In Le uscite della settimana

Uscite Cinema  31  Maggio – 3 Giugno  2018

 

Film di possibile utilizzazione

 

RESINA

di Renzo Carbonera

Con: Maria Roveran, Thierry Toscan, Jasmin Mairhofer, Andrea Pennacchi, Alessandro Averone, Mirko Artuso, Diego Pagotto. Genere: Drammatico. Origine: Italia. Distribuzione: Parthénos.

Utilizzazione: attività culturale/cineforum

Un coro di uomini. Un direttore donna. Una famiglia e una piccola comunità che hanno bisogno di ritrovare il senso d’unione per affrontare la sfida del domani. La giovane violoncellista Maria è delusa dallo spietato mondo della musica. Ritorna al paesino di montagna delle sue origini, una piccola enclave isolata dove si parla ancora una lingua arcaica: il cimbro. Qui trova una situazione familiare complessa e una piccola comunità alle prese varie difficoltà. Quasi per caso, o forse perché è impossibile non trovarsi all’unico bar della piazza, Maria entra in contatto con il glorioso coro polifonico maschile di cui faceva parte suo nonno. In realtà ora il tutto è in completo disarmo, affidato a una manciata di strampalati ubriaconi da bar, e Quirino è l’unico di loro a non volersi arrendere all’evidenza: sogna ancora di partecipare a un fantomatico concorso canoro, in grado di riportarli all’antico splendore. Per fare questo chiede aiuto a Maria, e lei accetta la sfida perché sotto sotto cerca un modo per riavvicinarsi al mondo della musica. Un caleidoscopio di personaggi tinge di ironia e ritmo il racconto di un piccolo mondo, alle prese con lo spauracchio del cambiamento climatico e con la aspirazione a conservare un mondo di semplicità e amicizia.

 

END OF JUSTICE: NESSUNO È INNOCENTE

di Dan Gilroy

Con: Denzel Washington, Colin Farrell, Shelley Hennig, Carmen Ejogo, Nazneen Contractor, Tony Plana, Niles Fitch. Origine: USA. Genere: Thriller. Distribuzione: Warner Bros.

Utilizzazione: attività ordinaria

Il film è un thriller drammatico ambientato tra le viscere del sovraccarico sistema giudiziario di Los Angeles. La carriera di Roman J. Israel, un determinato avvocato difensore interpretato da Denzel Washington, è stata caratterizzata da un tenace attivismo: la sua vita viene stravolta quando una serie di turbolenti eventi si scontra con i suoi ideali. Colin Farrell affianca il protagonista nel ruolo di un ricco e ambizioso avvocato che assume Roman nel suo studio legale. Un film solido e ben interpretato.

 

LA TRUFFA DEI LOGAN

di Steven Soderbergh

Con: Channing Tatum, Adam Driver, Riley Keough, Daniel Craig, Hilary Swank, Katie Holmes, Katherine Waterston. Genere: Commedia, Azione. Origine: USA. Distribuzione: Lucky Red.

Utilizzazione: attività ordinaria

In La Truffa dei Logan, il film diretto da Steven Soderbergh, I fratelli Logan, Jimmy, un minatore disoccupato, divorziato e squattrinato del West Virginia, Clyde, ex quarterback ora veterano della guerra in Iraq con una protesi al braccio, e la sorella Mellie, una parrucchiera ossessionata dalle automobili, stremati da una maledizione che li ha condannati a un’eterna sfortuna, hanno in mente un elaborato piano per risollevare le finanze della famiglia: una rapina ai danni del Charlotte Motor Speedway durante la leggendaria gara di auto Coca-Cola 600 che si tiene in occasione del Memorial Day. Per riuscirci hanno bisogno dell’aiuto dell’esperto in esplosioni Joe Bang, che, per loro sfortuna, è stato incarcerato. Il loro primo obiettivo è quello di fare uscire Joe di prigione il tempo necessario al loro colpo, senza che le guardie se ne accorgano. Un film d’azione che non si prende troppo sul serio, con i toni della commedia.

 

LAZZARO FELICE

di Alice Rohrwacher

Con: Adriano Tardioli, Alba Rohrwacher, Tommaso Ragno, Luca Chikovani, Agnese Graziani, Sergi López, Natalino Balasso, Nicoletta Braschi. Genere: Drammatico. Origine: Italia. Distribuzione: 01 Distribution.

Utilizzazione: attività culturale/cineforum

Lazzaro è un giovane contadino. Non ha ancora vent’anni e sorride alla vita. Anzi, la sua bontà pura e spontanea lo fa a volte sembrare una persona stupida e ingenua, di cui è facile approfittare. Incapace di pensare male del prossimo, Lazzaro non può fare altro che credere negli esseri umani. È la sua bontà che lo spinge ad approcciarsi al mondo in modo aperto e sereno, un modo che gli uomini da sempre ignorano. Al suo fianco Tancredi, giovanissimo anche lui ma viziato dalla sua immaginazione sconfinata. Lazzaro Felice, il film diretto da Alice Rohrwacher, è dunque la storia di un’amicizia. Un’amicizia che nasce vera e si imbatte in trame contorte, segreti e bugie. Un’amicizia formativa e indimenticabile per entrambi, che attraverserà intatta il tempo finché una serie di vicissitudini porterà Lazzaro a varcare le soglie della città, tanto enorme quanto vuota, per cercare Tancredi.

 

Le altre uscite

 

THE STRANGERS 2: PREY AT NIGHT

di Johannes Roberts

Con: Christina Hendricks, Bailee Madison, Martin Henderson, Lewis Pullman, Emma Bellomy, Damian Maffei, Lea Enslin. Genere: Horror. Origine: USA. Distribuzione: Notorious Pictures.

Il film diretto da Johannes Roberts e basato su fatti realmente accaduti, vede protagonisti Cindy e suo marito Mike che decidono di fare un viaggio in roulotte con i loro due figli adolescenti.  Quella che inizia come una comune gita familiare si trasforma presto nel loro peggior incubo all’arrivo in un camping abbandonato. Nel buio della notte, tre psicopatici mascherati, con inspiegabili intenti omicidi, faranno loro visita per spingerli oltre il limite umano.

 

L’ARTE DELLA FUGA

di Brice Cauvin

Con: Laurent Lafitte, Nicolas Bedos, Benjamin Biolay, Agnes Jaoui, Marie-Christine Barrault, Guy Marchand. Origine: Francia. Genere: Commedia. Distribuzione: Kitchen Film.

Protagonisti sono tre fratelli in crisi, maestri nell’arte di fuggire alle proprie responsabilità. Antoine vive con Adar, forse comprerà con lui una casa, ma sogna Alexis. Louis  è innamorato di Mathilde, che incontra a Bruxelles dove lavora, ma sta per sposarsi con Julie. Gérard, disoccupato e testardo, sogna il ritorno della moglie Helen che lo ha lasciato, ma forse cadrà tra le braccia della materna e stravagante Ariel. Tre uomini confusi, tre fratelli molto legati tra loro, insofferenti ma subalterni agli ossessivi genitori, un modello di coppia che nonostante tutto resiste.

 

TUO, SIMON

di Greg Berlanti

Con: Nick Robinson, Josh Duhamel, Jennifer Garner, Katherine Langford, Talitha Eliana Bateman. Genere: Drammatico. Origine: USA. Distribuzione: Fox.

Tutti meritano una grande storia d’amore. Ma nel caso del diciassettenne Simon Spier, protagonista del film, non è così semplice. Il giovane ragazzo sta vivendo i duri anni del liceo e, soprattutto, non ha ancora rivelato ai suoi familiari e amici di essere gay, sopportando ogni giorno il peso di un segreto che deve custodire finché non riuscirà a dichiararlo. E’ così che inizia a flirtare online con un compagno di classe di cui non conosce l’identità e che si nasconde sotto lo pseudonimo di “Blue”. Qualche scambio di mail si trasforma così in un vero e proprio innamoramento che sarà contrastato dai soliti bulli compagni di scuola. Soliti stereotipi su un argomento che richiederebbe un ben diverso approccio.

Start typing and press Enter to search