USCITE CINEMA 22 Settembre – 2 Ottobre 2016

USCITE CINEMA 22 Settembre – 2 Ottobre 2016

Uscite cinema 22 settembre – 2 ottobre 2016

 

Film consigliati

 

ABEL – IL FIGLIO DEL VENTO

di Gerardo Olivares e Otmar Penker

Con: Jean Reno, Manuel Camacho, Eva Kuen, Tobias Moretti. Genere: Avventuroso. Distribuzione: Adler Entertainment.

Utilizzazione: Attività ordinaria – Junior Cinema: Baby – Teens

L’aquilotto più forte è destinato a scacciare dal nido il fratello più debole: questo è solitamente ciò che accade quando due piccoli di aquila si trovano a condividere lo stesso nido. Spesso accade anche tra gli uomini che, a ferirli, siano proprio le persone più vicine. Lukas, infatti, soffre a causa della freddezza che il padre mostra nei suoi confronti successivamente alla dolorosa perdita della moglie, morta nel tentativo di salvare il piccolo Lukas da un incendio. Il bambino porta sulle sue giovani spalle il peso della morte della madre. L’amicizia con il cucciolo di aquila sarà per ambedue un modo per riscoprire la bellezza dell’amicizia e della vita. Una favola a sfondo ecologico che si avvale di splendidi scenari, resi ancor più belli da un’ottima fotografia.

 

FRANTZ

di François Ozon

Con: Pierre Niney, Paula Beer, Ernst Stötzner, Marie Gruber, Cyrielle Claire, Anton von Lucke. Genere: Drammatico. Distribuzione: Academy Two.

Utilizzazione: Attività culturale-Cineforum

Nel 1919, in una cittadina della Germania, Anna si reca tutti i giorni alla tomba del suo fidanzato, caduto al fronte in Francia. Un giorno giunge un ragazzo francese, anche lui porta i fiori sulla stessa tomba, quella del suo amico tedesco, compagno nei momenti più tristi, che Pierre cerca di dimenticare. L’incontro scuote le vite dei due giovani, risollevando dubbi e paure, e costringe ciascuno a fare i conti con i propri sentimenti. Film di atmosfere rarefatte e intimistiche, interessante e ben realizzato.

 

LA VITA POSSIBILE

di Ivano De Matteo

Con: Margherita Buy, Valeria Golino, Andrea Pittorino, Caterina Shulha, Bruno Todeschini. Genere: Drammatico. Distribuzione: Teodora Film

Utilizzazione: Attività culturale-Cineforum

In fuga da un marito violento, Anna e il figlio Valerio sono accolti a Torino in casa di Carla, attrice di teatro e amica di Anna di vecchia data. I due cercano di adattarsi alla nuova vita tra tante difficoltà e incomprensioni, ma l’aiuto di Carla e quello inaspettato di Mathieu, un ristoratore francese che vive nel quartiere, faranno loro trovare la forza per ricominciare. Film ben realizzato, da tenere presente per incontri-dibattiti su tematiche familiari.

 

CAFÉ SOCIETY

di Woody Allen

Con: Jesse Eisenberg, Kristen Stewart, Steve Carell, Blake Lively, Corey Stoll, Parker Posey, Anna Camp, Paul Schneider, Judy Davis, Ken Stott. Genere: Commedia. Distribuzione: Warner Bros.

Utilizzazione: Attività culturale-Cineforum

È ambientata nel 1930 la storia d’amore agrodolce di Café Society, scritta e diretta da Woody Allen, che segue il viaggio di Bobby Dorfman dal Bronx, dove è nato, a Hollywood, dove si innamora, per poi tornare nuovamente a New York, in cui viene travolto nel mondo vibrante della vita dei locali notturni dell’alta società. Incentrato sugli eventi della vita della famiglia originaria del Bronx di Bobby, il film è un ritratto scintillante delle star del cinema, esponenti dell’alta società, playboy, debuttanti, politici e gangster che riassumono l’emozione ed il fascino dell’epoca. Per il malavitoso Ben, non ci sono domande a cui non si può rispondere con la violenza, mentre gli altri sono più propensi a riflettere su questioni più profonde, come il bene e il male, la vita e la morte. Un Woody Allen come sempre capace di ricreare atmosfere di tempi che hanno segnato epoche, che in questo film si fa più riflessivo e amaro.

 

Film da tenere presenti

 

BRIDGET JONES’S BABY

di Sharon Maguire

Con: Colin Firth, Renée Zellweger, Hugh Grant, Patrick Dempsey. Distribuzione: Universal Genere: Commedia.

Utilizzazione: Attività ordinaria

Sono passati 12 anni da quando Bridget Jones ha iniziato a scrivere il suo diario. Continuano ora le avventure e le disavventure della executive londinese ora arrivata alla soglia dei quarant’anni. Il film non si discosta dai precedenti e Renée Zellweger è brava nel delineare i pregi e i difetti di una eterna insicura.

 

I MAGNIFICI SETTE

di Antoine Fuqua

Con: Denzel Washington, Chris Pratt, Haley Bennett, Ethan Hawke, Vincent D’Onofrio Distribuzione: Warner Bros. Genere: Western.

Utilizzazione: Attività ordinaria

Il film è il remake dell’omonimo film di John Sturges, grande successo degli anni Sessanta, a sua volta ispirato a “I sette samurai” di Akira Kurosawa. Si racconta di sette pistoleri assunti con il compito di proteggere un piccolo villaggio messicano da una banda di banditi. Si tratta di un tipico racconto d’avventura, piacevole da vedere senza, comunque, cercare confronti con il precedente film di Sturges e il racconto ispiratore del maestro Kurosawa, troppo lontani da tutti i punti di vista. Qui a prevalere è l’azione, la forma cinematografica ben fatta e un ritmo sostenuto che tiene desta l’attenzione per tutto il film.

 

ELVIS & NIXON

di Liza Johnson

Con: Michael Shannon, Kevin Spacey, Alex Pettyfer, Johnny Knoxville, Colin Hanks, Evan Peters, Sky Ferreira, Tracy Letts, Tate Donovan. Genere: Commedia. Distribuzione: Videa.

Utilizzazione: Attività culturale-Cineforum

Il film racconta dello storico incontro avvenuto tra due personalità a dir poco molto differenti quali Elvis Presley e Richard Nixon. In una mattina di dicembre del 1970, il Re del Rock ‘n’ Roll Elvis Presley si reca alla Casa Bianca chiedendo di incontrare l’uomo più potente del mondo, il presidente Richard Nixon, in seguito ad una lettera in cui gli chiedeva di “diventare un agente segreto del governo”. Ricostruzione d’epoca raccontata con molta ironia.

 

LA TEORIA SVEDESE DELL’AMORE

di Erik Gandini

Genere: Documentario. Distribuzione: Lab 80 film.

Utilizzazione: Attività culturale-Cineforum

Erik Gandini, regista italo svedese, parte dalla Svezia in un viaggio cinematografico che lo porta fino all’Etiopia. Il film nasce da una riflessione sul manifesto proposto dal parlamento svedese nel 1972, “La famiglia del futuro”. Il concetto è che ogni relazione umana autentica si basa sull’indipendenza: una donna dal marito, gli adolescenti dai genitori, gli anziani dai figli. L’indipendenza però limita i contatti e le interazioni: così metà della popolazione vive sola, sempre più donne diventano madri single con l’inseminazione artificiale. Perché una vita sicura e protetta può rivelarsi tanto insoddisfacente? Una possibile risposta è affidata al noto sociologo polacco Zygmunt Bauman, che dimostra perché una vita priva di problemi non è necessariamente una vita felice.

 

SPIRA MIRABILIS

di Martina Parenti, Massimo D’Anolfi

Genere: Documentario. Distribuzione: I Wonder Pictures

Utilizzazione: Attività culturale-Cineforum

La terra: le statue del Duomo di Milano sottoposte a una continua rigenerazione. L’acqua: Shin Kubota, uno scienziato cantante giapponese che studia la Turritopsis, una piccola medusa immortale. L’aria: Felix Rohner e Sabina Schärer, una coppia di musicisti inventori di strumenti/scultura in metallo. Il fuoco: Leola One Feather e Moses Brings Plenty, una donna sacra e un capo spirituale, e la loro piccola comunità lakota da secoli resistenti a una società che li vuole annientare. L’etere: Marina Vlady, che dentro un cinema fantasma, ci accompagna nel viaggio narrando L’Immortale di Borges.

 

INDIVISIBILI

di Edoardo De Angelis

Con: Angela Fontana, Marianna Fontana, Antonia Truppo, Massimiliano Rossi, Toni Laudadio. Distribuzione: Medusa Film. Genere: Drammatico.

Utilizzazione: Attività culturale-Cineforum

Viola e Dasy sono due gemelle siamesi che cantano ai matrimoni e alle feste e, grazie alle loro esibizioni, danno da vivere a tutta la famiglia. Le cose vanno bene fino a quando non scoprono di potersi dividere. Il loro sogno è la normalità: un gelato, viaggiare, ballare…

 

LE ULTIME COSE

di Irene Dionisio

Con: Fabrizio Falco, Roberto De Francesco, Alfonso Santagata, Salvatore Cantalupo, Anna Ferruzzo. Distribuzione: Istituto Luce Cinecittà. Genere: Drammatico.

Utilizzazione: Attività culturale-Cineforum

Il film racconta tre semplici storie che si intrecciano al Banco dei pegni di Torino sulla sottile linea del debito morale alla ricerca del proprio riscatto. Sandra, giovane trans, è appena tornata in città nel tentativo di sfuggire al passato e ad un amore finito. Stefano, assunto da poco, si scontra con la dura realtà lavorativa e assiste ai miseri maneggi nel retroscena del Banco. Michele, pensionato, per ripagare un debito si ritrova invischiato nel traffico dei pegni. Un racconto corale sullo stare nel mondo al tempo della grande diseguaglianza.

 

BEN HUR

di Timur Bekmambetov

Con: Jack Huston, Toby Kebbell, Morgan Freeman, Rodrigo Santoro, Nazanin Boniadi, Ayelet Zurer, Sofia Black D’Elia. Distribuzione: Universal. Genere: Drammatico.

Utilizzazione: Attività ordinaria

Ben-Hur di Timur Bekmambetov è una versione più fedele del romanzo del 1880 di Lew Wallace, che esplora gli anni formativi del personaggio, il rapporto con il suo migliore amico Messalla, prima della distruzione di Gerusalemme da parte dei romani. Il racconto è tipicamente un racconto d’azione, per il quale non si devono cercare improponibili paragoni con il precedente film di William Wyler. Anche in questo caso il remake perde sul piano dello spessore, mentre la spettacolarità, per superare il già molto spettacolare precedente, talvolta diviene eccessiva.

 

MONTE

di Amir Naderi

Con: Andrea Sartoretti, Claudia Potenza. Genere: Drammatico. Distribuzione: ASAP Cinema Network.

Utilizzazione: Attività culturale-Cineforum

In un passato remoto, in un villaggio semi-abbandonato ai piedi di una montagna vive Agostino con la moglie Nina e il figlio Giovanni. La montagna si erge come un muro contro i raggi del sole, che non arrivano mai a illuminare la loro terra, ridotta a pietre e sterpaglia. Il film racconta la storia di quest’uomo e della sua famiglia, la loro sfida quotidiana per abbattere la montagna, la sua forza ancestrale e riportare la luce.

 

Le altre uscite

 

SE PERMETTI NON PARLARMI DI BAMBINI!

di Ariel Winograd

Con: Diego Peretti, Maribel Verdú, Guadalupe Manent, Horacio Fontova, Martín Piroyansky. Genere: Commedia. Distribuzione: Microcinema

Gabriel è separato da quattro anni. La sua vita è tutta dedicata a sua figlia di 8 anni, preferisce infatti riservare tutte le sue energie alla piccola Sofia, tanto che si rifiuta persino di avere una relazione sentimentale. Questo rapporto viene scosso dall’arrivo di Vicky, che fu, un tempo, amore platonico di Gabriel e che ora è diventata una donna bellissima e indipendente. Sembra essere una storia d’amore perfetta, ma lei ha un’unica esigenza: non vuole assolutamente bambini nella sua vita. Così, quando Vicky chiede a Gabriel se ha figli, lui non ha il coraggio di dirle la verità. Da quel momento, la sua vita diventa parecchio complicata, piena di bugie e sotterfugi. Basti solo pensare che prima di ogni appuntamento con Vicky, Gabriel fa piazza pulita in casa, di tutti gli oggetti di Sofia e nasconde ogni dettaglio che possa far nascere il sospetto della sua presenza; ovviamente non appena Vicky va via, ogni cosa torna al proprio posto, in modo che Sofia non si renda conto di nulla. Ma fino a quando Gabriel riuscirà a gestire questa stravagante situazione? Commedia degli equivoci, troppe volte raccontata al cinema con poche variazioni.

 

BLAIR WITCH

di Adam Wingard

Con: Corbin Reid, Wes Robinson, Valorie Curry, James Allen McCune, Callie Hernandez, Brandon Scott. Genere: Horror. Distribuzione: Eagle Pictures.

Un gruppo di studenti universitari si avventura nella foresta di Black Hills, nel Maryland, per cercare di svelare il mistero legato alla sparizione della sorella di James Donahue, Heather, avvenuta 17 anni prima e che in molti pensano sia collegata alla leggenda della Strega di Blair. Il gruppo è inizialmente ottimista, soprattutto quando alcuni abitanti del posto si offrono di guidarli nella foresta. Nel corso di una notte infinita, però, i ragazzi iniziano a sentire intorno a loro una presenza sinistra e lentamente si rendono conto che la leggenda è molto più reale e inquietante di quanto potessero immaginare.

 

AL POSTO TUO

di Max Croci

Con: Luca Argentero, Ambra Angiolini, Stefano Fresi, Serena Rossi, Grazia Schiavo, Fioretta Mari, Carolina Poccioni, Marco Todisco. Genere: Commedia. Distribuzione: 01 Distribution.

Luca Molteni è un uomo affascinante, single per scelta e ha un gran successo con le donne. Rocco Fontana è sposato con Claudia, ha tre figli, una casa in campagna ed è perennemente a dieta. Uno è un preciso geometra, l’altro un estroso architetto. Hanno in comune solo una cosa: il lavoro. Entrambi direttori creativi di due aziende di ceramiche e sanitari sull’orlo della fusione, si sfideranno per conquistare l’unico posto di Responsabile nella nuova società. Le qualità dell’uno sembrano mancare all’altro e proprio per questo l’azienda decide di far loro una “proposta indecente”: un vero e proprio “scambio di vite” per cercare di capire (e accettare!) le rispettive abitudini e gli immancabili i segreti.

 

PRIMA DI LUNEDÌ

di Massimo Cappelli

Con: Vincenzo Salemme, Fabio Troiano, Martina Stella, Andrea Di Maria, Sandra Milo, Sergio Muniz, Antonio Guerriero. Genere: Commedia. Distribuzione: Koch Media.

Carlito è una persona complessa, è un esteta ed è orgoglioso di essere italiano. Possiede molte vecchie 500 di tutti i colori e una catena di supermercati. Carlito deve far consegnare uno strano uovo di Pasqua molto appetibile… Siamo in agosto, è pomeriggio, Torino è deserta. Marco e Andrea, amici inseparabili, legati da Penelope, sorella di Andrea ed ex di Marco, sono proprio sulla strada di Carlito e della sua 500 verde. Penelope sta per sposarsi. Marco – che sta guidando – non è stato invitato. Mentre si affanna a convincere l’amico che non gli importa nulla del matrimonio e di Penelope, finisce dritto contro la 500. Ora i due sono in debito con Carlito…

 

MIKE & DAVE: UN MATRIMONIO DA SBALLO

di Jake Szymanski

Con: Zac Efron. Distribuzione: Fox. Genere: Commedia

Il film racconta la disavventura di due fratelli che, per trovare due ragazze che li accompagnino ad un ricevimento di nozze, mettono un annuncio su Craiglist. A rispondere saranno due pazze scriteriate, che faranno scoppiare il caos. Tipico film demenziale in cui gli eccessi sovrabbondano.