In Le uscite della settimana

Uscite Cinema 18 – 21  Ottobre  2018

 

Film consigliati

 

IL VERDETTO – THE CHILDREN ACT

di Richard Eyre

Con: Emma Thompson, Stanley Tucci, Fionn Whitehead, Ben Chaplin, Rupert Vansittart, Jason Watkins. Genere: Drammatico. Origine: Gran Bretagna. Distribuzione: BIM.

Utilizzazione: attività culturale/cineforum

Il film è tratto dal romanzo di DIan McEwan. Mentre il suo matrimonio con Jack vacilla, l’eminente giudice dell’Alta Corte britannica Fiona Maye è chiamata a prendere una decisione cruciale nell’esercizio della sua funzione: deve obbligare Adam, un giovane adolescente, a sottoporsi a una trasfusione di sangue che potrebbe salvargli la vita e che lui rifiuta per motivi religiosi. In deroga all’ortodossia dell’etica professionale, Fiona sceglie di andare a far visita ad Adam in ospedale. Quell’incontro avrà un profondo impatto su entrambi, suscitando nuove e potenti emozioni nel ragazzo e sentimenti rimasti a lungo sepolti nella donna. Il film pone interessanti problematiche e risulta ben realizzato ed interpretato da attori di grande fama.

 

IL SALUTO

di Matt Norman

Origine: Australia. Genere: Documentario. Distribuzione: Viggo

Utilizzazione: attività culturale/cineforum

Il documentario segue la storia di Peter Norman. 16 ottobre 1968, Olimpiadi di Città del Messico, per la premiazione della finale dei 200 metri piani maschili salgono sul podio gli atleti afroamericani Tommie Smith e John Carlos – medaglia d’oro e di bronzo – e l’australiano Peter Norman medaglia d’argento. Alle note dell’inno americano Smith e Carlos chinano il capo e alzano al cielo il pugno guantato di nero, simbolo del Black Power, per protestare contro la segregazione razziale negli USA e rendere nota al mondo intero la lotta degli afroamericani per l’eguaglianza. Un segno di protesta eclatante, fissato nella storia dell’umanità da una foto divenuta icona del 20° secolo: un saluto divenuto gesto di libertà. Norman, che nella foto quasi scompare, oscurato dalla potenza del gesto dei due atleti afroamericani, porta sul petto una coccarda identica a quella dei suoi colleghi: quella dell’Olympic Project for Human Rights, l’associazione promotrice della clamorosa protesta di Smith e Carlos. Un gesto di condivisione e solidarietà, vissuto con impassibile quiete, che costerà a Norman – atleta bianco di una nazione in cui la segregazione razziale è altrettanto forte – oblìo e carriera, conseguenza di una condanna politica e sportiva che durerà sino alla sua morte.

 

Film segnalati

 

FUORICAMPO

di Collettivo Melkanaa

Origine: Italia. Genere: Documentario. Distribuzione: Distribuzione Indipendente.

Utilizzazione: attività culturale/cineforum

Fuoricampoè ambientato nella periferia romana, in un campo di calcio. Giovani in fuga dai loro paesi si allenano per guadagnarsi un’opportunità, prima di disperdersi in traiettorie solitarie. Fuori campoè il racconto di quattro storie in bilico tra ferite passate, tempo sospeso e futuro incerto.

 

IN VIAGGIO CON ADELE

di Alessandro Capitani

Con: Alessandro Haber, Sara Serraiocco, Isabella Ferrari, Patrice Leconte. Genere: Drammatico. Origine: Italia. Distribuzione: Vision Distribution.

Utilizzazione: attività ordinaria

Il film diretto da Alessandro Capitani, vede protagonista Adele, una ragazza speciale. Libera da freni e inibizioni, indossa solo un pigiama rosa con le orecchie da coniglio, non si separa mai da un gatto immaginario e colora il suo mondo di Post-it, dove scrive tutto quello che le passa per la testa. Cinico e ipocondriaco, Aldo è un attore di teatro che si trova alla vigilia della sua ultima grande opportunità nel mondo del cinema. L’improvvisa morte della mamma di Adele sconvolge i piani di Aldo che scopre solo ora di essere il papà della ragazza. Con il compito di dirle la verità e l’intento di liberarsene, Aldo parte con Adele risalendo dalla Puglia su una vecchia cabrio per affrontare un viaggio dalla meta incerta: una nonna scorbutica, una zia avida, un fidanzato misterioso. Accomunati dalla solitudine e dal bisogno di amore, i due si scopriranno poco a poco, inaspettatamente, un padre e una figlia.

 

L’APE MAIA – LE OLIMPIADI DI MIELE

di Noel Cleary, Sergio Delfino, Alexs Stadermann

Origine: Germania. Genere: Animazione. Distribuzione: Koch Media.

Utilizzazione: attività ordinaria – Junior Cinema: Baby

L’alveare dell’Ape Maia è in fermento. È finito il raccolto estivo di miele e da Buzztropolis arriva un ambasciatore dell’imperatrice con un messaggio importante per la Regina Beatrice. Vuole forse annunciare che l’alveare di Maia sarà finalmente invitato a partecipare alle olimpiadi di miele? Purtroppo, l’entusiasmo iniziale si spegne quando il messaggero informa gli abitanti del Campo di Papaveri che non sono autorizzati a partecipare alle olimpiadi e che, su richiesta dell’Imperatrice stessa, devono donare metà del loro già scarso raccolto estivo per contribuire a nutrire gli atleti delle olimpiadi. Maia, con la sua proverbiale incapacità di accettare le ingiustizie, decide di andare a Buzztropolis per affrontare l’Imperatrice.

 

LE EREDITIERE

di Marcelo Martinessi

Con: Ana Brun, Margarita Irun, Ana Ivanova, Nilda Gonzalez, María Martins, Alicia Guerra. Genere: Drammatico. Origine: Paraguay-Francia. Distribuzione: Lucky Red.

Utilizzazione: attività culturale/cineforum

Esordio alla regia del paraguayano Marcelo Martinessi, Le Ereditiereè la storia di due donne sulla sessantina, Chela e Chiquita, entrambe discendenti della borghesia coloniale decaduta di Asunción. Dopo essere state insieme per trent’anni, devono separarsi a causa di una deleteria situazione finanziaria. Per via di un debito da saldare, infatti, sono costrette a vendere i loro beni e Chiquita finisce in carcere. Ritrovatasi da sola, Chela deve affrontare una nuova realtà, nonché cambiare il suo vecchio stile di vita. Riprende a guidare dopo anni di stop e inizia a lavorare come tassista per un gruppo di anziane signore benestanti. Nella sua nuova routine un giorno entra anche la giovane Angy, con cui Chela stabilirà un legame che la porterà ad aprirsi al mondo e a intraprendere una rivoluzione personale.

 

PICCOLI BRIVIDI 2: I FANTASMI DI HALLOWEEN

di Ari Sandel

Con: Madison Iseman, Jeremy Ray Taylor, Wendi McLendon-Covey, Caleel Harris. Genere: Fantasy. Origine: USA. Distribuzione: Warner Bros.

Utilizzazione: attività ordinaria

Il film diretto da Ari Sandel, è ambientato durante la notte di Halloween e narra di due ragazzi che in una casa abbandonata della cittadina di Wardenclyffe trovano un manoscritto un tempo appartenuto a Robert L. Stilne intitolato “Haunted Halloween”. Appena aperto, ecco che spunta fuori Slappy che, insieme ai suoi alleati mostri, comincia a “organizzarsi” per trasformare la Notte delle streghe nell’Apocalisse. Ad aiutare i due giovani amici sarà la sorella di uno di loro.

 

Le altre uscite

 

SOLDADO

di Stefano Sollima

Con: Benicio Del Toro, Josh Brolin, Catherine Keener, Matthew Modine, Manuel Garcia-Rulfo, Isabela Moner. Genere: Thriller. Origine: USA, Italia. Distribuzione: 01 Distribution.

In Soldado, ovvero “Sicario 2”, la serie action-thriller inizia un nuovo capitolo, che segna il debutto americano del regista romano Stefano Sollima. Nella guerra di droga non ci sono regole e la lotta della CIA al narcotraffico al confine fra Messico e Stati Uniti si è inasprita da quando i cartelli della droga hanno iniziato a infiltrare terroristi oltre la frontiera americana. Per combattere i narcos l’agente federale Matt Graver dovrà assoldare il misterioso e impenetrabile Alejandro, la cui famiglia è stata sterminata da un boss del cartello della droga. La storia può essere anche avvincente, ma la violenza è eccessiva e, a tratti, gratuita.

 

SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ETÀ

di Daniel Auteuil

Con: Daniel Auteuil, Gérard Depardieu, Adriana Ugarte, Sandrine Kiberlain. Genere: Commedia. Origine: Francia. Distribuzione: Eagle Pictures.

Sogno di una notte di mezza etàsegue la storia di Daniel e del suo migliore amico Patrick. Daniel è molto innamorato di sua moglie ma è anche noto per la sua fervida immaginazione. Spesso si ritrova a dover gestire Patrick, presenza a volte fin troppo ingombrante. Quando quest’ultimo insiste per organizzare una cena “tra coppie” con l’obiettivo di presentargli la sua nuova fidanzata, Daniel suo malgrado si ritrova “spiazzato” tra la moglie e le sue fantasie nei confronti della giovane e sensuale ragazza dell’amico.

 

SEARCHING

di Aneesh Chaganty

Con: John Cho, Debra Messing, Joseph Lee, Michelle La, Sara Sohn, Thomas Barbusca, Alex Jayne Go, Gage Biltoft. Genere: Thriller. Origine: USA. Distribuzione: Warner Bros.

Il film segue la storia di David Kim. Quando sua figlia sedicenne scompare, viene aperta un’indagine locale e assegnato un detective al caso. Ma, 37 ore dopo, David decide di guardare in un luogo dove ancora nessuno aveva pensato di cercare, dove tutti i segreti vengono conservati: il laptop della figlia. In un thriller iper-moderno raccontato attraverso i dispositivi tecnologici che usiamo ogni giorno per comunicare, David deve rintracciare tutti i movimenti di sua figlia prima che scompaia per sempre.

 

NESSUNO COME NOI

di Volfango De Biasi

Con: Alessandro Preziosi, Sarah Felberbaum, Christiane Filangieri, Leonardo Pazzagli, Elisa Di Eusanio, Vincenzo Crea, Sabrina Martina. Genere: Commedia. Origine: Italia. Distribuzione: Medusa.

Ambientata nella Torino degli anni Ottanta, quando non esistevano social networks e smartphone, Nessuno come noiè una commedia romantica sulla forza dei sentimenti, in cui si intrecciano amore, amicizia, passione e tradimento. Betty è un’insegnante di liceo bella, anticonformista e single per scelta. Umberto è un noto docente universitario, affascinante, strafottente alle prese con un matrimonio noioso e privo di passione. I due si incontrano per la prima volta quando Umberto e sua moglie Ludovica decidono di iscrivere il figlio ribelle nel liceo in cui insegna Betty. Nonostante un primo burrascoso incontro, tra loro scoppia una passione travolgente.

 

PUPAZZI SENZA GLORIA

di Brian Henson

Con: Melissa McCarthy, Elizabeth Banks, Joel McHale, Maya Rudolph. Genere: Thriller. Origine: USA. Distribuzione: Universal Pictures per Lucky Red.

Pupazzi senza gloria, commedia diretta da Brian Henson è ambientato a Los Angeles, in un luogo in cui umani e pupazzi vivono insieme. Il film racconta la storia di due detective, uno umano e l’altro muppet, che dovranno risolvere un mistero dietro gli omicidi dei membri della Happytime Gang. Un concentrato di volgarità gratuite, in gran parte a sfondo sessuale, in un film privo di qualsiasi senso e assolutamente da sconsigliare.

Start typing and press Enter to search