USCITE CINEMA 24-27 SETTEMBRE

USCITE CINEMA 24-27 SETTEMBRE

USCITE CINEMA 24-27 Settembre

 

Film segnalati

 

UN MONDO FRAGILE

(La tierra y la sombre)

di Cesar Augusto Acevedo

Con: Marleyda Soto, Jose Felipe Cardenas, Haimer Leal, Edison Raigosa, Hilda Ruiz. Genere: Drammatico

Utilizzazione: Attività culturale-Cineforum

Il film narra la storia di Alfonso, un vecchio contadino che, dopo diciassette anni, torna dalla sua famiglia per accudire il figlio Gerardo, gravemente malato. Al suo ritorno, ritrova la donna che era un tempo la sua sposa, la giovane nuora e il nipote che non ha mai conosciuto, ma il paesaggio che lo aspetta sembra uno scenario apocalittico: vaste piantagioni di canna da zucchero circondano la casa e un’incessante pioggia di cenere, provocata dai continui incendi per lo sfruttamento delle piantagioni, si abbatte su di loro. L’unica speranza è andare via, ma il forte attaccamento a quella terra rende tutto più difficile. Dopo aver abbandonato la sua famiglia per tanti anni, Alfonso ora cercherà di salvarla…Il film sviluppa temi attuali ed interessanti e si propone per approfondimenti e dibattiti.

 

LA PRIMA LUCE

di Vincenzo Marra

Con: Riccardo Scamarcio, Luis Gnecco, Alejandro Goic. Distribuzione: BIM Distribution. Genere: Drammatico

Utilizzazione: Attività culturale-Cineforum

La storia di una famiglia, ma soprattutto di una coppia nel momento più difficile: la separazione. Quando una storia d’amore finisce e ci sono i bambini di mezzo è sempre molto doloroso e difficile ricomporre l’esistenza delle persone coinvolte, ma quando a questo si aggiunge la distanza fisica, le complicazioni diventano imponenti. Il tema risulta interessante e il film può essere utilizzato per approfondimenti e dibattiti.

 

RITORNO ALLA VITA

di Wim Wenders

Con: James Franco, Rachel McAdams, Charlotte Gainsbourg, Marie-Josée Croze. Distribuzione: Teodora Film. Genere: Drammatico

Utilizzazione: Attività culturale-Cineforum

Il film racconta la vicenda di uno scrittore, Thomas, che una notte d’inverno investe accidentalmente un bambino. Incolpevole eppure sconvolto, Thomas cade in depressione. L’unica cosa a cui riesce ad aggrapparsi per sopravvivere al senso di colpa è la scrittura. Ma ha il diritto di usare il dolore degli altri per costruire le sue storie?

 

EVEREST

di Baltasar Kormákur

Con: Jason Clarke, Josh Brolin, John Hawkes, Robin Wright, Michael Kelly, Sam Worthington, Keira Knightley, Emily Watson e Jake Gyllenhaal. Distribuzione: Universal Genere: Avventura.

Durata: 150′

Utilizzazione: Attività ordinaria

Ispirato agli incredibili eventi riguardanti il tentativo di raggiungere la vetta della montagna più alta al mondo, Everest documenta il formidabile viaggio di due diverse spedizioni spinte oltre i loro limiti da una delle tempeste di neve più feroci mai viste dal genere umano. Con la loro tempra e il proprio coraggio messi a dura prova dagli elementi più impietosi del pianeta, gli scalatori dovranno superare ostacoli quasi invalicabili e la loro eterna ossessione diventerà una lotta all’ultimo respiro per la sopravvivenza.

 

Le altre uscite

 

ARIANNA

di Carlo Lavagna

Con: Ondina Quadri, Massimo Popolizio, Valentina Carnelutti, Corrado Sassi, Blu Yoshimi, Eduardo Valdarnini. Distribuzione: Cinecittà Luce. Genere: Drammatico

Arianna ha diciannove anni ma ancora non ha avuto il suo primo ciclo mestruale. Gli ormoni che il suo ginecologo le ha prescritto non sembrano avere effetto sul suo sviluppo, a parte un leggero ingrossamento del seno che però le provoca fastidio. All’inizio dell’estate, i suoi genitori decidono di riprendere possesso del casale sul lago di Bolsena dove Arianna era cresciuta fino all’età di tre anni e in cui non era ancora tornata. Durante la permanenza nella casa, antiche memorie cominciano a riaffiorare, tanto che Arianna decide di rimanere anche quando i genitori devono rientrare in città. I pomeriggi passano lenti e silenziosi, mentre Arianna comincia a indagare sul proprio corpo e sul proprio passato; l’incontro con la giovane cugina Celeste – così diversa e femminile rispetto a lei – e la perdita della verginità con un ragazzo della sua età, spingono Arianna a confrontarsi definitivamente con la vera natura della propria sessualità.

 

L’ESIGENZA DI UNIRMI OGNI VOLTA CON TE

di Tonino Zangardi

Con: Marco Bocci e Claudia Gerini e Marc Duret e Antonino Iuorio. Distribuzione: Microcinema. Genere: Drammatico

Giuliana e Leonardo. Lei cassiera in un supermercato. Lui, poliziotto. Lei, sposata, un matrimonio tranquillo e una vita fin troppo normale. Lui deluso dalle donne e un mestiere che è una vocazione. Poi c’è Martino, il marito innamorato e devoto di Giuliana. Leonardo e Giuliana si incontrano alla cassa del supermercato, lui la salva da un tentativo di rapina. Nasce un amore che è più forte di tutto: dei vincoli, del passato, della razionalità.

 

MAGIC MIKE XXL

di Gregory Jacobs

Con: Channing Tatum, Matt Bomer, Joe Manganiello, Kevin Nash, Adam Rodriguez, Gabriel Iglesias. Distribuzione: Warner Bros.. Genere: Commedia.

Dopo che Mike (Channing Tatum) si è lasciato alle spalle la vita da spogliarellista, anche i rimanenti ‘Re di Tampa’ sono pronti a gettare la spugna. Ma vogliono farlo a modo loro: dando vita ad un ultimo incandescente spettacolo a Myrtle Beach, con il leggendario Magic Mike che torna per l’ultimo striptease sul palco insieme a loro.

 

SICARIO

di Denis Villeneuve

Con: Benicio Del Toro, Emily Blunt, Josh Brolin e Jon Bernthal. Distribuzione: 01 Distribution. Genere: Drammatico

In una zona di confine tra Stati Uniti e Messico, dove la legge non conta, Kate (Emily Blunt) è un’agente dell’FBI giovane e idealista, arruolata dal funzionario di una task force governativa per la lotta alla droga (Josh Brolin) per compiere una missione speciale. Sotto la guida di un ambiguo e impenetrabile consulente (Benicio Del Toro) la squadra parte per un viaggio clandestino, costringendo Kate a mettere in discussione tutto ciò in cui crede per riuscire a sopravvivere. Il film fotografa una situazione di frontiera che potrebbe essere anche interessante e spunto per riflessioni sul tema, ma la spettacolarizzazione e la violenza sembrano prevalere su tutto il resto.

 

SOTTO IL CIELO DELLE HAWAII

di Cameron Crowe

Con: Emma Stone, Bradley Cooper, Rachel McAdams. Distribuzione: Fox. Genere: Commedia.

Brian Gilcrest, un consulente militare degli Stati Uniti, (Bradley Cooper) torna ad Aloha per supervisionare il lancio di un satellite spia avanzato. Qui ri-incontrerà Tracy, l’unico amore della sua vita e un nuovo amore. A parte il paesaggio della Hawaii, il resto è abbatanza scontato.

 

STALKING EVA

di Joe Verni

Con: Ksenia Kapinos e Philippa Bingham, Douglas Dean, Tim Daish e Marcus J. Cotterell. Distribuzione: Europictures. Genere: Thriller

Eva, ragazza dell’est straordinariamente bella appena arrivata a Milano per cercare successo come modella, viene subito a contatto con una serie di personaggi più interessati al suo corpo che al suo talento. La ragazza si ritroverà invischiata in una catena di omicidi perpetrati in nome di un antico rito occulto, dalle cui maglie dovrà cercare di sfuggire.

 

THE GREEN INFERNO

di Eli Roth

Con: Lorenza Izzo, Ariel Levy, Daryl Sabara. Distribuzione: Koch Media. Genere: Horror

Alejandro (Ariel Levy), studente carismatico e pericolosamente affascinante, tiene un discorso d’effetto a un gruppo di studenti e, grazie alla sua retorica appassionata, attira la loro attenzione impressionandoli con la storia di una tribù dell’Amazzonia a rischio di estinzione. È difficile resistere alla forza del suo discorso e alla realtà di quanto racconto: le tribù dell’Amazzonia scompariranno a causa del saccheggio delle sue risorse naturali e della distruzione del loro habitat ad opera delle multinazionali. Alejandro si reca in Amazzonia determinato a cambiare il mondo, noncurante delle conseguenze. Oscure usanze primitive dominano ancora la giungla amazzonica: atti barbarici, cannibalismo e altri rituali che distruggono la mente, il corpo e l’anima.