In Le uscite della settimana

Uscite Cinema 7-10 Marzo 2019

 

Film segnalati

 

ASTERIX E IL SEGRETO DELLA POZIONE MAGICA

di Louis Clichy, Alexandre Astier

Genere: Animazione. Origine: Francia. Distribuzione: Notorious Pictures.

Utilizzazione: attività ordinaria – Junior Cinema: Baby – Teens

Il film di Alexandre Astier e Louis Clichy, racconta una nuova e inedita storia, ispirata all’opera di Uderzo e Goscinny. Il druido Panoramix, il punto di riferimento del villaggio di Asterix, con la sua pozione magica che permette al guerriero di acquisire i super poteri con cui difende la loro terra, cade da un albero. Per i druidi questo è segno che sta invecchiando e che deve trovare un giovane erede al quale insegnare come preparare la pozione magica. Aiutato da Asterix e da Obelix, Panoramix trova la sua erede nell’adolescente Pectin. Questo nuovo film che vede come protagonista Asterix, è il primo ad avere una sceneggiatura del tutto inedita slegata dai suoi autori, non basata su una storia pubblicata. Personaggio amatissimo in tutta Europa, Asterix anche al cinema è sinonimo di ironia e divertimento.

 

C’È TEMPO

di Walter Veltroni

Con: Stefano Fresi, Simona Molinari, Giovanni Fuoco, Francesca Zezza, Sergio Pierattini, Laura Efrikian, Silvia Gallerano. Genere: Commedia. Origine: Italia. Distribuzione: Vision Distribution.

Utilizzazione: attività ordinaria – culturale/cineforum

Questo nuovo film diretto da Walter Veltroni, segue la storia di Stefano (Stefano Fresi), quarantenne precario e immaturo, vive in un paesino di montagna e fa un lavoro bizzarro: l’osservatore di arcobaleni. Alla morte del padre, mai conosciuto, scopre di avere un fratellastro tredicenne, Giovanni, fin troppo adulto per la sua età. Senza alcuna intenzione di prendersene cura, Stefano parte per Roma e ne accetta la tutela solo per ricevere in cambio un generoso lascito. Profondamente diversi, i due intraprendono un viaggio in macchina che, fra diffidenze iniziali e improvvise complicità, si colora a ogni tappa. L’incontro con la cantante Simona (Simona Molinari), in tour con sua figlia, sarà la svolta nel rapporto tra Stefano e Giovanni che, strada facendo, scopriranno quanto essere fratelli possa essere sorprendente, proprio come un arcobaleno a due volte sovrapposte.

 

CAPTAIN MARVEL

di Anna Boden, Ryan Fleck

Con: Brie Larson, Samuel L. Jackson, Ben Mendelsohn, Djimon Hounsou, Lashana Lynch. Genere: Fantascienza. Origine: USA. Distribuzione: Walt Disney Pictures.

Utilizzazione: attività ordinaria – Junior Cinema: Teens – Young

Captain Marvelsegue le vicende di Carol Danvers, che diventa uno degli eroi più potenti dell’universo quando la Terra viene coinvolta in una guerra galattica tra due razze aliene. Ambientato negli anni ’90, Captain Marvelè un’avventura completamente nuova che mostrerà al pubblico un periodo storico mai visto prima nell’Universo Cinematografico Marvel. Nei fumetti il personaggio è stato incarnato da molti supereroi, uomini e donne. Protagonista di questo primo film su Captain Marvel è Carol Denvers, interpretato da Brie Larson. Creato nel 1968, il personaggio di Captain Marvel nella versione di Carol Danvers comparve per la prima volta nel tredicesimo numero della collana Marvel Super-Heroes. ormai i vari personaggi Marvel interagiscono e compaiono in vari film della serie creando interesse, ma anche un po’ di confusione in chi non riesce a seguire tutte le loro evoluzioni.

 

GLORIA BELL

di Sebastián Lelio

Con: Julianne Moore, John Turturro, Alanna Ubach, Michael Cera. Genere: Drammatico. Origine: USA, Cile. Distribuzione: Cinema.

Utilizzazione: attività culturale/cineforum

Gloria Bell, diretto da Sebastián Lelio, racconta la storia di Gloria (Julianne Moore), una donna dallo spirito libero e la passione per il ballo. In un club conosce Arnold (John Turturro) e se ne innamora. Il film Un ritratto femminile impreziosito da grandi interpreti. Il film è il remake in chiave americana di un precedente lavoro dello stesso regista del 2013.

 

I VILLEGGIANTI

di Valeria Bruni Tedeschi

Con: Valeria Bruni Tedeschi, Yolande Moreau, Noémie Lvovsky, Pierre Arditi, Valeria Golino, Laurent Stocker. Genere: Drammatico. Origine: Francia, Italia. Distribuzione: Lucky Red.

Utilizzazione: attività culturale/cineforum

I Villeggiantisi svolge in una grande e bella proprietà in Costa Azzurra. Un posto che sembra essere fuori dal tempo e protetto dal mondo. Anna (Valeria Bruni Tedeschi, qui regista e attrice) arriva con sua figlia per qualche giorno di vacanza. In mezzo alla sua famiglia, ai loro amici e al personale di servizio, Anna deve gestire la sua recente separazione e la scrittura del suo prossimo film. Dietro le risate, la rabbia, i segreti, nascono rapporti di supremazia, paure e desideri. Ognuno si tappa le orecchie dai rumori del mondo e deve arrangiarsi con il mistero della propria esistenza.

 

LA FUGA

di Sandra Vannucchi

Con: Lisa Ruth Andreozzi, Emina Amatovic, Donatella Finocchiaro, Filippo Nigro. Genere: Drammatico. Origine: Svizzera, Italia. Distribuzione: Lo Scrittoio.

Utilizzazione: attività culturale/cineforum

Silvia, una bambina di undici anni curiosa e vivace, vive una situazione familiare complessa, segnata dalla depressione cronica della madre e dalle continue incomprensioni e difficoltà di comunicazione con il padre. La malattia della madre rende estremamente fragili gli equilibri nei rapporti tra genitori e figli. Sogni e aspirazioni di questi ultimi, anche molto semplici, restano inascoltati in una quotidianità in cui ciascuno appare concentrato principalmente su se stesso e i propri problemi. Silvia ha il grande desiderio di visitare Roma, ma in famiglia resta sempre inascoltata; capendo che nessuno le permetterà di realizzare il suo sogno decide di scappare, determinata a visitare la città per conto proprio.  La fuga di Silvia si rivelerà capace di innescare un processo di crescita e di trasformazione in Silvia stessa e in tutti coloro che la circondano.

 

NON SPOSATE LE MIE FIGLIE 2

di Philippe de Chauveron

Con: Christian Clavier, Chantal Lauby, Ary Abittan, Medi Sadoun, Frédéric Chau, Noom Diawara, Frédérique Bel. Genere: Commedia. Origine: Francia. Distribuzione: 01 Distribution.

Utilizzazione: attività ordinaria

In questo secondo film della serie tornano protagonisti i coniugi Claude e Marie, che sembrano ormai essersi rassegnati al matrimonio delle loro adorate quattro figlie con uomini di origini e culture molto distanti dalla loro. Ma la loro tranquillità familiare viene messa ancora una volta a dura prova quando scoprono che i loro generi hanno deciso di lasciare la Francia con mogli e figli in cerca di fortuna all’estero. Incapaci di immaginare la loro famiglia lontana e di non vedere crescere i propri nipoti, Claude e Marie sono pronti a tutto pur di trattenerli.

 

ALEXANDER MCQUEEN – IL GENIO DELLA MODA

di Ian Bonhôte, Peter Ettedgui

Genere: Documentario. Origine: Gran Bretagna. Distribuzione: I Wonder Pictures.

Utilizzazione: attività culturale/cineforum

Si tratta di un documentario su una delle figure che più hanno dominato la moda contemporanea, Alexander McQueen; dalla crescita nei quartieri della East London fino all’imposizione sul mercato del fashion come stilista e anche come artista. I registi raccontano di come il semplice ragazzo, proveniente dalla working class inglese, sia prima diventato apprendista di sartoria e poi il genio della moda che tutti conoscono. A neanche dieci anni dalla sua prematura scomparsa, il documentario esplora l’intimo di McQueen, così tormentato dai demoni interiori e così estroso, come il suo stesso design. Il film celebra il genio dello stilista e l’ipnotica e profonda influenza che ha avuto sulla sua epoca.

 

KUSAMA – INFINITY

di Heather Lenz

Origine: USA. Genere: Documentario. Distribuzione: Wanted.

Utilizzazione: attività culturale/cineforum

Il documentario racconta la storia di una delle artiste più eccezionali del nostro tempo, Yayoi Kusama. Il film esplora la sua ascesa verso il successo, mostrando da vicino il suo talento, le sue ossessioni, la malattia mentale e le difficoltà incontrate durante il suo percorso, la sua significativa importanza artistica e culturale. Utilizzando il materiale d’archivio e quello inedito, viene raccontata la storia di Kusama, attraverso le sue stesse parole e le interviste a direttori di musei, galleristi, curatori, critici, collezionisti, amici e collaboratori.

 

Le altre uscite

 

COCAINE: LA VERA STORIA DI WHITE BOY RICK

di Yann Demange

Con: Matthew McConaughey, Bruce Dern, Richie Merritt, Jennifer Jason Leigh, Eddie Marsan, Bel Powley, Piper Laurie, Rory Cochrane, RJ Cyler, Brian Tyree Henry. Genere: Drammatico. Origine: USA. Distribuzione: Warner Bros.

Il film è ambientato a metà degli anni ottanta quando un quattordicenne diventa un informatore sotto copertura per la polizia locale e per i federali. In seguito, soprannominato “White Boy Rick”, il ragazzo si affermò come spacciatore di alto rilievo. I federali posero fine alla sua doppia vita quando, qualche anno dopo, venne trovato con 17 kg di cocaina. Passò il resto della sua vita in prigione.

 

IL CARILLON

di John Real

Con: Rachel Daigh, Antonio Lujak, Fiona Whitelaw, Cearl Pepper, Antonella Salvucci, Melissa Leone, Anita Tenerelli. Genere: Horror. Origine: Italia. Distribuzione: Real Dreams Entertainment.

Sophie è una bambina di sei anni che ha perso entrambi i genitori in un incidente e da quel giorno non parla più. La sua tutela viene affidata alla zia Annabelle e insieme si trasferiscono in una grande e misteriosa casa. Qui Sophie trova una scatola di legno con uno strano simbolo disegnato sopra: dentro c’è un carillon posseduto da uno spirito malvagio. Annabelle si ritrova a correre contro il tempo per riuscire a liberare la vita dall’oscura presenza, prima che la melodia del carillon suoni l’ultima nota.

 

IL COLPEVOLE

di Gustav Möller

Con: Jakob Cedergren, Jessica Dinnage, Jacob Lohmann, Omar Shargawi, Johan Olsen, Laura Bro, Morten Suurballe. Genere: Thriller. Origine: Danimarca. Distribuzione: BIM.

Il colpevoleracconta la storia di Asger Holm, ex-agente di polizia e operatore telefonico ad un centralino per le emergenze, che riceve una chiamata da una donna che è stata rapita. Quando la conversazione improvvisamente si interrompe, comincia la ricerca della donna e del suo sequestratore. Con a disposizione soltanto il telefono, Asger dà inizio ad una corsa contro il tempo per salvare la vittima. Presto però comprende di avere di fronte un crimine ben più grave di quanto inizialmente pensasse.

Start typing and press Enter to search