In Le uscite della settimana

Uscite Cinema 13 – 24 Settembre 2018

 

Film consigliati

 

GLI INCREDIBILI 2

di Brad Bird

Origine: USA. Genere: animazione. Distribuzione: Walt Disney Pictures (Uscita: 20 Settembre).

Utilizzazione: attività ordinaria – attività culturale/cineforum – Junior Cinema: Baby – Teens.

Ci hanno messo ben quattordici anni i Parr per tornare sul grande schermo. Ricordate? Erano gli Incredibili, la «normale famiglia di supereroi» – padre, madre e tre figli – chiamati a salvare il mondo tra un impegno domestico e un compito in classe. Raramente nella storia del cinema i sequel non fanno rimpiangere i prototipi. Sfugge a questa logica, ormai da tempo, la gloriosa Pixar che mette a segno un altro, incredibile “miracolo”, stavolta relativo alla più iconica famiglia di supereroi del grande schermo. È su un fantastico equilibrio tra gesta fantastiche e vita normale che Gli incredibili 2 trova il suo centro, che poi – a ben vedere – è il cuore stesso dell’ormai sterminata produzione Pixar: la famiglia. E lo fa sì insistendo sulla flessibilità dei ruoli, ma anche concentrandosi su quanto possa essere al contempo difficoltoso e gioioso essere genitori e figli. Poteri straordinari e straordinarietà delle cose di tutti i giorni, alla fine l’obiettivo è sempre uno per riscoprirsi più uniti che mai: dare il meglio di sé affinché il bene possa trovare sempre le soddisfazioni che merita. Anche a costo di dover fare nottata sui libri di tuo figlio per capire la matematica di oggi. Inutile nasconderlo, la Pixar ha realizzato di nuovo il miglior film di supereroi in circolazione ricco di azione e ironia, ma anche di tenerezza e riflessioni profonde.

 

Film segnalati

 

UN AFFARE DI FAMIGLIA

di Hirokazu Kore-Eda

Con: Kirin Kiki, Lily Franky, Sôsuke Ikematsu, Mayu Matsuoka, Sakura Andô, Jyo Kairi, Kengo Kôra, Akira Emoto. Genere: Drammatico. Origine: Giappone. Distribuzione: BIM Distribuzione.

Utilizzazione: attività culturale/cineforum

Dopo una delle loro azioni di furtarelli nei negozi, Osamu e suo figlio s’imbattono in una ragazzina esposta al freddo e al gelo. Inizialmente riluttante a prenderla in casa, la moglie di Osamu accetta di prendersi cura di lei dopo essere stata messa a parte delle difficoltà che è stata costretta ad affrontare. Anche se la famiglia è povera, riuscendo a malapena a fare abbastanza soldi per sopravvivere attraverso i loro piccoli crimini, sembra che tutti riescano a vivere assieme sereni, fino a quando un incidente imprevisto rivela dei segreti che metteranno a dura prova il legame che li unisce.

 

DOG DAYS

di Ken Marino

Con: Nina Dobrev, Eva Longoria, Vanessa Hudgens, Lauren Lapkus. Genere: Commedia. Origine: USA. Distribuzione: Notorious Pictures.

Utilizzazione: attività ordinaria

Quando si vive in una grande metropoli ci si può incrociare per anni senza conoscersi mai, questo è quello che accade ai protagonisti di Dog Days fino a quando i loro cani non decidono di farli incontrare e cambiare il destino delle loro vite. Grazie ai fedeli amici a quattro zampe, qualcuno scoprirà cosa vuol dire famiglia, qualcuno troverà un nuovo amico, qualcun altro l’anima gemella.

 

LA PROFEZIA DELL’ARMADILLO

di Emanuele Scaringi

Con: Simone Liberati, Valerio Aprea, Pietro Castellitto, Laura Morante, Claudia Pandolfi. Genere: Drammatico. Origine: Italia. Distribuzione: Fandango Distibuzioni.

Utilizzazione: attività culturale/cineforum

Dall’acclamata opera a fumetti di Zerocalcare, La profezia dell’armadillo approda sul grande schermo grazie all’esordiente Emanuele Scaringi. Il ventisettenne Zero è un disegnatore spiantato del quartiere periferico di Rebibbia, più precisamente della Tiburtina Valley: terra di Mammuth, tute acetate, corpi reclusi e cuori grandi; un posto dove manca tutto ma non serve niente. Visto che con le vignette non si guadagna, tira avanti dando ripetizioni di francese e creando illustrazioni per gruppi musicali punk indipendenti. La sua vita è un saliscendi dai mezzi pubblici, un va e vieni da un capo all’altro della città per inseguire lavoretti occasionali e far visita alla Madre. Finché un giorno, di ritorno a casa, non lo attende la personificazione della sua coscienza critica, un vero Armadillo in placche e tessuti molli, pronto a conversare sulla vita, l’attualità e i massimi sistemi del mondo.

 

NEW YORK ACADEMY – FREEDANCE

di Michael Damian

Con: Thomas Doherty, Giulia Nahmany, Ace Bhatti, Jane Seymour, Kika Markham, Harry Jarvis, Nigel Lythgoe, Juliet Doherty. Genere: Commedia. Origine: USA. Distribuzione: Videa.

Utilizzazione: attività ordinaria

Juliet e Charlie sono due giovani aspiranti artisti: ballerina di danza moderna lei, talentuoso pianista lui. La loro vita cambia improvvisamente quando vengono presi nel cast del tour internazionale del più atteso show dance newyorchese. Il film che rinnova il successo di alcuni suoi noti predecessori, “Step Up” e “New York Academy”. La storia, molto esile è funzionale ai numeri spettacolari di street dance.

 

SEPARATI MA NON TROPPO

di Dominique Farrugia

Con: Gilles Lellouche, Louise Bourgoin, Manu Payet, Marilou Berry, Julien Boisselier, Nicole Calfan, Marie-Anne Chazel. Genere: Commedia. Origine: Francia. Distribuzione: Europictures.

Utilizzazione: attività culturale/cineforum

Delphine e Yvan divorziano. Poiché la situazione economica di Yvan non gli permette di trovare una casa, si ricorda che, in realtà, è detentore del 20% della casa in cui vive ancora la ex-moglie. Torna, allora, a vivere sotto lo stesso tetto con Delphine, in quel 20% che gli spetta: sarà in questa situazione particolare (e, a tratti, assurda) che i due ex-coniugi si renderanno conto della bellezza dei piccoli momenti di felicità di questa convivenza forzata e forse chissà torneranno sui propri passi.

 

SULLA MIA PELLE

di Alessio Cremonini

Con: Alessandro Borghi, Jasmine Trinca, Max Tortora, Milvia Marigliano. Origine: Italia. Distribuzione: Lucky Red.

Utilizzazione: attività culturale/cineforum

Sulla mia pelle, il film diretto da Alessio Cremonini, è il racconto degli ultimi giorni di vita di Stefano Cucchi e della settimana che ha cambiato per sempre la vita della sua famiglia, in particola modo quella di sua sorella Ilaria. Non ci sono accuse infuocate, né proclami, né violenze sbandierate, in Sulla mia pelle. C’è l’equilibrio e il pudore di chi voleva raccontare una storia terribile sulla quale ancora non esiste una verità giudiziaria, dopo nove anni. Voleva ricordare chi fosse, Stefano Cucchi, e cosa gli è successo. Mostrare l’incredibile, ovvero le innumerevoli volte che di fronte a Stefano si è fatto finta di niente, o si è voltata la testa. Purtroppo, al di là degli aspetti cinematografici il film è al centro di una vertenza distributiva che prevede l’uscita in contemporanea nelle sale e su Netflix.

 

SEMBRA MIO FIGLIO

di Costanza Quatriglio

Con: Hazara Basir Ahang, Dawood Yousefi, Tihana Lazovic. Genere: Drammatico. Origine: Italia. Distribuzione: Ascent Film (Uscita: 20 Settembre).

Utilizzazione: attività culturale/cineforum

Sfuggito alle persecuzioni in Afghanistan quando era ancora bambino, Ismail vive in Europa con il fratello Hassan. La madre, che non ha mai smesso di attendere notizie dei suoi figli, oggi non lo riconosce. Dopo diverse e inquiete telefonate, Ismail andrà incontro al destino della sua famiglia facendo i conti con l’insensatezza della guerra e con la storia del suo popolo, il popolo Hazara. Il film affronta temi attuali e si presta a riflessioni e dibattiti.

 

UN AMORE COSÌ GRANDE

di Cristian De Mattheis

Con: Giuseppe Maggio, Francesca Loy, Piero Barone, Ignazio Boschetto, Gianluca Ginoble, Eleonora Brown. Genere: Commedia. Origine: Italia. Distribuzione: Medusa Film (Uscita: 20 Settembre).

Utilizzazione: attività ordinaria

Il film vede protagonista Vladimir, un ragazzo che parte dalla Russia, dopo aver perso la mamma alla volta dell’Italia, alla ricerca del padre che non aveva mai conosciuto. Quest’ultimo ha abbandonato la madre di Vladimir a San Pietroburgo quando lui aveva pochissimi anni. A Verona incontra Veronica, la figlia benestante di un’industriale, che di professione fa la guida turistica. Qui nasce il grande amore tra i due ragazzi che, ovviamente, sarà pieno di ostacoli e di insidie.

 

UN FIGLIO ALL’IMPROVVISO

di Vincent Lobelle, Sebastien Thiery

Con: Christian Clavier, Catherine Frot, Sebastien Thiery, Pascale Arbillot, Hervé Pierre, Benoît Tachoires, Claudine Vincent, Jeanne Rosa. Genere: commedia. Distribuzione: Cinema (Uscita: 20 Settembre).

Utilizzazione: attività ordinaria

Una sera, rientrando a casa, il signor e la signora Prioux scoprono con costernazione che un tale Patrick si è sistemato nel loro appartamento. Il bizzarro giovane si presenta come loro figlio, deciso a presentare loro la sua compagna. I coniugi Prioux, che non hanno mai avuto figli, cadono dalle nuvole… Tanto più che ogni dettaglio sembra avvalorare la tesi che Patrick sia realmente il loro figlio. Forse il ragazzo è un mitomane? O è un manipolatore? O la coppia ha dimenticato di avere un figlio? O magari è frutto di una scappatella?

 

UNA STORIA SENZA NOME

di Roberto Andò

Con: Micaela Ramazzotti, Laura Morante, Alessandro Gassmann, Renato Carpentieri, Jerzy Skolimowski, Gaetano Bruno, Antonio Catania. Genere: Drammatico. Origine: Italia. Distribuzione: 01 Distribution (Uscita: 20 Settembre).

Utilizzazione: attività ordinaria – attività culturale/cineforum

Valeria, giovane segretaria di un produttore cinematografico, vive sullo stesso pianerottolo della madre, Amalia, donna eccentrica e nevrotica e scrive in incognito per uno sceneggiatore di successo, Alessandro. Un giorno, Valeria riceve in regalo da uno sconosciuto, un poliziotto in pensione, la trama di un film. Ma quel plot è pericoloso, “la storia senza nome” racconta infatti il misterioso furto, avvenuto a Palermo nel 1969, di un celebre quadro di Caravaggio, la Natività. Da quel momento, la sceneggiatrice si troverà immersa in un meccanismo implacabile e rocambolesco.

 

Le altre uscite

 

GOTTI

di Kevin Connolly

Con: John Travolta, Kelly Preston, Stacy Keach, Pruitt Taylor Vince, Spencer Lofranco, Chris Mulkey, Leo Rossi. Genere: Drammatico. Origine: USA. Distribuzione: Eagle Pictures.

Il film, che ha per protagonista John Travolta, racconta l’ascesa criminale del boss italo-americano John Gotti, il mafioso, scomparso 16 anni fa, che fu a capo della famiglia Gambino di New York City. Con il sottotitolo Un vero padrino americano (A Real American Godfather), il film racconta l’uomo che fu a capo della criminalità durante gli anni ’80, divenendo praticamente una celebrità, sfoggiando vestiti eleganti e dando l’impressione di essere intoccabile di fronte alla legge. Al di là della ricostruzione accurata d’epoca, il film rischia di rendere accattivante e positiva la figura di un personaggio apertamente criminale.

 

THE EQUALIZER 2

di Antoine Fuqua

Con: Denzel Washington, Pedro Pascal, Bill Pullman, Melissa Leo, Jonathan Scarfe, Ashton Sanders, Lexie Roth. Genere: Thriller. Distribuzione: Warner Bros.

In The Equalizer 2, il film diretto da Antoine Fuqua, Denzel Washington torna ad interpretare uno dei suoi ruoli più significativi, nel primo sequel della sua carriera. Robert McCall, già protagonista della serie tv cult degli anni 80 “Un giustiziere a New York”, a cui si ispira il film, è un ex agente delle CIA ora in pensione, inflessibile giustiziere in difesa delle persone oppresse e sfruttate. Ma cosa sarà disposto a fare McCall quando una di queste persone è proprio quella che lui ama? Da considerare la notevole violenza di cui è intriso il film.

 

TOUCH ME NOT

di Adina Pintilie

Con: Laura Benson, Tómas Lemarquis, Christian Bayerlein, Grit Uhlemann, Adina Pintilie, Hanna Hofmann. Genere: Drammatico. Origine: Francia. Distribuzione: I Wonder Pictures.

“Dimmi come mi ami, così che possa capire come amare”. Una regista e i suoi personaggi si avventurano insieme in un progetto di ricerca sull’intimità. Sul confine sottile tra realtà e finzione, il film segue i percorsi emotivi di Laura, Tómas e Christian, offrendo un punto di vista profondamente empatico sulle loro vite. In cerca di un contatto fisico che in realtà temono profondamente, i tre lavorano insieme per superare le loro problematiche esistenziali.

 

LOLA+JEREMY

di July Hygreck

Con: Syrus Shahidi, Charlotte Gabris, Tom Hygreck, Gunther Love, Laura Boujenah, Foëd Amara, Lionel Abelanski. Genere: Sentimentale. Origine: Francia. Distribuzione: Sun Film Group (Uscita: 20 Settembre).

Lola+Jeremy è una commedia sentimentale francese che segna l’esordio alla regia di July Hygreck. Protagonisti di questa storia d’amore sono Lola e Jeremy: lei ha venticinque anni ed è appassionata di supereroi e dei film di Michel Gondry, si guadagna da vivere lavorando in una fumetteria; ventisettenne graphic designer lui, che gestisce con un suo amico un’agenzia che crea alibi fittizi per i fidanzati infedeli. Innamorati e felici decidono di girare un video-diario della loro relazione, riprendendo ogni momento passato insieme. Lola, però, non riesce a tenere a freno l’entusiasmo e decide di riguardare i loro filmini da sola. Tra i romantici video della coppia ne spunta uno di Jeremy e i suoi amici intenti a parlare proprio di lei, dove il fidanzato rivela alla sua cricca l’intenzione di girare in video-diario. Lola si sente vittima di un esperimento, delusa e tradita dall’uomo che amava. La ragazza non ci pensa due volte e decide di lasciare Jeremy, che, innamorato veramente di lei, farà di tutto per riconquistarla, anche mettere in campo i supereroi che lei tanto adora.

 

MILE 22

di Peter Berg

Con: Mark Wahlberg, Lauren Cohan, Ronda Rousey, John Malkovich, Iko Uwais, Terry Kinney, David Garelik, Sala Baker. Genere: Azione. Origine: USA. Distribuzione: Lucky Red (Uscita: 20 Settembre).

Sono 22 le miglia che l’agente della CIA James Silva deve percorrere per giungere in aeroporto. Siamo in Indonesia e Silva insieme alla sua squadra deve scortare e proteggere un informatore compromesso, Li Noor (la star delle arti marziali Iko Uwais), agente delle forze speciali in possesso di informazioni sensibili. Durante il lungo percorso dovrà scontrarsi con funzionari corrotti, signori della malavita e fuorilegge armati pronti a tutto con scontri violenti e al limite del credibile.

 

MUSEO

di Alonso Ruizpalacios

Con: Gael Garcia Bernal, Simon Russell Beale, Ilse Salas, Alfredo Castro, Leticia Brédice, Lisa Owen. Genere: Drammatico. Origine: Messico. Distribuzione: I Wonder Pictures (Uscita: 20 Settembre).

Juan e Wilson, eterni studenti ben oltre la trentina, stanno pianificando un colpo audace: intendono irrompere nel museo nazionale di Archelogia di Città del Messico per rubare preziosi reperti precolombiani, in particolar modo la maschera funeraria di King Pakal. Mentre le loro famiglie celebrano il Natale, loro si preparano all’azione. Il colpo va a buon fine e i due tornano a casa pieni di antichi tesori, ma la mattina dopo si rendono conto che il furto è descritto dai notiziari come un vero e proprio attacco alla Nazione. E’ a quel punto che capiscono la gravità delle loro azioni. Nel proseguire rocambolescamente il loro piano, Juan e Wilson si ritrovano in un viaggio che li porta dalle rovine Maya di Palenque alle spiagge di Acapulco nel futile tentativo di piazzare dei tesori così famosi e riconoscibili che nessuno osa acquistarli.

 

THE NUN

di Corin Hardy

Con: Demian Bichir, Taissa Farmiga, Jonas Bloquet, Charlotte Hope, Ingrid Bisu, Bonnie Aarons, Jonny Coyne, Simon Rhee. Genere: Horror. Origine: USA. Distribuzione: Warner Bros (Uscita: 20 Settembre).

Quando una giovane suora di clausura si toglie la vita, in un’abbazia della Romania, un prete con un passato burrascoso e una novizia sul procinto di prendere i voti, vengono inviati dal Vaticano per fare luce sull’evento. Mettendo a repentaglio le proprie vite si troveranno ad affrontare una forza malvagia che ha le sembianze della stessa suora demoniaca che ha terrorizzato il pubblico in “The Conjuring – Il caso Enfield” mentre l’abbazia diventerà un terrificante campo di battaglia tra i vivi e i dannati. Farneticante film horror che sfrutta ambienti religiosi per scene terrificanti ad effetto.

Start typing and press Enter to search