TRANSFORMERS 3

TRANSFORMERS 3

di Michael Bay
 
( Transformers: Dark of the Moon) REGIA: Michael Bay. SCENEGGIATURA: Ehren Kruger. INTERPRETI: Shia LaBeouf, Josh Duhamel, Rosie Huntington-Whiteley, John Malkovich. FOTOGRAFIA: Amir M. Mokri (Formato:Cinemascope/Colore- 3D). MUSICA: Steve Jablonsky (Colonna sonora: Dolby-Stereo). PRODUZIONE: Dreamworks Skg, Hasbro, Paramount Pictures. DISTRIBUZIONE: Universal Pictures. GENERE: Fantascienza. ORIGINE: USA. ANNO: 2011. DURATA: 120′. – (Junior Cinema: Young)
 
20 luglio 1969. Durante l’allunaggio viene condotta una missione segreta dagli Stati Uniti, che intendono raccogliere informazioni su un’astronave aliena schiantatasi sul lato oscuro della Luna. Viene rinvenuto un enorme robot alieno, ma la notizia viene mantenuta segreta. Quarant’anni dopo, Sam Witwicky deve aiutare nuovamente gli Autobot Optimus Prime, Bumblebee, Ratchet, Ironhide e Sideswipe nella lotta contro i Decepticon: Megatron, Soundwave, Starscream e il loro capo Megatron. Ma il pericolo maggiore è costituito da Shockwave, il robot che si trasforma in un cannone laser, tiranno di Cybertron, che ha conquistato il pianeta natale dei Transformers, dopo la dipartita degli Autobot e dei Decepticon…

Prodotto da Steven Spielberg e scritto da Ehren Kruger, anche questo terzo episodio della saga, primo in 3D, è diretto da Michael Bay. Shia LaBeouf è per la terza volta il protagonista Sam Witwicky. Giovane e disoccupato, Sam, all’inizio del film deve affrontare un colloquio di lavoro, con il suo futuro capo John MalKovich. Cambia invece la sua compagna, non più Megan Fox (che interpretava il personaggio di Mikaela Banes) sostituita dal regista con un’altra attrice, l’inglese 24enne Rosie Huntington-Whiteley nel ruolo di Carly. Oltre a LaBeouf ritornano Tyrese Gibson nei panni dell’inossidabile Sergente Epps, Josh Duhamel in quelli del Maggiore William Lennox e John Turturro nel ruolo dell’agente Simmons. Completa il cast Patrick Dempsey nel ruolo del capo di Carly, esperto d’auto di lusso. Altri ruoli minori, ma significativi per due grandi nomi come John Malkovich e Frances McDormand. Lei interpreterà Marissa Fairebornun, a capo della National Intelligence, mentre Malkovich sarà il capo di Sam (LaBeouf). Tornano anche Kevin Dunn e Julie White ovvero i coniugi Witwicky in alcune scene umoristiche, volute dal regista, come negli episodi precedenti, per allentare la tensione. Un altro grande personaggio infine darà la propria voce al capo degli autobot: Leonard Nimoy, mitico interprete di Star Trek, doppierà Sentinel Prime. La meccanica è una parte fondamentale della saga dei Transformers. Curata nei minimi dettagli, rappresenta l’idea centrale intorno alla quale ruotano tutte le vicende. Sebbene il film sia stato girato in varie località: Washington DC, in Florida, Texas, in Africa, a Mosca e in Cina e Los Angeles, è Chicago con il suo spettacolare skyline la grande protagonista di questo terzo film della saga.

* La formula è ormai collaudata, gli aspetti spettacolari e i personaggi sono ormai noti agli appassionati del genere, il film ha un ritmo serrato e tiene desta l’attenzione fino alla fine. La colonna sonora è dei Paramore, che hanno dovuto parte del loro successo a quella della saga di ‘Twilight’. II titolo del nuovo singolo della band statunitense è ‘Monster’, un titolo decisamente di impatto per una canzone dedicata ad un film come Transformers 3. Il mostro di cui parla la canzone, però, non ha a che fare con la fantascienza, bensì con il desiderio di fermare il mondo prima che sia lui a diventare un mostro.

CLASSIFICAZIONE FILM: Young
Tipologia Utilizzo: GENERALE

Scrivi un Commento

Effettua il LOGIN per inviare un commento.