LE USCITE DELLA SETTIMANA (6 – 9 MARZO 2014)

LE USCITE DELLA SETTIMANA (6 – 9 MARZO 2014)

USCITE CINEMA  6 – 9 MARZO 2014

 

Uscite che possono essere di interesse

 

TARZAN

di Reinhard Klooss

Distribuzione: Medusa. Genere: Animazione.

Utilizzo: Attività ordinaria. Junior Cinema: Teens.

Tarzan  di Edgar Rice Burroughs, una dei classici più amati della storia, torna sul grande schermo completamente rivisitato per incontrare i gusti di una nuova generazione di spettatori. La storia è ambientata nel presente.  Durante una spedizione in una remota giungla africana, John Greystoke e sua moglie muoiono in un incidente di elicottero mentre conducono delle ricerche su un misterioso meteorite. Solo il figlio, il piccolo J.J., soprannominato Tarzan, sopravvive all’incidente. Un gruppo di gorilla trova il piccolo tra i resti dell’elicottero, lo soccorre e lo cresce come se fosse uno di loro. Tarzan diventa grande imparando la dura legge della giungla e dopo dieci anni incontra un altro essere umano, la coraggiosa e bella Jane Porter… L’animazione è buona, la storia, per i suoi connotati si addice di più a un pubblico dagli 8 anni in poi.

 

LA MOSSA DEL PINGUINO

di Claudio Amendola

Con: Edoardo Leo, Ricky Memphis, Ennio Fantastichini, Antonello Fassari, Francesca Inaudi.  Distribuzione: VIDEA – C.D.E.. Genere: Commedia.

Utilizzo: Attività ordinaria/culturale/Cineforum

L’armata Brancaleone dei ghiacci: quattro uomini qualunque scoprono per caso il curling e si convincono di poter partecipare alle Olimpiadi Invernali di Torino 2006. Si ingegnano in allenamenti improbabili, trovano scappatoie alle regole, tentano l’impossibile pur di aggiudicarsi il titolo di campioni italiani. Claudio Amendola debutta sul grande schermo raccontandoci una storia talmente assurda che è addirittura vera. Il film è originale, divertente e riesce a catturare lo spettatore, proponendo un sogno assurdo che assume i connotati di una ricerca di riscatto nella vita.

 

ALLACCIATE LE CINTURE

di Ferzan Ozpetek

Con: Kasia Smutniak, Francesco Arca, Filippo Scicchitano, Elena Sofia Ricci. Distribuzione: 01 Distribution. Genere: Drammatico.

Utilizzo: Attività culturale/Cineforum

Elena si divide tra Antonio e Fabio, due ragazzi che, in modo diverso, decidono di amarla. Antonio è la passione travolgente e proibita che sogna di diventare amore ma non sa se ne è degno e all’altezza, Fabio è l’amicizia totale che è già amore ma accetta i confini dettati dalle proprie scelte esistenziali. Due amori che non si escludono a vicenda ma che si sfidano in continuazione. In questa sfida ogni segreto, ogni desiderio nascosto e ogni sussulto del cuore viene vissuto come una turbolenza da cui tutti loro hanno paura di essere travolti… Fedele al suo stile il regista offre un’umanità varia, ricca di personaggi dai diversi profili, spesso in difficoltà e in conflitto tra loro e con la vita. Rivolto ad un pubblico adulto, il film può trovare la sua collocazione in cicli e rassegne culturali, come espressione  del punto di vista del regista sul mondo di oggi.

 

UN RAGIONEVOLE DUBBIO

di Peter Howitt

Con: Samuel L. Jackson, Dominic Cooper. Distribuzione: Adler Entertainment.  Genere: Thriller

Utilizzo: Attività culturale/Cineforum

Un legal thriller ricco di suspense e colpi di scena e dove sono tutti colpevoli. Mitch Brockden (Dominic Cooper) è un giovane e affermato assistente procuratore. A trent’anni non ha mai perso una causa. Ha appena assistito alla nascita della sua prima figlia e, decisamente emozionato per l’evento, sta guidando verso casa quando investe incidentalmente un pedone…Quello del ragionevole dubbio è un principio sancito dalla costituzione che garantisce la presunzione d’innocenza dell’imputato. Nonostante la spettacolarizzazione del racconto, il film potrebbe essere utilizzato in situazioni di confronto e dibattito sui temi legali che affronta.

 

Le altre uscite

 

12 12 12

di Massimo Morini

Con: Maria Rosa Barletta, Ilaria Marano, Elena Grattarola. Distribuzione: Mediterranea. Genere: Fantascienza 

Il film si svolge a Bogliasco, un piccolo paese della Liguria, sulla cui spiaggia stanno passeggiando Max e Kate, due innamorati. All’improvviso si ritrovano circondati da piccoli droni militari impegnati in un attacco….Un film abbastanza sconclusionato, privo di particolari pregi che ne giustifichino un interesse.

 

300: L’ALBA DI UN IMPERO

di Noam Murro

Con: Sullivan Stapleton, Rodrigo Santoro, Eva Green. Distribuzione: Warner Bros. Genere: Avventuroso.

Tratto dall’ultimo romanzo a fumetti di Frank Miller, Xerxes e raccontato nello stesso stile visivo del precedente “300”, questo nuovo capitolo della saga epica sposta l’azione su un nuovo campo di battaglia—il mare—dove il generale greco Temistocle tenta di unire tutto il suo popolo, alla testa di una spedizione che cambierà il corso della guerra….Nonostante il grande impiego di mezzi e di effetti, il risultato è di scarso livello, fiacco e prevedibile. Da sottolineare la notevole dose di violenza che richiede molta cautela nel programmare un film che, nelle intenzioni, vorrebbe rivolgersi ad un pubblico giovanile e vasto.

 

IL SUPERSTITE

di Paul Wright

Con: Brian McCardie, Michael Smiley, Kate Dickie, Nichola Burley, George MacKay. Distribuzione: Nomad Film. Genere: Drammatico.

Aaron, un giovane disadattato che vive in una remota comunità scozzese, è l’unico sopravvissuto di uno strano incidente di pesca che è costato la vita a cinque uomini, tra cui suo fratello maggiore. Incitato dalla superstizione locale, il villaggio incolpa Aaron per questa tragedia, facendo di lui un emarginato tra la sua stessa gente. Rifiutando fermamente di credere che suo fratello è morto, e accecato da dolore, follia e magia, Aaron esce in mare aperto per ritrovarlo.

 

Film segnalati nelle precedenti settimane

 

THE BUTLER  di Lee Daniels (Videa CDE)

LA MIA CLASSE di Daniele Gaglianone (Distr. Indipendente)

NEBRASKA di Alexander Payne (Lucky Red)

A SPASSO CON I DINOSAURI di Barry Cook, Neil Nightingale  (Fox) – Junior Cinema: Baby

BELLE & SEBASTIEN di Nicolas Vanier (Notorious) – Junior Cinema: Baby – Teens

ALL IS LOST – TUTTO È PERDUTO di J.C. Chandor (Universal)

KHUMBA di Anthony Silverston (Eagle Pictures) Junior Cinema: Baby

SAVING MR. BANKS di John Lee Hancock (Walt Disney) Junior Cinema: Teens – Young

12 ANNI SCHIAVO di Steve McQueen (BIM)

AMORI ELEMENTARI di Sergio Basso (Academy Two)

THE LEGO MOVIE di Phil Lord, Chris Miller (Warner Bros) Junior Cinema: Baby

LA BELLA E LA BESTIA di Christophe Gans (Notorious Pictures) – Junior Cinema: Teens

 

 Leggenda:  Alla voce utilizzo vengono indicate alcune sigle che possono essere di aiuto per la programmazione del film:

Attività ordinaria = Il film in genere è realizzato per il grosso pubblico con una valenza tipicamente commerciale. Fatto salvo che, se non è indicato diversamente, il film si rivolge comunque ad un pubblico adulto, si consiglia di utilizzare il film per più giorni, nel fine settimana e per il grosso pubblico in generale.

Attività culturale = Film di qualità che richiede un pubblico generalmente preparato.  Da utilizzare per più giorni e nel fine settimana in quelle sale che svolgono principalmente attività culturale. In occasioni mirate, in giorni stabiliti, per le altre sale.

Cineforum = Film particolarmente adatto per l’utilizzo in condizioni mirate, per occasioni di dibattito, riflessione e confronto.

Situazioni mirate =Documentari o eventi musicali o culturali di vario genere, mirati per un pubblico selezionato o di appassionati.

Junior Cinema (Baby-Teens-Young) = Film realizzato per un pubblico di ragazzi e per la visione familiare. Da proporre in ogni occasione riservata a questo tipo di pubblico. Se il film ha interesse didattico e scolastico è indicata la voce (scuole).  

I film, inoltre, sono raggruppati per: I film della settimana (particolarmente validi dal punto di vista artistico e per i valori che propongono), Altre uscite che possono essere di interesse (film che può risultare interessante per essere utilizzato in particolari situazioni o per interesse artistico o commerciale), Le altre uscite (film che non vengono consigliati per la programmazione).