In Le uscite della settimana

Uscite Cinema 15 – 18 Marzo 2018

 

Film segnalati

 

MARIA MADDALENA

di Garth Davis

Con: Rooney Mara, Joaquin Phoenix, Ariane Labed, Chiwetel Ejiofor, Ryan Corr, Lubna Azabal, Tahar Rahim, Shira Haas, Tawfeek Barhom, Hadas Yaron. Genere: Drammatico. Origine: Gran Bretagna. Distribuzione: Universal Pictures.

Utilizzazione: attività culturale/cineforum

Maria Maddalena, il film diretto da Garth Davis, vuole essere un ritratto umano di una delle più complesse figure spirituali della storia. Il film biblico racconta la storia di Maria, una giovane donna in cerca di una nuova vita. Forzata dalla società gerarchica del suo tempo, Maria sfida la sua famiglia per unirsi ad un nuovo movimento sociale guidato da Gesù di Nazareth. Trova presto un posto per sé nel movimento e nel cuore di un viaggio che la porterà a Gerusalemme a prender parte alla Passione di Gesù, ad essere testimone della resurrezione e degli inizi del cristianesimo. Il film, che ricostruisce in modo fantasioso gli inizi della vocazione di Maria e rilascia un’interpretazione in chiave femminista delle vicende che la vedono protagonista, merita comunque interesse per le problematiche spirituali e religiose che propone.

 

HITLER CONTRO PICASSO E GLI ALTRI

di Claudio Poli

Con: Toni Servillo. Genere: Documentario. Distribuzione: Nexo Digital.

Utilizzazione: Evento

L’ossessione nazista per l’arte ci guida tra Parigi, New York, l’Olanda e la Germania, dove sono state organizzate quattro esposizioni per restituire dignità a tutti gli artisti che il regime nazista mise all’indice, disprezzò, condannò, sottrasse e fece scomparire, tra cui Max Beckmann, Paul Klee, Oskar Kokoschka, Henri Matisse, Otto Dix, Marc Chagall, El Lissitzky e Pablo Picasso. Il film è un documentario-evento che racconta ciò che accadde proprio 80 anni fa, quando il regime nazista bandì la cosiddetta “arte degenerata” e organizzò a Monaco un’esposizione per condannarla e deriderla, insieme a una mostra per esaltare la “pura arte ariana”. Era “La Grande Esposizione di Arte Germanica” del 1937. Attraverso interviste, testimonianze e preziosi materiali d’archivio, il film svolge l’importante funzione di ricostruire la storia di questo periodo storico-artistico e restituisce alla memoria opere che rischiavano di venire dimenticate.

 

Film di possibile utilizzazione

 

OLTRE LA NOTTE

di Fatih Akin

Con: Diane Kruger, Johannes Krisch, Numan Acar, Denis Moschitto, Ulrich Tukur, Samia Muriel Chancrin, Ulrich Brandhoff, Hanna Hilsdorf. Genere: Drammatico. Origine: Germania, Francia. Distribuzione: BIM.

Utilizzazione: attività culturale/cineforum

La vita di Katja viene improvvisamente sconvolta dalla morte del marito Nuri e del figlioletto Rocco, rimasti uccisi nell’esplosione di una bomba. Grazie al sostegno di amici e familiari, Katja riesce ad affrontare il funerale e ad andare avanti. Ma la ricerca ossessiva degli assassini e delle ragioni di quelle morti insensate la tormenta, riaprendo ferite e sollevando dubbi. Danilo, avvocato e miglior amico di Nuri, rappresenta Katja nel processo finale contro i due sospetti: una giovane coppia appartenente a un’organizzazione neonazista. Il processo è un’esperienza durissima per Katja, che però non si arrende e vuole giustizia.

 

PERTINI IL COMBATTENTE

di Graziano Diana, Giancarlo De Cataldo

Origine: Italia. Genere: Documentario. Distribuzione: Altre Storie.

Utilizzazione: Evento

Scritto e diretto da Graziano Diana e Giancarlo De Cataldo, il film Pertini – Il combattente raccoglie video interviste, materiale di repertorio, testimonianze (da Giorgio Napolitano a Dino Zoff, da Paolo Mieli a Ricky Tognazzi), ricostruzioni fiction e persino animazioni tratte dalla graphic novel di Manuelle Mureddu per raccontare la figura del Presidente in carica dal 1978 al 1985. Il risultato è un viaggio di scoperta di un grande politico attraverso un mosaico di racconti e dialoghi.

 

RACHEL

di Roger Michell

Con: Rachel Weisz, Sam Claflin, Holliday Grainger, Iain Glen, Andrew Knott, Poppy Lee Friar, Andrew Havill. Genere: Drammatico. Origine: USA. Distribuzione: Fox.

Utilizzazione: attività culturale/cineforum

Rachel è basato sull’omonimo romanzo di ambientazione ottocentesca scritto da Daphne du Maurier, autrice tra l’altro di “Rebecca, la prima moglie”. Orfano di entrambi i genitori, il piccolo Philip Ashley viene allevato dal cugino Ambrose in una tenuta signorile, nelle nebbiose terre della Cornovaglia. Partito per il continente come scapolo convinto, si sposa all’improvviso in Italia e muore poco dopo. Il film racconta il rapporto tra Philip e la moglie, Rachel, giunta in Inghilterra. Ma Rachel non è l’arrampicatrice spregiudicata che ci si poteva aspettare e spicca invece per fascino e dolcezza. In poco tempo riesce a conquistare l’affetto di (quasi) tutti gli abitanti della casa, compreso quello folle e irrazionale del giovane Philip, sul punto di ereditare la proprietà.

 

TOMB RAIDER

di Roar Uthaug

Con: Alicia Vikander, Walton Goggins, Dominic West, Daniel Wu, Hannah John-Kamen, Adrian Collins. Origine: USA. Genere: Avventura. Distribuzione: Warner Bros.

Utilizzazione: attività ordinaria

Origin story della “profanatrice di tombe”, Tomb Raider riporta sullo schermo l’eroina più amata del mondo arcade, in una veste inedita e ammorbidita. Il film racconta le origini dell’interesse archeologico della avventuriera archeologica, personaggio che ha ispirato romanzi e film, mostrando la nascita dei un personaggio e delle sue avventure.

 

Le altre uscite

 

METTI LA NONNA IN FREEZER

di Giancarlo Fontana, Giuseppe G. Stasi

Con: Fabio De Luigi, Miriam Leone, Barbara Bouchet, Maurizio Lombardi, Marina Rocco, Francesco Di Leva. Genere: Commedia. Origine: Italia. Distribuzione: 01 Distribution.

In Metti la nonna in freezer, la commedia diretta da Giancarlo Fontana e Giuseppe G.Stasi, Fabio De Luigi è Simone Recchia, finanziere incorruttibile ma maldestro, innamorato perdutamente di Claudia, una giovane restauratrice che vive grazie alla pensione della nonna. Quando la nonna improvvisamente muore, per evitare la bancarotta, Claudia, con la complicità delle sue amiche, pianifica una truffa per continuare ad incassare la pensione. Travestimenti, equivoci ed ingegnose bugie sono gli ingredienti per questa commedia sulla difficoltà di sbarcare il lunario ai tempi della crisi. Tutto visto con molta inverosimiglianza e superficialità.

 

UN AMORE SOPRA LE RIGHE

di Nicolas Bedos

Con: Nicolas Bedos, Doria Tillier, Denis Podalydès, Antoine Gouy, Christiane Millet, Pierre Arditi, Zabou Breitman, Julien Boisselier, Jean-Pierre Lorit, Nicolas Briançon. Origine: Francia, Belgio. Genere: Drammatico. Distribuzione: Officine UBU.

Quando Sarah incontra Victor nel 1971, non immagina che diventerà uno dei più importanti scrittori francesi e che passeranno insieme 45 anni pieni di passioni, tradimenti, delusioni e successi. Ma chi è veramente la donna che vive all’ombra del celebre marito? Sullo sfondo della storia di mezzo secolo, le vicende amorose e i segreti inconfessabili di una coppia molto fuori dal comune.

Start typing and press Enter to search