia pulp che imita i film di Tarantino e i fratelli Coen, capace di alternare colpi di scena ad altissima tensione con momenti più leggeri. Non mancano cadute di gusto e scabrosità.

 

PANE E BURLESQUE

di Manuela Tempesta

Con: Laura Chiatti, Sabrina Impacciatore, Edoardo Leo. Distribuzione: 01 Distribution. Genere: Commedia.

Commediola senza pretese e con i soliti luoghi comini, questa volta incentrata sul burlesque.

 

SONG OF SILENCE

di Chen Zhuo

Con: Yin Yaning, Wu Bingbin, Li Qiang. Distribuzione: Distribuzione Indipendente. Genere: Drammatico.

Jing è un’adolescente sordomuta, figlia di genitori separati. Abita in un villaggio di pescatori con il nonno e lo zio perché non vuole vivere con la madre e il suo amante. Trascura gli studi e cerca costantemente rifugio dal giovane zio, l’unica persona a farla sentire amata. Ma il rapporto tra i due finisce per oltrepassare i limiti della moralità, così la ragazza è costretta a trasferirsi in città dal padre, condividendo la sua nuova casa con Mei, la donna che vive con il  genitore. Il rapporto tra due donne così diverse, con il passare del tempo, si trasformerà: l’ostilità e la diffidenza diverranno comprensione e solidarietà…Film complesso e difficile che potrebbe eventualmente essere utilizzato in situazioni particolari e per un pubblico molto preparato.

 

Film segnalati nelle precedenti settimane

 

IN GRAZIA DI DIO di Edoardo Winspeare (Distribuzione Alternativa)    

AMAZZONIA di Thierry Ragobert (DNC Entertainment) Junior Cinema: Teens

FATHER AND SON bdi Hirokazu Koreeda (BIM)

RIO 2: MISSIONE AMAZZONIA di Carlos Saldanha (Fox) – Junior Cinema: Baby

TRACKS – ATTRAVERSO IL DESERTO di John Curran (bim)

NUT JOB – OPERAZIONE NOCCIOLINE di Peter Lepeniotis (Notorious) – Junior Cinema: Baby

LE MERAVIGLIE di Alice Rohrwacher (bim)

 

 

 Leggenda:  Alla voce utilizzo vengono indicate alcune sigle che possono essere di aiuto per la programmazione del film:

Attività ordinaria = Il film in genere è realizzato per il grosso pubblico con una valenza tipicamente commerciale. Fatto salvo che, se non è indicato diversamente, il film si rivolge comunque ad un pubblico adulto, si consiglia di utilizzare il film per più giorni, nel fine settimana e per il grosso pubblico in generale.

Attività culturale = Film di qualità che richiede un pubblico generalmente preparato.  Da utilizzare per più giorni e nel fine settimana in quelle sale che svolgono principalmente attività culturale. In occasioni mirate, in giorni stabiliti, per le altre sale.

Cineforum = Film particolarmente adatto per l’utilizzo in condizioni mirate, per occasioni di dibattito, riflessione e confronto.

Situazioni mirate =Documentari o eventi musicali o culturali di vario genere, mirati per un pubblico selezionato o di appassionati.

Junior Cinema (Baby-Teens-Young) = Film realizzato per un pubblico di ragazzi e per la visione familiare. Da proporre in ogni occasione riservata a questo tipo di pubblico. Se il film ha interesse didattico e scolastico è indicata la voce (scuole).  

I film, inoltre, sono raggruppati per: I film della settimana (particolarmente validi dal punto di vista artistico e per i valori che propongono), Altre uscite che possono essere di interesse (film che può risultare interessante per essere utilizzato in particolari situazioni o per interesse artistico o commerciale), Le altre uscite (film che non vengono consigliati per la programmazione).