USCITE CINEMA 25 – 28 MAGGIO 2017

USCITE CINEMA 25 – 28 MAGGIO 2017

Uscite cinema 25-28 Maggio 2017

 

Film di possibile utilizzo

 

ALAMAR

di Pedro González-Rubio

Con: Jorge Machado, Roberta Palombini, Natan Machado Palombini, Néstor Marín. Genere: Drammatico. Distribuzione: Ahora! Film.

Utilizzazione: Attività culturale/cineforum

In un atollo dal mare incontaminato vive un vecchio pescatore. Si chiama Matraca ed esercita la pesca con metodi antichi nel Banco Chinchorro, un’estesa barriera corallina nei mari del Messico. Un giorno suo figlio Jorge lo raggiunge con Natan, il nipotino di 5 anni che vive in Italia con la mamma. Prima che il piccolo inizi ad andare a scuola, Jorge vuole fargli conoscere le sue origini e il luogo in cui vive. Giunti a Banco Chinchorro, Natan e Jorge accompagnano ogni giorno il nonno a pescare, scoprendo una profonda connessione con la natura, imparando a perlustrare l’affascinante mondo che si cela sotto la superficie marina. Quel che Natan imparerà in mare in questo viaggio ancestrale rimarrà con lui per sempre.

 

INDIZI DI FELICITÀ

di Walter Veltroni

Distribuzione: Nexo Digital. Genere: Documentario.

Utilizzazione: Attività culturale/cineforum

E’ legittimo, è pensabile cercare di essere felici, in tempi così complessi, controversi, pieni di paure come quelli che stiamo vivendo? Si può ancora conoscere quella inebriante sensazione di un minuto o di una vita, mentre intorno tutto sembra franare? “Indizi di felicità” costruisce delle ipotesi di felicità a partire da persone comuni, dal loro vissuto personale, familiare, professionale: un incontro importante, l’arrivo di una notizia a lungo attesa o un momento di crisi profonda. Perché, anche quando non ce lo si aspetta, la felicità esiste, non è un miraggio, ma una concreta esperienza, vissuta e possibile.

 

CUORI PURI

di Roberto De Paolis

Con: Selene Caramazza, Simone Liberati, Barbora Bobulova, Stefano Fresi, Edoardo Pesce. Genere: Drammatico. Distribuzione: Cinema.

Utilizzazione: Attività culturale/cineforum

Cuori Puri è la storia dell’amore tra Stefano e Agnese, anime diverse chiuse in mondi diametralmente opposti. Per non perdersi, i due ragazzi dovranno rinunciare a tutto quello che hanno, compiendo scelte coraggiose e difficili. Il film affronta la condizione giovanile oggi, cercando di comprenderne gli aspetti più complessi e controversi.

 

RITRATTO DI FAMIGLIA CON TEMPESTA

di Hirokazu Kore-Eda

Con: Hiroshi Abe, Yoko Maki, Yoshizawa Taiyo, Kirin Kiki, Rirî Furankî, Isao Hashizume. Genere: Drammatico. Distribuzione: Tucker Film.

Utilizzazione: Attività culturale/cineforum

Ryota, cui presta irresistibile e spavalda goffaggine l’Abe Hiroshi di “Thermae Romae”, è un loser che sembra uscito dalla penna di Svevo: promessa (non mantenuta) della letteratura, giocatore d’azzardo, investigatore privato per tenersi a galla, ex marito di un’ex moglie che ha esaurito le ingentissime scorte di fiducia, padre maldestro di un bambino che conosce poco, figlio fragile di un’anziana madre amorevolmente rassegnata. Basterà una lunga notte di tempesta, con i quattro personaggi obbligati a condividere gli stessi metri quadrati fino all’alba, per attutire gli spigoli del presente e, soprattutto, del futuro?

 

PIRATI DEI CARAIBI 5: LA VENDETTA DI SALAZAR

di Joachim Roenning , Espen Sandberg

Con: Johnny Depp, Kaya Scodelario, Orlando Bloom, Javier Bardem, David Wenham, Brenton Thwaites, Kevin McNally, Geoffrey Rush, Golshifteh Farahani, Paul McCartney, Stephen Graham, Mahesh Jadu, Adam Brown. Genere: Fantasy. Distribuzione: Walt Disney Pictures.

Utilizzazione: Attività ordinaria – Junior Cinema: Teens – Young

Catapultato in una nuova e travolgente avventura, lo sventurato Capitan Jack Sparrow vede peggiorare la propria sfortuna quando dei letali marinai fantasma fuggono dal Triangolo del Diavolo guidati dal terrificante Capitano Salazar e decisi a uccidere ogni pirata del mare, soprattutto Jack. La sua unica speranza di sopravvivenza risiede nel leggendario Tridente di Poseidone, ma per riuscire a trovarlo Jack dovrà formare una precaria alleanza con la brillante e affascinante astronoma Carina Smyth e con Henry, un giovane e risoluto marinaio della Royal Navy. Capitan Jack si metterà al timone della sua nave, un piccolo e malandato vascello, per sconfiggere la sorte avversa e scampare al nemico più forte e crudele che abbia mai affrontato. Nuova avventura della serie in uno scenario più dark e fantasiosa del solito.

 

Le altre uscite

 

2NIGHT

di Ivan Silvestrini

Con: Matilde Gioli, Matteo Martari, Giulio Beranek. Genere: Drammatico. Distribuzione: Bolero.

È un venerdì notte a Roma. Il tempo è mite e il popolo della notte è pronto a uscire e a divertirsi. La città si anima e si colora dei neon dei locali, dei fari delle macchine, delle luci che illuminano i più importanti monumenti. In un locale di uno dei quartieri più vivi della città, due sconosciuti s’incontrano. Entrambi hanno circa trent’anni, sono soli e in cerca di qualcuno con cui passare la serata e forse, chissà, anche la notte. Lei chiede un passaggio e lui accetta di accompagnarla. Una volta giunti nelle vicinanze di casa di lei, i due non riescono però a trovare parcheggio. Più il tempo che sono costretti a trascorrere in macchina e a conversare si dilata, più il destino di quella notte sembra condurli in una direzione inaspettata.

 

47 METRI

di Johannes Roberts

Con: Mandy Moore, Claire Holt, Matthew Modine, Santiago Segura, Yani Gellman, Chris J. Johnson. Distribuzione: Adler Entertainment. Genere: Thriller.

Durante un’immersione in Messico, due sorelle, Kate e Lisa, rimangono intrappolate sul fondo dell’oceano. Con una riserva d’ossigeno di 60 minuti e le acque infestate dagli squali, dovranno riuscire a mettersi in salvo.

 

MILANO IN THE CAGE – THE MOVIE

di Fabio Bastianello

Con: Alberto Lato. Genere: Drammatico. Distribuzione: Overall Pictures.

Alberto, 36 anni, esperto di arti marziali, combattente di boxe thailandese, guardia del corpo e buttafuori, non si è risparmiato nulla, nemmeno lo scendere a compromessi con la malavita. La disciplina estrema di MMA rappresenta per lui una possibile via di fuga da quel mondo di clandestinità. L’occasione per riscattarsi arriva con la finale del torneo Milano in the Cage, un incontro realmente combattuto per il film e il cui risultato finale si scoprirà solo al suono del gong.