USCITE CINEMA 14-18 Settembre 2016

USCITE CINEMA 14-18 Settembre 2016

Uscite cinema 14-18 Settembre 2016

 

Il film della settimana

 

ALLA RICERCA DI DORY

di Andrew Stanton e Angus MacLane

Distribuzione: Walt Disney Italia. Genere: Animazione. 

Utilizzazione: Attività ordinaria – Junior Cinema: Baby – Teens

La sfida era decisamente impegnativa: realizzare il sequel di ‘Alla ricerca di Nemo’, uno dei cartoon Disney-Pixar più riusciti e amati non solo dai più piccoli. Ma come già accaduto nella serie di ‘Toy Story’, dove il terzo episodio è forse il migliore di tutti, la scommessa è stata vinta e Alla ricerca di Dory è assolutamente all’altezza del primo capitolo. La struttura del film è più complessa, questa volta. Una nuova avventura che coinvolge molti personaggi. L’attenzione si sposta dall’handicap motorio a quello mentale (amnesia globale transitoria), ma resta la voglia della Disney-Pixar di raccontare il coraggio, la determinazione e l’amore di quei bambini un po’ ‘speciali’; capaci di trasformare le proprie difficoltà in importanti risorse, e anche di raccontare le loro famiglie. Nel film, oltre ai vari spunti di riflessione, non mancano le scene divertenti, comiche e leggere, il cui scopo è semplicemente quello di intrattenere il pubblico, obiettivo che è stato soddisfatto in pieno. E’ proprio per questo motivo che lo consigliamo a tutti, soprattutto a coloro che vogliono passare una serata all’insegna della commozione e del divertimento, immergendosi nella grande magia delle storie che la Disney-Pixar sa inventare e raccontare.

 

Film di possibile utilizzazione

 

L’ESTATE ADDOSSO

di Gabriele Muccino

Con: Brando Pacitto, Matilda Lutz, Joseph Haro, Taylor Frey. Genere: Commedia. Distribuzione: 01 Distribution.

Utilizzazione: Attività culturale-Cineforum

Marco ha 18 anni, sta per diplomarsi al liceo ma di fronte alle fatali scelte della vita, è terribilmente angosciato dall’incertezza assoluta sul proprio futuro. L’estate “della maturità” subisce un improvviso colpo di scena quando, in seguito ad un incidente con lo scooter, Marco riceve dall’assicurazione un risarcimento che gli consentirà di partire per San Francisco. Con suo grande disappunto però, anche Maria, una compagna di scuola soprannominata da tutti “la Suora”, partirà alla volta della sua stessa meta, ospite della stessa coppia di amici contattati dal compagno di classe Vulcano. All’aeroporto di San Francisco ci sono ad attenderli due ragazzi, Matt e Paul. Quel che Vulcano non ha detto è che Matt e Paul convivono e sono una coppia gay. Irritazione e pregiudizio si manifestano immediatamente e Marco prende ancor di più le distanze da Maria “la Bigotta”. Nonostante le premesse, nei giorni seguenti i quattro amici inizieranno a conoscersi, gettando le basi per costruire un’amicizia imprevista e sorprendente e i giorni inizieranno a trascorrere veloci e nuovi per tutti loro. Il film affronta tematiche complesse con eccessiva leggerezza e rimanendo molto in superficie. Comunque, può essere utilizzato per affrontare discussioni edibattiti sulla condizione giovanile.

 

DEMOLITION

di Jean-Marc Vallée

Con: Jake Gyllenhaal, Naomi Watts, Chris Cooper, Polly Draper, Brendan Dooling, Wass M. Stevens, Tom Kemp. Genere: Drammatico. Distribuzione: Good Films.

Utilizzazione: Attività culturale-Cineforum

Davis Mitchell fatica a ritrovare un equilibrio dopo la tragica morte della moglie. Quello che nasce come un banale reclamo a una società di distributori automatici si trasforma in una serie di lettere, nelle quali Davis fa delle confessioni personali inquietanti che catturano l’attenzione di Karen, responsabile del servizio clienti. E così, due perfetti sconosciuti stringono un legame molto profondo, che diventa per entrambi un’ancora di salvezza.

 

Mr. GAGA

di Tomer Heymann

Genere: Documentario. Distribuzione: Wanted.

Utilizzazione: Attività culturale-Cineforum

Il film è un ritratto vivace e penetrante di Ohad Naharin, uno dei coreografi più importanti ed innovativi al mondo, conosciuto a livello internazionale per aver creato il linguaggio di movimento corporeo chiamato “Gaga”. Classe 1952, nato e cresciuto in un kibbutz, Naharin viene raccontato nel documentario a partire dai suoi primi passi di danza attraverso filmati di repertorio che lo vedono esibirsi già giovanissimo e momenti di vita privata insieme alla sua famiglia. Il regista Tomer Heymann ha costruito un ritratto viscerale di Mr. Gaga: dagli esordi, alle prime esibizioni sulla scena internazionale con Martha Graham e Maurice Béjart, fino al passaggio al lavoro di coreografo, coronato dalla nomina a direttore artistico della Batsheva Dance Company, compagnia di danza israeliana di fama mondiale.

 

QUESTI GIORNI

di Giuseppe Piccioni

Con: Marta Gastini, Laura Adriani, Maria Roveran, Caterina Le Caselle, Margherita Buy, Filippo Timi, Sergio Rubini, Alessandro Averone. Genere: Drammatico. Distribuzione: BIM.

Utilizzazione: Attività culturale-Cineforum

Una città di provincia. Tra le vecchie mura, nelle scorribande notturne sul lungomare, nell’incanto di un temporaneo sconfinamento nella natura, si consumano i riti quotidiani e le aspettative di quattro ragazze la cui amicizia non nasce da passioni travolgenti, interessi comuni o grandi ideali. Ad unirle non sono le affinità ma le abitudini, gli entusiasmi occasionali, i contrasti inoffensivi, i sentimenti coltivati in segreto. Il loro legame è tuttavia unico e irripetibile come possono essere unici e irripetibili i pochi giorni del viaggio che compiono insieme per accompagnare una di loro a Belgrado, dove l’attendono una misteriosa amica e un’improbabile occasione di lavoro. Il regista ha dichiarato: “Non mi interessavano le analisi di tipo sociologico, non volevo parlare del presente, ma del desiderio di vita e di futuro. Non racconto i giovani del nostro tempo, ma quattro ragazze nella loro individualità.”

 

THE BEATLES: EIGHT DAYS A WEEK

di Ron Howard

Con: Ringo Starr, Paul McCartney, John Lennon, George Harrison. Genere: Documentario. Distribuzione: Lucky Red.

Utilizzazione: Attività culturale-Cineforum

Un film evento (15-21/9)  sui quattro ragazzi di Liverpool che hanno conquistato il mondo. Il racconto delle imprese live della band dai primi giorni ai concerti che hanno fatto la storia della musica, dai tempi del Cavern Club di Liverpool fino allo storico Candlestick Park di San Francisco. La storia di come John Lennon, Paul McCartney, George Harrison e Ringo Starr si sono uniti diventando quel fenomeno straordinario che tutti conosciamo come “I Beatles.” Un racconto costituito da preziosi filmati rari e inediti, che esplora il dietro le quinte della band, il modo in cui prendevano le decisioni, creavano la loro musica e costruivano insieme la loro carriera e mostra l’incredibile personalità e lo straordinario dono musicale che caratterizzavano ciascuno di loro.

 

Le altre uscite

 

TRAFFICANTI

di Todd Phillips

Con: Ana de Armas, Jonah Hill, Miles Teller. Distribuzione: Warner Bros. Genere: Commedia

Basato su una storia vera, War Dogs segue due amici ventenni (Hill e Teller) che vivono a Miami durante la guerra in Iraq e sfruttano un’iniziativa governativa poco nota che consente alle piccole imprese di fare delle offerte per dei contratti con l’esercito americano. Partono in piccolo, cominciano a tirar su un sacco di soldi e a fare la bella vita. Ma i due si ritrovano in una situazione che non sono in grado di gestire quando concludono un accordo di 300 milioni dollari per armare la Milizia afgana, un accordo che li mette in affari con alcune persone molto ambigue, che alla fine risultano essere il governo degli Stati Uniti.

 

FUCK YOU, PROF 2

di Bora Dagtekin

Con: Elyas M’Barek, Jella Haase, Karoline Herfurth, Katja Riemann. Genere: Commedia. Distribuzione: Medusa Film

Per il professor Zeki Müller i ritmi scolastici sono devastanti e le pressioni della preside del Goethe, Gerster, non fanno che peggiorare le cose. La svolta potrebbe essere un sacchetto di diamanti, bottino di un vecchio colpo del suo passato da ladro, nascosto in un peluche che però la fidanzata (e professoressa) Lisi spedisce per beneficenza in Thailandia. Proprio dove la preside vorrebbe mandare i suoi alunni in gita scolastica per conquistare un partner locale molto prestigioso, ambito però anche dall’acerrimo nemico della Goethe, il College Schiller.