In Le uscite della settimana

Uscite Cinema 28-31 Marzo 2019

 

I film della settimana

 

DUMBO

di Tim Burton

Con: Colin Farrell, Michael Keaton, Danny De Vito, Eva Green, Roshan Seth, Deobia Oparei, Alan Arkin, Nico Parker, Finley Hobbins. Genere: Fantasy. Origine: USA. Distribuzione: Walt Disney Pictures.

Utilizzazione: attività ordinaria – Junior Cinema: Baby – Teens

Nel nuovo film Disney “live action” Dumbo, diretto da Tim Burton, Holt Farrier (Colin Farrell) è una ex star del circo che al ritorno dalla guerra trova la propria vita sconvolta. Il proprietario del circo Max Medici (Danny DeVito) assume Holt chiedendogli di occuparsi di un elefante appena nato le cui orecchie sproporzionate lo rendono lo zimbello di un circo già in difficoltà. Ma quando i figli di Holt scoprono che Dumbo sa volare, il persuasivo imprenditore V.A. Vandevere (Michael Keaton) e un’artista aerea di nome Colette Marchant fanno di tutto per trasformare l’insolito elefante in una star per il nuovo straordinario circo, Dreamland. Ma dietro alla sua facciata scintillante, Dreamland è pieno di oscuri segreti. Tim Burton, come suo solito, arricchisce con grande fantasia il mondo del circo e realizza una nuova e originalissima storia che valorizza l’amicizia, il rispetto e l’accettazione del diverso.

 

UNA GIUSTA CAUSA

di Mimi Leder

Con: Felicity Jones, Armie Hammer, Justin Theroux, Cailee Spaeny, Kathy Bates, Stephen Root, Sam Waterston, Francis X. McCarthy. Genere: Drammatico. Origine: USA. Distribuzione: Videa.

Utilizzazione: attività ordinaria – attività culturale/cineforum

Una Giusta Causaè la storia vera di Ruth Bader Ginsburg (Felicity Jones), una delle nove donne che nel 1956 vennero accettate al corso di legge dell’Università di Harvard, ma che, nonostante il suo talento, venne rifiutata da tutti gli studi legali proprio perché donna. Sostenuta dall’avvocato Dorothy Kenyon (Kathy Bates), la donna aprì un processo sul proprio controverso caso di discriminazione di genere. Nonostante il nutrito numero di oppositori, Ruth riuscì a ottenere la sua vittoria in tribunale, creando con il processo un precedente nella storia legale statunitense. Il film è un tributo a Ruth Bader, seconda donna a essere nominata Giudice della Corte Costituzionale, nonché una delle figure più influenti del nostro tempo. Le lotte di Ruth per ottenere la parità dei sessi sul lavoro sono un invito, più attuale che mai, a ogni donna a non farsi sopraffare da una cultura maschilista in ogni campo.

 

Film segnalati

 

GAUGUIN A TAHITI. IL PARADISO PERDUTO

di Claudio Poli

Con: Adriano Giannini. Genere: Documentario. Distribuzione: Nexo Digital

Utilizzazione: attività culturale/cineforum

Il documentario ripercorre parti della biografia del pittore francese tra mito e pittura raffinatamente primordiale. Un viaggio tra i luoghi che Gauguin ha scelto come patria d’elezione, ma anche un itinerario tra le sue opere, custodite in buona parte nei musei americani: il Metropolitan Museum, il Chicago Art Institute, la National Gallery of Art e il Museum of Fine Arts. È il primo aprile del 1891 quando l’artista sale su una nave per Tahiti. Qui si ritroverà faccia a faccia con una nuova realtà, che lo porterà alla ricerca del senso del tempo e dell’uomo. La natura selvaggia e una cultura primitiva saranno i compagni di viaggio di Gauguin per dodici anni, fino al giorno della sua morte. Ad accompagnare questa immersione dello spettatore nel post-impressionismo sono gli interventi di un gruppo di esperti internazionali e la musica firmata dal compositore e pianista Remo Anzovino.

 

BENTORNATO PRESIDENTE

di Giancarlo Fontana, Giuseppe G. Stasi

Con: Claudio Bisio, Sarah Felberbaum, Pietro Sermonti, Paolo Calabresi, Massimo Popolizio, Cesare Bocci. Genere: Commedia. Origine: Italia. Distribuzione: Vision Distribution.

Utilizzazione: attività ordinaria

Il film è il sequel di “Benvenuto Presidente” e vede il Peppino Garibaldi (Claudio Bisio) che torna a portare scompiglio nei palazzi della politica. Ad affiancarlo, nei panni dell’amata Janis, c’è Sarah Felberbaum. Sono passati otto anni dalla sua elezione al Quirinale e Peppino Garibaldi vive il suo idillio sui monti con Janis e la piccola Guevara. Peppino non ha dubbi: preferisce la montagna alla campagna… elettorale. Janis invece è sempre più insofferente a questa vita troppo tranquilla e soprattutto non riconosce più in lui l’uomo appassionato che voleva cambiare l’Italia, di cui si è innamorata. Richiamata al Quirinale, nel momento in cui il Paese è alle prese con la formazione del nuovo governo e appare minacciato da oscuri intrighi, Janis lascia Peppino e torna a Roma con Guevara. Disperato, Peppino non ha scelta: tornare alla politica per riconquistare la donna che ama.

 

Le altre uscite

 

BORDER – CREATURE DI CONFINE

di Ali Abbasi

Con: Eva Melander, Eero Milonoff, Jörgen Thorsson, Ann Petren, Sten Ljunggren, Kjell Wilhelmsen, Rakel Wärmländer, Matti Boustedt. Genere: Drammatico. Origine: Svezia, Danimarca. Distribuzione: Wanted.

Tina (Eva Melander), impiegata alla dogana è nota per il suo olfatto eccezionale. E’ come se riuscisse a fiutare il senso di colpa, la paura, la vergogna. Tina si dimostra infallibile fino al giorno in cui Vore, un uomo all’apparenza sospetto, le passa davanti e le sue abilità per la prima volta sono messe alla prova. Tina sente che Vore nasconde qualcosa che, però, non riesce a decifrare. Peggio ancora, ne è irresistibilmente attratta e la storia d’amore con lui le farà scoprire la sua vera identità. Con Vore, infatti, Tina condivide una natura segreta.

 

CAPTIVE STATE

di Rupert Wyatt

Con: John Goodman, Vera Farmiga, Ashton Sanders, Madeline Brewer, Machine Gun Kelly, Alan Ruck. Genere: Thriller. Origine: USA. Distribuzione: Adler entertainment.

Captive State è ambientato a Chicago dieci anni dopo un’invasione extra terreste, quando il mondo è governato dagli alieni. Gli umani si dividono in due fazioni, coloro che accettano il nuovo governo e coloro che invece si oppongono dando vita alla ribellione.

 

FRATELLI NEMICI

di David Oelhoffen

Con: Matthias Schoenaerts, Reda Kateb, Adel Bencherif, Nicolas Giraud, Sabrina Ouazani, Gwendolyn Gourvenec, Sofiane Zermani. Genere: Thriller. Origine: Belgio, Francia. Distribuzione: Europictures.

Il fim segue la storia di Manuel e Driss, nati e cresciuti come due fratelli in una periferia in cui domina la legge del narcotraffico. Da adulti però finiscono per prendere strade opposte: Manuel ha scelto di abbracciare la vita del criminale, Driss l’ha rinnegata ed è diventato un poliziotto. Quando il più grande affare di Manuel va storto, i due uomini si incontrano di nuovo e si rendono conto che entrambi hanno bisogno l’uno dell’altro per sopravvivere nei loro mondi. Nonostante l’odio, fra tradimenti e rancori, riscoprono l’unica cosa rimasta a unirli nel profondo: l’attaccamento viscerale al luogo della loro infanzia.

 

LIKEMEBACK

di Leonardo Guerra Seràgnoli

Con: Angela Fontana, Denise Tantucci, Blu Yoshimi, Goran Markovic. Genere: Drammatico. Origine: Italia, Croazia. Distribuzione: Nightswim in collaborazione con Altri Sguardi.

Lavinia, Carla e Danila hanno appena finito il liceo e partono insieme per una vacanza in barca a vela. Sono sole con i loro telefonini e uno skipper, in viaggio lungo le coste della Croazia, piene di sogni, libertà, spensieratezza e inconsapevoli che condividere tutto sui social trasformerà la loro vacanza in un brutale rito di passaggio all’età adulta in cui nulla, soprattutto la loro amicizia, sarà mai più come prima.

 

THE PRODIGY – IL FIGLIO DEL MALE

di Nicholas McCarthy

Con: Jackson Robert Scott, Taylor Schilling, Colm Feore, Brittany Allen, Peter Mooney, David Kohlsmith. Genere: Horror. Origine: USA, Hong Kong. Distribuzione: Eagle Pictures.

Il film segue la storia del il piccolo Miles che manifesta atteggiamenti che preoccupano e spaventano la madre. La donna, infatti, pensa che qualcosa di soprannaturale stia prendendo il sopravvento sul suo bambino. Decide quindi di farlo ipnotizzare, scoprendo così che un demone ha scelto il corpo di suo figlio per manifestarsi.

 

TUTTE LE MIE NOTTI

di Manfredi Lucibello

Con: Barbora Bobulova, Benedetta Porcaroli, Alessio Boni, Carolina Rey. Genere: Thriller. Origine: Italia. Distribuzione: 102 Distribution.

Il film è ambientato in una notte d’inverno, nelle strade deserte di una cittadina di mare, quando Veronica e Sara si incontrano e le loro vite cambiano improvvisamente prospettiva. Un thriller psicologico che ruota intorno a segreti, bugie, paure e che svela le verità più nascoste delle due donne.

Start typing and press Enter to search