L’ULTIMO DOMINATORE DELL’ ARIA

L’ULTIMO DOMINATORE DELL’ ARIA

di M. Night Shyamalan
 
(The Last Airbender) REGIA: M. Night Shyamalan. SCENEGGIATURA: M. Night Shyamalan, Tratto da personaggi creati da Michael Dante DiMartino e Bryan Konietzko per la serie animata “Avatar: la leggenda di Aang”. INTERPRETI: Noah Ringer, Jackson Rathbone, Nicola Peltz, Cliff Curtis. FOTOGRAFIA: Philip Messina, Andrew Lesnie (Formato:Cinemascope/Colore- 3D). MUSICA: James Newton Howard (Colonna sonora: Dolby-Stereo). PRODUZIONE: Blinding Edge Pictures, The Kennedy/Marshall Company, Paramount Pictures. DISTRIBUZIONE: Universal Pictures. GENERE: Fantasy. ORIGINE: USA. ANNO: 2010. DURATA: 103′. – (Junior Cinema: Teens)
 
In un mondo dove gli elementi aria, acqua, terra e fuoco possono essere controllati da individui noti come Dominatori, vi sono quattro partizioni geografiche, ognuna delle quali corrisponde ad uno dei quattro elementi. La Nazione del Fuoco dichiara guerra alle altre per cercare di prenderne il controllo e il conflitto si protrae nel tempo. L’unica speranza di porre fine a questa guerra che sembra infinita è riposta in un giovane ragazzo di nome Aang (Ringer). Aang è l’ultimo dominatore dell’aria, l’unico superstite della stirpe dei Nomadi dell’Aria. Lui è l’Avatar: un essere umano (reincarnazione di tutti i precedenti Avatar) che racchiude in sé l’essenza del cosmo, con la capacità di controllare tutti e quattro gli elementi. Aiutato da una giovane dominatrice dell’acqua di nome Katara (Peltz) e da suo fratello Sokka (Rathbone), Aang intraprende il suo viaggio per cercare di riportare la pace tra i regni in guerra. I ragazzi troveranno sul loro cammino un ambizioso ammiraglio Zhao (Aasif Mandvi) e il principe Zuko (Patel), entrambi della Nazione del Fuoco. Quest’ultimo esiliato dal padre va in cerca di Aang per catturarlo e riguadagnare l’onore perduto…

Costato 150 milioni di dollari, la lavorazione è stata lunga e complicata, soprattutto a causa delle numerose scene di massa: un esercito di ragazzini esperti in “tai chi” e degli effetti speciali in quanto il regista era ossessionato dall’idea che i quattro elementi – in particolare il fuoco – risultassero non reali sullo schermo. Il cast è composto dal tredicenne Noah Ringer, da Dev Patel il protagonista di “The Millionaire” e da Jackson Rathbone, ovvero Jasper della saga di “Twilight”. Inoltre le location della pellicola sono mozzafiato: si va dagli sperduti paesaggi della Groenlandia a set ricostruiti in alcuni studios in Pennsylvania e a Filadelfia. Last but not least L’ultimo dominatore dell’aria è stato convertito in 3D per aggiungere maggiore realismo alle scene.

* Il film, ricco di effetti speciali è un’avventura fantastica che va considerata come tale. Lo spettatore, ragazzo o adulto che sia non ha da porsi tante domande, la storia lo vuole coinvolgere come una fiaba e la morale è chiara: bisogna lottare e sapersi mettere in gioco per beni alti come l’amicizia, la giustizia e la pace.

CLASSIFICAZIONE FILM: Teens
Tipologia Utilizzo: GENERALE

Scrivi un Commento

Effettua il LOGIN per inviare un commento.