In Uscite della settimana

Uscite Cinema 6 – 9 Febbraio  2020

Film segnalati

ALICE E IL SINDACO
di Nicolas Pariser

Genere: Commedia. Origine: Francia, Belgio. Distribuzione: BIM Distribuzione. Con: Fabrice Luchini, Anaïs Demoustier, Nora Hamzawi, Léonie Simaga, Antoine Reinartz, Maud Wyler, Alexandre Steiger, Pascal Reneric, Thomas Rortais, Thomas Chabrol.
Utilizzazione: attività culturale/cineforum

Alice e il sindaco, film diretto da Nicolas Pariser, è la storia del sindaco di Lione, Paul Théraneau (Fabrice Luchini) in preda a una vera e propria crisi esistenziale. Dopo anni di fervente attività politica, l’uomo non ha più nessuna idea sul da farsi. Per far fronte a questo problema, Paul ingaggia una giovane e brillante filosofa di nome Alice Heimann (Anaïs Demoustier). Il dialogo tra i due, con caratteri completamente opposti, permetterà loro di avvicinarsi, confrontarsi e sconvolgere le loro solide certezze. Il film si sviluppa armoniosamente, con non poco umorismo, grazie anche alla profondità dei dialoghi di cui si appropriano con grande talento i suoi protagonisti principali. E se il finale non sembra particolarmente sconvolgente, in accordo con un proposito di realismo assunto fino alla fine, l’insieme costituisce comunque un bell’esempio di spazio per quel pensiero utile che il cinema può infondere sotto forma di commedia intelligente e sensibile.

 

IL LADRO DI GIORNI
di Guido Lombardi

Genere: Drammatico. Origine: Italia. Distribuzione: Vision Distribution. Con: Riccardo Scamarcio, Massimo Popolizio, Giorgio Careccia, Vanessa Scalera, Augusto Zazzaro, Carlo Cerciello, Rosa Diletta.
Utilizzazione: attività culturale/cineforum

Il film segue la storia di Salvo, un ragazzo di undici anni che vive in Trentino con gli zii. Salvo, non vede suo padre Vincenzo da sette anni, dal giorno in cui fu portato via dai carabinieri dalla loro casa in Puglia. Ora Vincenzo ha scontato la sua pena e uscito di prigione decide di andare a trovare Salvo in Trentino proprio il giorno della sua prima comunione. Salvo riconosce a fatica suo padre, di conseguenza Vincenzo desidera passare più tempo con suo figlio e decide di fare un viaggio con lui verso il sud. Il viaggio on the road di Salvo e Vincenzo sarà pieno di deviazioni e fuori programma, di ricordi d’infanzia e di nuovi incontri. Il tempo trascorso insieme al padre metterà Salvo di fronte a tante verità e segreti nascosti del passato di Vincenzo, ma sarà l’occasione per tornare a conoscere e a voler bene a suo padre.

 

PROMARE
di Hiroyuki Imaishi

Genere: Animazione. Origine: Giappone. Distribuzione: Nexo Digital.
Utilizzazione: attività ordinaria.

Il film racconta di come in trent’anni il pianeta Terra sia stato messo in ginocchio da una starna calamità. Metà della popolazione mondiale, infatti, è stata uccisa da alcuni incendi, causati dalla combustione umana. Da quel momento in poi, negli anni avvenire a causa di una mutazione genetica, alcuni uomini, noti come Burnish, hanno sviluppato abilità pirocinetiche, parte di questi ha continuato a seminare caos e fuoco e un’altra, invece, si è schierata dalla parte del bene per far fronte ai diffusi incedi: sono rispettivamente i Mad Burnish e i Burning Rescue. La lotta tra i due gruppi vedrà fronteggiarsi i due leader: il perfido Lio Fotia contro Galo Thymos, nuovo membro dei Rescue. Animazione giapponese per amanti del genere.

 

IMPRESSIONISTI SEGRETI
di Daniele Pini

Genere: Documentario. Origine: Italia. Distribuzione: Nexo Digital.
Utilizzazione: attività culturale/cineforum

Come guardavano il mondo gli impressionisti? Che rapporto avevano con la tecnica, con il colore, con la luce e con l’universo di forme che componeva la realtà davanti ai loro occhi? Come furono accolte le loro opere? Come sono passate dall’essere rifiutate da critica e pubblico a diventare in pochi anni tra le più amate nel mondo? Impressionisti segreti è un viaggio immersivo all’interno dell’intimità degli impressionisti e dei loro quadri che si propone di offrire una visita “privilegiata” che stimoli la curiosità degli spettatori permettendo loro di immergersi nel lavoro dei pittori e coglierne dettagli inediti. Secondo appuntamento del Ciclo “La grande Arte al Cinema” il film accompagna gli spettatori in un percorso articolato, dove immagini di ampio respiro trovano il loro contrappunto ideale nelle analisi compiute da esperti, storici, artisti e altre figure legate al mondo della pittura moderna e della cultura visuale. I quadri, opere di Manet, Caillebotte, Monet, Berthe Morisot, Cézanne, Sisley, Signac, sono il punto di partenza e di arrivo nell’approfondimento dei percorsi dei singoli autori e delle peculiarità del movimento. Attraverso un approfondimento che è anche una confessione intima, vengono evocati i caratteri più riservati e meno noti degli impressionisti, anche grazie agli interventi di numerosi esperti, tra cui gli storici dell’arte Alain Tapié e Sergio Gaddi e il collezionista Scott Black.

 

Le altre uscite

 

BIRDS OF PREY
di Cathy Yan

Genere: Azione. Origine: USA. Distribuzione: Warner Bros. Con: Margot Robbie, Mary Elizabeth Winstead, Ewan McGregor, Derek Wilson, Matthew Willig, Jurnee Smollett, Chris Messina, Rosie Perez.

Birds of Prey è ambientato quattro anni dopo gli eventi accaduti in “Suicide Squad”. Conclusa la storia col suo amato Joker, Harley Quinn cerca di superare la rottura come tutte le donne: ovvero annegando i dispiaceri in cibo spazzatura e cercando qualche brivido scoppiettante. Una volta messo un cerotto sul cuore spezzato, la folle antieroina si ritrova a Gotham per la prima volta sola e, non più asservita al suo Mister J, scopre l’indipendenza. Purtroppo, però, il suo passato sentimentale le ha procurato non pochi nemici e la nuova Harley è perseguitata da un sacco di gente che vuole farla fuori; primo tra tutti il temibile re del crimine, Black Mask. Avventure in sequenza che rischiano con il tempo di diventare ripetitive.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca