In Le uscite della settimana

USCITE CINEMA 1-4 Ottobre 2020

 

Film segnalati

 

LACCI
di Daniele Luchetti

Genere: Drammatico. Origine: Italia. Distribuzione: 01 Distribution. Interpreti: Alba Rohrwacher, Luigi Lo Cascio, Laura Morante, Giovanna Mezzogiorno, Silvio Orlando, Adriano Giannini, Linda Caridi, Francesca De Sapio.

Utilizzazione: attività culturale/cineforum

Lacci, il nuovo film di Daniele Luchetti, segue la storia di Aldo e Vanda. Siamo a Napoli, Aldo e Vanda si sposano giovanissimi, per amore e per desiderio d’indipendenza. Dalla loro unione nascono due bambini, Sandro e Anna. Con il passare del tempo Aldo si sente soffocare, crede che il matrimonio lo abbia imprigionato limitando la sua libertà. Attratto così da una giovane studentessa, all’età di trent’anni, Aldo decide di seguire ciò che lo appassiona davvero: scappa a Roma e abbandona improvvisamente sua moglie e i suoi figli, pur sapendo che quest’avventura non avrà futuro e che il suo posto è a casa con la sua famiglia. Lucchetti esplora dinamiche familiari complesse, coadiuvato da un gruppo di validi attori.

 

GREENLAND
di Ric Roman Waugh

Genere: Fantascienza. Origine: USA, Gran Bretagna. Distribuzione: Universal Pictures. Interpreti: Gerard Butler, Morena Baccarin, Roger Dale Floyd, David Denman, Brandon Quinn, Hayes Mercure.
Utilizzazione: attività ordinaria

Il film segue la storia di Jeff (Gerard Butler) e della sua famiglia, alle prese con un disastro naturale. Un asteroide soprannominato Clarke, sta per passare molto vicino alla Terra, tanto da essere visibile a occhio nudo. Purtroppo, durante il passaggio la cometa si frantumerà in mille pezzi con conseguenze catastrofiche sulla superficie dell’intero pianeta. Diverse città di tutto il mondo saranno infatti rase al suolo. L’impatto di un enorme frammento di roccia provocherà morte e distruzione, destabilizzando interi paesi dal punto di vista politico, sociale ed economico. In questo clima di panico e confusione l’obiettivo di Jeff sarà quello di portare in salvo sua moglie e suo figlio verso l’unico posto sicuro, in una lotta contro il tempo.

 

SOLA AL MIO MATRIMONIO
di Marta Bergman

Genere: Drammatico. Origine: Belgio. Distribuzione: Cineclub Internazionale. Interpreti: Alina Serban, Tom Vermeir, Rebeca Anghel, Viorica Tudor, Marian Samu, Jonas Bloquet.

Utilizzazione: attività culturale/cineforum

Il film è la storia di Pamela (Alina Serban), una giovane rom con un carattere molto particolare, insolente e schietta. È molto diversa delle coetanee della sua comunità, perché – a differenza di loro – sogna un futuro diverso, più in grande. Pamela è la madre single di una bimba e vive con sua nonna in una capanna, dove tutte tre dormono nell’unico letto che possiedono. Il suo desiderio è quello di esplorare, scoprire nuovi posti ed è per questo che decide di avventurarsi verso l’ignoto, diretta verso la libertà. Si distacca dalle quelle tradizioni che le tarpano le ali e con un vocabolario ristretto di francese, che conta solo tre parole – lapin, pizza, amour – lascia la sua comunità. Ma come conciliare la sua voglia di indipendenza con l’amore per sua figlia? Pamela ha pensato anche a questo: un matrimonio in Belgio potrebbe cambiare per sempre sia il suo futuro che quello della sua piccola.

 

Le altre uscite

 

ROUBAIX, UNE LUMIÈRE
di Arnaud Desplechin

Genere: Thriller.

Origine: Francia. Distribuzione: No.Mad Entertainment. Interpreti: Roschdy Zem, Antoine Reinartz, Sara Forestier, Léa Seydoux.

Il film è la storia del commissario Daoud (Roschdy Zem), che durante la notte di Natale vaga per Roubaix, piccola cittadina della Francia settentrionale in cui è cresciuto. Daoud cerca di risolvere un caso di omicidio insieme al nuovo arrivato, Louis Coterelle (Antoine Reinartz). Un’anziana signora, è stata rinvenuta brutalmente assassinata e le uniche interrogate sono due giovani donne, Claude e Marie, alcolizzate, povere e amanti.

 

PARADISE HILLS
di Alice Waddington

Genere: Thriller. Origine: Spagna. Distribuzione: Eagle Pictures. Interpreti: Emma Roberts, Danielle Macdonald, Awkwafina, Eiza González, Milla Jovovich, Jeremy Irvine, Arnaud Valois, Nancy Jack.

Il film è la storia di Uma (Emma Roberts), una ragazza ribelle, che un giorno si risveglia in una scuola, sita su una remota isola, nella quale le ragazze vengono portate per essere riformate; a capo di questo programma, denominato “Paradise Hill”, c’è una bellissima ed eccentrica donna, nota come La Duchessa (Milla Jovovich). Uma è stata portata nel riformatorio a sua insaputa, dopo che si è rifiutata di sposare un suo pari di classe sociale, Son, perché innamorata di Markus, di status inferiore. Sull’isola la giovane incontra altre ragazze, allieve come lei, con cui stringe amicizia. Dopo l’incontro con La Duchessa, Uma inizia a sospettare che tra le lussuose mura della struttura immersa nel verde venga nascosto qualcosa di sinistro. Mentre cerca di ideare un piano per fuggire insieme alle sue amiche, la ragazza si imbatterà nell’infernale segreto di Paradise Hill.

 

BURRACO FATALE
di Giuliana Gamba

Genere: Commedia. Origine: Italia. Distribuzione: Fenix Entertainment. Interpreti: Claudia Gerini, Angela Finocchiaro, Paola Minaccioni, Caterina Guzzanti, Mohamed Zouaoui, Loretta Goggi.

Il film racconta la storia di quattro amiche di mezza età, Irma (Claudia Gerini), Eugenia (Angela Finocchiaro), Miranda (Caterina Guzzanti) e Rina (Paola Minaccioni). Tutte caratterialmente diverse e ognuna a modo suo con una propria particolarità. Il gruppo si conosce ormai da diverso tempo, grazie alle partite a carte giocate per evadere dalla quotidianità e da un’insoddisfacente vita di coppia. Tra una giocata e l’altra, le donne si confidano, si scambiano gossip, affrontando la vita con un finto cinismo per nascondere il loro bisogno d’affetto e la loro ricerca fallace di emozioni forti. Quando le quattro si iscrivono a un torneo nazionale di burraco, non immaginano certo che possono avere una seconda possibilità e che alla loro età possono ancora provare un amore passionale. Impareranno così che la vita è proprio come una partita a burraco, nulla è mai scontato.

Start typing and press Enter to search