In Le uscite della settimana

Uscite Cinema 8 – 11  Novembre  2018

 

Film segnalati

 

TUTTI LO SANNO

di Asghar Farhadi

Con: Penélope Cruz, Javier Bardem, Ricardo Darín, Eduard Fernández, Bárbara Lennie, Inma Cuesta. Genere: Drammatico. Origine: Spagna. Distribuzione: Lucky Red.

Utilizzazione: attività culturale/cineforum

Laura è una donna con una storia singolare alle spalle, che l’ha portata ad affrontare molte difficoltà nel corso della sua vita. Il bagaglio di esperienze che Laura trascina con sé è carico di decisioni difficili che, coinvolgendo inevitabilmente altre persone, ora continuano a tormentarla. Ma il vero macigno che grava sulla sua esistenza è un oscuro segreto, con il quale convive ormai da anni. Nel momento in cui si trova costretta a doverlo rivelare per superare una situazione drammatica, sarà per lei come aprire il vaso di Pandora della propria anima tormentata, e si libererà da molti pensieri che la appesantivano da troppo tempo. Nato in seguito a un viaggio del regista nel sud della Spagna, il film è ambientato in un piccolo paese per una scelta precisa: diversamente dalle grandi città, caotiche e frenetiche, qui i rapporti umani si instaurano secondo ritmi più meditativi e semplici, avvolti in un’atmosfera quasi nostalgica.

 

IL RAGAZZO PIÙ FELICE DEL MONDO

di Gipi

Con: Domenico Procacci, Gipi. Genere: Commedia. Origine: Italia. Distribuzione: Fandango.

Utilizzazione: attività culturale/cineforum

C’è una persona che da più di vent’anni manda lettere cartacee scritte a mano a tutti gli autori di fumetti italiani spacciandosi per un ragazzino di 15 anni. Nelle lettere, piene di complimenti, chiede sempre “uno schizzetto” in regalo. Per agevolare il compito ogni busta contiene un cartoncino bianco e un francobollo per la risposta. C’è un fumettista italiano, Gipi, che inizia a indagare su questa persona e vuole realizzare un documentario su questa misteriosa persona, assoldando amici che sono del tutto incompetenti in materia. Con il documentario  Gipi vuole riflettere sul senso stesso del “raccontare storie” e sulle scelte morali che stanno a monte di questo desiderio.

 

NOTTI MAGICHE

di Paolo Virzì

Con: Mauro Lamantia, Giovanni Toscano, Irene Vetere, Roberto Herlitzka, Marina Rocco, Paolo Sassanelli, Eugenio Marinelli. Genere: Commedia. Origine: Italia. Distribuzione: 01 Distribution.

Utilizzazione: attivitàò culturale/cineforum

Campionati del Mondo di Calcio Italia ’90: la notte in cui la Nazionale viene eliminata ai rigori dall’Argentina, un noto produttore cinematografico viene trovato morto nelle acque del Tevere. I principali sospettati dell’omicidio sono tre giovani aspiranti sceneggiatori, chiamati a ripercorrere la loro versione al Comando dei Carabinieri. Notti Magicheè il racconto della loro avventura nello splendore e nelle miserie dell’ultima stagione gloriosa del Cinema Italiano. Virzì ha voluto raccontare una storia che mescola i registri, essendo nello stesso tempo una commedia e un noir e abbracciando la nostalgia di una Roma diversa, maestosa, affascinante ed enigmatica, una città nella quale abitavano o si incontravano, oltre alle starlette di dubbio talento, tutte le grandi stelle del nostro cinema che proprio allora iniziava lentamente il proprio crepuscolo.

 

ÖTZI E IL MISTERO DEL TEMPO

di Gabriele Pignotta

Con: Michael Smiley, Alessandra Mastronardi, Diego Delpiano, Amelia Bradley, Vinicio Marchioni, Deirdre Mullins, Judah Cousin. Genere: Fantasy. Origine: Italia. Distribuzione: Onemore Pictures.

Utilizzazione: attività ordinaria – Junior Cinema: Teens

Il film segue la storia dell”undicenne Kip, un ragazzo come tanti, intelligente e sensibile, per cui il tempo dell’infanzia sta finendo. Negli ultimi giorni, prima di lasciare per sempre Bolzano e gli amici del cuore, Kip vive con loro un’esperienza straordinaria. Quando si reca al museo a salutare la mummia Ötzi per l’ultima volta, accade qualcosa di magico: Ötzi si risveglia, cominciando a rigenerarsi. Mentre Ötzi, in incognito, incontrerà il ventunesimo secolo, Kip apprenderà da lui i segreti dell’età del rame: scoprirà così che il tempo che credeva tiranno può essere un magico e sconvolgente alleato. Inseguiti per i boschi e le montagne dell’Alto Adige, Ötzi e gli amici vivranno un’avventura giocosa e spericolata, arrivando a confrontarsi coraggiosamente con le proprie paure e fragilità.

 

HUNTER KILLER

di Donovan Marsh

Con: Gerard Butler, Gary Oldman, Common, Linda Cardellini, Toby Stephens, Michael Nyqvist, Caroline Goodall. Genere: Thriller. Origine: Cina, USA. Distribuzione: Eagle Pictures.

Utilizzazione: attività ordinaria

Hunter Killersegue la storia di Joe Glass, il giovane capitano di un sommergibile americano, che mentre è impegnato nella ricerca di un sottomarino statunitense in pericolo, scopre che un segreto colpo di stato russo è all’orizzonte, minacciando di distruggere l’ordine mondiale. Con il suo equipaggio e l’intera nazione a rischio, il Capitano Glass deve mettere insieme una squadra speciale di Navy Seals per recuperare il Presidente russo preso in ostaggio e infiltrarsi nelle acque nemiche per impedire la Terza Guerra Mondiale.

 

SENZA LASCIARE TRACCIA

di Debra Granik

Con: Ben Foster, Thomasin McKenzie, Dale Dickey, Isaiah Stone, Dana Millican, Jeff Kober, Ayanna Berkshire. Genere: Drammatico. Origine: USA. Distribuzione: Adler Entertainment.

Utilizzazione: attività culturale/cineforum

Il film segue la storia di una ragazza adolescente e suo padre che per anni hanno vissuto di nascosto in Forest Park, un grande bosco situato alle porte di Portland, in Oregon. Un incontro casuale li poterà allo scoperto, ed entrambi saranno costretti a lasciare il parco per essere affidati agli agenti dei servizi sociali. Proveranno ad adattarsi alla nuova situazione, fino a che una decisione improvvisa li porterà ad affrontare un pericoloso viaggio in mezzo alla natura più selvaggia, alla ricerca dell’indipendenza assoluta.

 

Le altre uscite

 

ZOMBIE CONTRO ZOMBIE

di Ueda Shinichiro

Con: Hamatsu Takayuki, Mao, Shuhama Harumi, Nagaya Kazuaki. Genere: Horror. Origine: Giappone. Distribuzione: Tucker Film.

Una troupe cinematografica e un magazzino abbandonato: la location perfetta per girare un film sugli zombie. Soprattutto se il budget della produzione è rasoterra. C’è solo un piccolo dettaglio che di perfetto ha ben poco: là dentro, in passato, sono stati compiuti misteriosi esperimenti militari e il magazzino, adesso, pullula di morti viventi!

 

LA SCUOLA SERALE

di Malcolm D. Lee

Con: Kevin Hart, Tiffany Haddish, Keith David, Megalyn Echikunwoke, Anne Winters, Taran Killam, Mary Lynn Rajskub, Ben Schwartz. Genere: Commedia. Origine: USA. Distribuzione: Universal Pictures.

Un gruppo di adulti è costretto a frequentare le scuole serali per ottenere un diploma. Nasceranno situazioni imprevedibili vissute da personaggi del tutto fuori le righe. Solita commedia demenziale che mescola situazioni risibili frequenti intemperanze verbali.

 

OVERLORD

di Julius Avery

Con: Wyatt Russell, Pilou Asbæk, Iain De Caestecker, Bokeem Woodbine, Jacob Anderson, John Magaro, Jovan Adepo, Helene Cardona. Genere: Horror. Origine: USA. Distribuzione: Fox.

Overlordè ambientato durante la Seconda guerra mondiale. Dopo essere atterrati dietro le linee nemiche, nei pressi di un villaggio occupato dai nazisti, due soldati americani capiscono che quella tedesca non è soltanto un’operazione militare d’invasione. I due paracadutisti, infatti, si ritroveranno a combattere non solo le armate del Terzo Reich, ma anche contro le forze soprannaturali, liberate da un esperimento nazista.

 

ZEN SUL GHIACCIO SOTTILE

di Margherita Ferri

Con: Eleonora Conti, Susanna Acchiardi, Fabrizia Sacchi, Edoardo Lomazzi, Ruben Nativi, Alexandra Gaspar. Origine: Italia. Genere: Drammatico. Distribuzione: Istituto Luce Cinecittà.

E’ la storia di Maia, detta ZEN, una sedicenne irrequieta e solitaria che vive in un piccolo paese dell’Appennino emiliano. È l’unica femmina della squadra di hockey locale e i suoi compagni non perdono occasione di bullizzarla per il suo essere maschiaccio. Quando Vanessa (Susanna Acchiardi) – l’intrigante e confusa fidanzata di un giocatore della squadra – scappa di casa e si nasconde nel rifugio della madre di Maia, tra le due nasce un legame e Maia riesce per la prima volta a confidare a qualcuno i dubbi sulla propria identità. Entrambe spinte dal bisogno di uscire dai ruoli che la piccola comunità le ha forzate a interpretare, Maia e Vanessa iniziano così un percorso alla ricerca della propria identità e sessualità.

Start typing and press Enter to search