USCITE CINEMA FESTIVITÀ: 10 Dicembre – 5 Gennaio

USCITE CINEMA FESTIVITÀ: 10 Dicembre – 5 Gennaio

USCITE CINEMA  FESTIVITÀ: 10 Dicembre – 5 Gennaio 

 

Film segnalati

 

IL PROFESSOR CENERENTOLO

di Leonardo Pieraccioni

Interpreti: Leonardo Pieraccioni, Laura Chiatti, Davide Marotta, Sergio Friscia, Massimo Ceccherini Distribuzione: 01 Distribution. Genere: Commedia.

Utilizzazione: Attività ordinaria

Esattamente 20 anni fa Leonardo Pieraccioni, allora 30enne, debuttava in sala con un piccolo gioiello (“I laureati”). Oggi 50enne, ma ancora una volta legato a quei personaggi adolescenti dentro, Pieraccioni indossa gli abiti di Umberto, ingegnere che per evitare il fallimento della propria ditta edile tenta un colpo in banca, finendo dentro per 4 anni a Ventotene. Arrivato a fine pena Umberto lavora di giorno nella biblioteca del Paese e conosce Morgana. Lei crede che lui ‘lavori’ nel carcere, tanto da portare Umberto ad assecondarla, fino a quando la ragazza non scoprirà l’inghippo. Una favola moderna che Pieraccioni ripropone utilizzando tutti i temi e lo stile che lo hanno reso famoso. Pieraccioni apertamente ci vuol condurre su un piano non realistico, vuole mostrarci il suo personaggio, come siamo abituati a conoscerlo e immergerci in una storia a lieto fine. Poco importa se storie così nella realtà forse non esistono, il cinema e quello di Pieraccioni in particolare, possono aiutarci a sognare un mondo diverso, più semplice e migliore.

 

BELLE & SEBASTIEN – L’AVVENTURA CONTINUA

di Christian Duguay

Con: Félix Bossuet, Tchéky Karyo, Margaux Chatelier. Distribuzione: Notorious Pictures. Genere: Avventuroso

Utilizzazione: Attività ordinaria – JUNIOR CINEMA: Teens

Dopo lo straordinario successo del primo capitolo, tornano Belle & Sebastien in un’ avventura con più azione, nuovi personaggi e sempre tante emozioni. Sebastien attende con ansia il ritorno di Angelina che è in procinto di tornare a casa con tutti gli onori: è infatti stata insignita di una medaglia al valore per i servizi resi nel corso della guerra. Il giorno tanto atteso arriva ma Angelina rimane vittima di un terribile incidente aereo e data per morta dalle autorità locali. Sebastien però non si rassegna all’idea di averla perduta e decide di andare a cercarla insieme al nonno e al suo inseparabile amico a quattro zampe. Nel corso della spedizione di salvataggio Sebastien si troverà di fronte ad una grande scoperta che cambierà la sua vita.

 

STAR WARS: IL RISVEGLIO DELLA FORZA

di J.J. Abrams

Con: John Boyega, Daisy Ridley, Adam Driver, Oscar Isaac, Andy Serkis. Genere: Fantascienza.

Distribuzione: Walt Disney

Utilizzazione: Attività ordinaria – JUNIOR CINEMA: Teens-Young

La Disney ha deciso di continuare la saga di Star Wars e, con la supervisione del primo ideatore George Lucas, ha messo in cantiere nuovi episodi. Star Wars: Il Risveglio della Forza è diretto da J.J. Abrams e scritto da Lawrence Kasdan e Abrams ed è il primo di questa nuova serie. Accanto a nuovi attori, compaiono anche alcuni volti resi noti dai precedenti episodi come ad esempio Harrison Ford. La saga di Guerre stellari è indubbiamente la più amata e seguita tra tutte quelle che il cinema ha proposto e vanta milioni di fan in tutto il mondo.

 

ALVIN SUPERSTAR – NESSUNO CI PUÒ FERMARE

di Walt Becker

Distribuzione: Fox. Genere: Commedia

Utilizzazione: Attività ordinaria – JUNIOR CINEMA: Baby-Teens

A causa di diversi equivoci, Alvin, Simon e Theodore credono che, a New York, Dave sia sul punto di chiedere la mano della sua nuova fidanzata e di piantarli in asso. Il gruppo di scoiattoli ha così solo tre giorni per raggiungerli e fermare la proposta di Dave, cercando non solo di recuperare il loro amico, ma di salvarsi dall’acquisire un pessimo fratellastro.

 

IL PICCOLO PRINCIPE

di Mark Osborne

Distribuzione: Lucky Red. Genere: Film d’animazione.

Utilizzazione: Attività ordinaria/Attività culturale/Cineforum – Scuole – JUNIOR CINEMA: Baby-Teens

A 71 anni dalla sua pubblicazione, Il Piccolo Principe ha venduto 145 milioni di copie nel mondo (16 milioni soltanto in Italia) ed è stato tradotto in più di 270 lingue e dialetti. Valori universali e senza tempo quelli narrati nel capolavoro di Saint-Exupéry: il rispetto della persona e della diversità, la salvaguardia dell’ambiente, la pace. Una favola che appassiona senza sosta generazioni di lettori di ogni età e che arriva al cinema in una veste ricca di fantasia e inventiva nel disegno e negli scenari.

 

PERFECT DAY

di Fernando León de Aranoa

Con: Olga Kurylenko, Benicio Del Toro, Tim Robbins, Melanie Thierry, Fedja štukan. Distribuzione: Teodora Film. Genere: Drammatico

Utilizzazione: Attività culturale/Cineforum

Il film racconta di un gruppo eterogeneo di operatori umanitari che si trova in una zona di guerra. Hanno opinioni diverse sul loro lavoro e sul luogo in cui si trovano: Sophie (Thierry) ha ancora voglia di aiutare la gente, Mambru (Del Toro) vuole solo andare a casa, Katya (Kurylenko) una volta voleva Mambru, Damir (štukan) vuole che la guerra finisca, B (Robbins) non sa quello che vuole. Intorno guerra e degrado con cui fare i conti tutti i giorni a rischio della vita.

 

IL PONTE DELLE SPIE

di Steven Spielberg

Con: Tom Hanks, Mark Rylance, Amy Ryan, Alan Alda e Billy Magnussen. Distribuzione: Fox. Genere: Drammatico

Utilizzazione: Attività ordinaria/Attività culturale/Cineforum

Il titolo del film fa riferimento a un ponte realmente esistente a Berlino che un tempo univa la zona est e quella ovest: oggi noto come Ponte di Glienicke e noto anche, appunto, come “ponte delle Spie” perché fu spesso teatro di scambi di prigionieri tra i servizi segreti americani e quelli della Germania Est. E Bridge of Spies racconta di quello: nello specifico, la storia del primo scambio di prigionieri avvenuto su quel ponte, seguendo i tentativi dell’avvocato James Donovan di negoziare il rilascio di un pilota statunitense, Francis Gary Powers, abbattuto nei cieli dell’Unione Sovietica mentre volava a bordo un aereo spia U2. Spielberg ricostruisce con maestria i momenti difficili della guerra fredda e i pericoli che il mondo correva sull’orlo di una possibile guerra atomica.

 

IRRATIONAL MAN

di Woody Allen

Con: Emma Stone, Joaquin Phoenix, Parker Posey. Distribuzione: Warner Bros. Genere: Drammatico.

Utilizzazione: Attività culturale/Cineforum

Abe Lucas, professore di Filosofia, è emotivamente provato ed incapace di dare un significato alla sua vita. Poco dopo il suo arrivo come nuovo insegnante presso il college di una piccola città, Abe si ritrova coinvolto nella vita di due donne: Rita Richards, professoressa solitaria che spera che lui la salvi dal suo matrimonio infelice, e Jill Pollard, la sua migliore allieva che è anche la sua migliore amica. Il caso spariglia le carte quando Abe e Jill si trovano ad origliare la conversazione di un estraneo, rimanendone invischiati. Nel momento stesso in cui Abe decide di compiere una scelta delicata, torna nuovamente ad abbracciare la vita. Ma la sua decisione innesca una catena di eventi che influenzeranno la sua stessa vita e quelle di Jill e Rita per sempre. Un Woody Allen più pessimista del solito nell’affrontare i temi esistenziali a lui cari.

 

FRANNY

di Andrew Renzi

Con: Richard Gere, Theo James. Genere: Drammatico.

Utilizzazione: Attività culturale/Cineforum

Richard Gere è Franny, un affascinante milionario che nasconde un segreto che non ha mai rivelato a nessuno. Non lavora e ha trovato nella beneficienza la sua unica ragione di vita. Quando dopo tanti anni incontra Olivia (Dakota Fanning), la figlia dei suoi più cari amici, sposata e in procinto di diventare madre, Franny non riesce a fare a meno di “aiutarla”. Offre così a Olivia e suo marito incredibili opportunità, cercando allo tempo stesso però di gestire la loro vita in modo sempre più invadente, fino a che il suo segreto riemergerà dal passato con conseguenze inimmaginabili…

 

OUR LITTLE SISTER

di Hirokazu Kore-Eda

Con: Haruka Ayase, Masami Nagasawa, Kaho, Suzu Hirose, Ryo Kase. Distribuzione: BIM Distribution. Genere: Drammatico

Utilizzazione: Attività culturale/Cineforum

Nella cittadina di Kamakura vivono tre sorelle (Sachi, Yoshino e Chika) il cui padre le ha lasciate da 15 anni per iniziare una nuova convivenza. In occasione del suo funerale le ragazze fanno la conoscenza della sorellastra adolescente Suzu che accetta volentieri l’invito ad andare a vivere con loro. Le tre sorelle Yoshino, Chika e Sachi vivono insieme in una grande casa a Kamakura. Quando il padre – assente da casa da 15 anni – muore, si recano in campagna per il suo funerale ed incontrano la timida sorellastra adolescente, Suzu. Le tre sorelle si affezionano velocemente a Suzu e la invitano a vivere con loro. Suzu accetta con entusiasmo e una nuova vita di felice scoperta inizia per le quattro sorelle che troveranno il modo di dimenticare risentimenti e rancori. Un film intimista, raccontato con sensibilità e partecipazione.

 

QUO VADO

di Gennaro Nunziante

Con: Checco Zalone, Maurizio Micheli, Lino Banfi, Eleonora Giovanardi, Sonia Bergamasco, Ludovica Modugno. Distribuzione: Medusa. Genere: Commedia.

Utilizzazione: Attività ordinaria

In «Quo Vado» Checco interpreta un impiegato dell’ufficio Caccia e Pesca della Provincia di Bari. Il suo posto di lavoro è a rischio e pur di salvarlo affronterà la mobilità, un’odissea che dalla Puglia lo porterà prima a Lampedusa, poi in Val di Susa e in Sardegna per finire addirittura in Norvegia, a due passi dal Polo Nord. Da un ufficio a tre metri da casa affronta un cambio radicale di vita che lo porterà in una cultura totalmente diversa da quella italiana, fatta di gente virtuosa, civile, efficiente, dove il welfare è molto forte. Però sono tutti depressi. Perché?

 

ASSOLO

di Massimo Piccolo

Con: Gaia D Angelo, Antonio De Matteo, Adriana Cardinale. Distribuzione: Explorer Entertainment. Genere: Drammatico

Utilizzazione: Attività culturale/Cineforum

A meno di un’ora dal suo debutto sulla scena newyorchese, che dovrà consacrare la sua carriera di jazzista, un uomo rivive i momenti più significativi della sua vita sentimentale e professionale, come se il passato e il presente si fondessero per far fronte a quell’ultima attesa. Solo quando alla fine potrà esibirsi nel suo “assolo” riuscirà a fermare il flusso dei ricordi.

 

THE HATEFUL EIGHT

di Quentin Tarantino

Con: Samuel L. Jackson, Kurt Russell, Amber Tamblyn, Tim Roth, Walton Goggins, James Remar, Michael Madsen, Zoe Bell, Bruce Dern. Genere: Western

Utilizzazione: Attività culturale/Cineforum

Ambientato nel Wyoming alcuni anni dopo la guerra civile, il film si concentra sulla tensione che si viene a creare in un gruppo di otto persone intrappolate presso una fermata, dopo che la diligenza è costretta a fermarsi a seguito di una tormenta. I passeggeri, i cacciatori di taglie John Ruth e la fuggitiva Daisy Domergue corrono verso la città di Red Rock, dove Ruth, conosciuto come “The Hangman”, porterà alla giustizia Domergue. Lungo la strada, incontrano due sconosciuti: il maggiore Marquis Warren (Jackson), un ex soldato nero dell’unione diventato un famigerato cacciatore di taglie, e Chris Mannix, un rinnegato del sud che afferma di essere il nuovo sceriffo della città. Perdendo il proprio vantaggio nella bufera di neve, Ruth, Domergue, Warren e Mannix cercano rifugio al Haberdashery di Minnie, un posto di montagna in cui sostano le diligenze. Da sottolineare la notevole dose di violenza insita ed esibita nel racconto. Utilizzabile in ambiti ristretti per spettatori preparati e per discussioni sull’evoluzione del genere western e sul regista Tarantino.

 

LA GRANDE SCOMMESSA

di Adam McKay

Con: Christian Bale, Steve Carell, Ryan Gosling, Brad Pitt, Melissa Leo, Hamish Linklater, Marisa Tomei. Distribuzione: Universal. Genere: Drammatico

Utilizzazione: Attività culturale/Cineforum

Un piccolo gruppo di speculatori visionari hanno intuito che cosa stava succedendo sul mercato ben prima dello scoppio della crisi mondiale nel 2008 e ne hanno approfittato, facendo a volte precipitare gli eventi e uscendone vincenti. The Big Short – Il grande scoperto è la storia della crisi dal loro punto di vista di personaggi fuori dagli schemi, “eroi” dai caratteri difficili, sconosciuti ai più ma fondamentali per capire che cosa è successo veramente. Una coppia di ragazzi partita con 100 mila dollari da un garage; un medico che gioca a investire a tempo perso nelle (pochissime) ore libere e divulga consigli finanziari in un forum; il finanziere arrogante che pensava di saperne una più degli altri… e che scoprirà di aver ragione. In comune, una certa “eccentricità” che lì ha portati a non ascoltare il senso comune, la droga collettiva che spingeva tutto il resto del mercato a pensare che i rendimenti sui mutui e sui derivati non sarebbero mai finiti…Per dibattiti sui temi della crisi attuale e delle sue cause.

 

MACBETH

di Justin Kurzel

Con: David Thewlis, Marion Cotillard, Michael Fassbender. Genere: Drammatico

Utilizzazione: Attività culturale/Cineforum

La tragedia di Shakespeare rivive in una sontuosa interpretazione moderna realizzata con dovizia di mezzi e grande spettacolarità.

 

LE RICETTE DELLA SIGNORA TOKU

di Naomi Kawase

Interpreti: Masatoshi Nagase, Kirin Kiki. Genere: Drammatico. Distribuzione: Cinema.

Utilizzazione: Attività culturale/Cineforum

Sentaro gestisce una piccola panetteria in cui serve dorayakis – dolci ripieni con pasta dolce di fagioli rossi (“an”). Quando una vecchia signora, Tokue, si offre di dare un aiuto in cucina, Sentaro, accetta a malincuore. Ma Tokue dimostra di avere una magia nelle mani quando si tratta di fare gli “an”. Grazie alla sua ricetta segreta, il piccolo negozio fiorisce presto… E con il tempo, Sentaro e Tokue apriranno i loro cuori per rivelare vecchie ferite.

 

LEONE NEL BASILICO

di Leone Pompucci

Interpreti: Catrinel Marlon, Ida Di Benedetto, Carla Signoris, Mariano Rigillo. Genere: Commedia. Distribuzione: Microcinema.

Utilizzazione: Attività culturale/Cineforum

Nella grande stazione ferroviaria una donna va sola tra tanta gente. Va in fondo a un binario. Perduta nel proprio scontento si siede su una panchina. Ha circa sessant’anni i capelli di un rosso cupo perfettamente tinti e pettinati e un vestito un po’ elegante, un po’ troppo caldo, un po’ troppo fuori moda. Vicino a lei un carrellino della spesa vuoto. La donna si chiama Maria Celeste e si sta mettendo sulla lingua delle gocce di Serenase. Fatto. Ora dorme seduta sulla panchina. Quando una mano la scuote e una ragazzetta le mette tra le braccia un bambinetto di circa 10 mesi e scappa via correndo…

 

FRANCOFONIA

di Aleksander Sokurov

Interpreti: Louis-Do de Lencquesaing, Benjamin Utzerath, Vincent Nemeth. Genere: Drammatico. Distribuzione: Academy Two.

Utilizzazione: Attività culturale/Cineforum

Francofonia è la storia di due uomini molto particolari: Jacques Jaujard, direttore del Museo del Louvre di Parigi dal 1940, e il gerarca nazista Conte Wolff-Metternich, responsabile dei beni artistici nella Francia occupata durante la Seconda Guerra Mondiale. Com’è noto, Jaujard salvò numerose opere d’arte dalla razzia nazista. Francofonia esplora la relazione tra arte e potere, il Louvre quale esempio vivido di civiltà e ciò che l’arte ci racconta su noi stessi, sul genere umano, pur nel corso di una guerra mondiale.

 

MASHA E ORSO: AMICI PER SEMPRE

Animacord

Origine: Russia. Genere: Animazione. Distribuzione: Warner Bros.

Utilizzazione: Attività ordinaria – Junior Cinema: Baby

Liberamente ispirata ai personaggi della tradizione russa, Masha e Orso racconta le avventure di una ragazzina vivace, intelligente, testarda e dall’energia inesauribile. Masha abita ai margini del bosco e attraverso un sentiero, va a trovare il suo amico, Orso. Orso vive nella sua casa dentro un albero dove, quando non c’è Masha, conduce una vita tranquilla e confortevole. Orso adora il miele, sa leggere e scrivere ed è abile nei giochi di prestigio. Masha è curiosa ed entusiasta di ogni scoperta e novità e con la sua intraprendenza finisce spesso per combinare guai. Orso sopporta i suoi capricci e pone sempre rimedio alle sue marachelle. Masha adora Orso e lui la ricambia con grande affetto, seppur talvolta cerchi di tenerla lontana o impegnata per avere un attimo di tranquillità. Si mostra sempre paziente e protettivo e quando lei non è in giro, lui ne sente la mancanza.

 

Le altre uscite

 

NATALE COL BOSS

di Volfango De Biasi

Con: Lillo&Greg, Paolo Ruffini, Francesco Mandelli, Giulia Bevilacqua. Distribuzione: Filmauro. Genere: Commedia.

Alex e Dino (Lillo e Greg) sono due affermati chirurghi plastici abituati a cambiare i connotati dei loro pazienti con pochi e delicati colpi di bisturi. Leo e Cosimo (Paolo Ruffini e Francesco Mandelli) invece sono due maldestri poliziotti sulle tracce di un pericoloso e potente boss di cui nessuno conosce il volto. Alex, Dino, Leo, Cosimo e il Boss inciamperanno l’uno nella vita dell’altro, nel cinepanettone nuovo corso.

 

VACANZE DI NATALE AI CARAIBI

di Neri Parenti

Con: Christian De Sica, Massimo Ghini, Luca Argentero, Ilaria Spada, Dario Bandiera. Distribuzione: Medusa. Genere: Commedia.

Una commedia composta da tre episodi ambientati nel mar dei Caraibi. Cinepanettone vecchia maniera con gli interpreti usuali e “purtroppo” anche le situazioni usuali.