In Le uscite della settimana

Uscite Cinema 1 – 4 Febbraio 2018

 

Il film della settimana

 

THE POST

di Steven Spielberg

Con: Tom Hanks, Meryl Streep, Sarah Paulson, Bob Odenkirk, Tracy Letts, Bradley Whitford, Bruce Greenwood, Matthew Rhys, Alison Brie. Genere: Drammatico. Origine: USA. Distribuzione: 01 Distribution

Utilizzazione: attività ordinaria – attività culturale/cineforum

Diretto da Steven Spielberg, il thriller politico The Post racconta la storia della pubblicazione dei “Quaderni del Pentagono”, avvenuta agli inizi degli anni settanta sul Washington Post. L’occultamento dei documenti top secret sulle strategie e i rapporti del governo degli Stati Uniti con il Vietnam tra gli anni quaranta e sessanta innesca una battaglia senza precedenti in nome della trasparenza e della libertà di stampa. In particolare, la pubblicazione dei cosiddetti Pentagon Papers diviene manifesto della ferma e decisa rivendicazione del diritto di cronaca e della libertà di informazione da parte di due figure molte diverse ma accomunate dal coraggio e da una forte etica professionale: l’editrice del giornale Kay Graham, prima donna alla guida della prestigiosa testata e il duro e testardo direttore Ben Bradlee. Diretto da Spielberg con la consueta maestria e interpretato da due grandi attori come Tom Hanks e Meryl Streep, il film è una lucida ed appassionata difesa della libertà di stampa.

 

Film segnalati

 

C’EST LA VIE – PRENDILA COME VIENE

di Olivier Nakache, Eric Toledano

Con: Jean-Pierre Bacri, Gilles Lellouche, Jean-Paul Rouve, Vincent Macaigne, Suzanne Clément, Hélène Vincent, Benjamin Lavernhe, Eye Haidara. Genere: Commedia. Origine: Francia. Distribuzione: Videa.

Utilizzazione: attività ordinaria

Nulla è più importante per due sposi del giorno del proprio matrimonio. Tutto deve essere magico, bellissimo e perfetto, in ogni momento. E per organizzare una festa perfetta, Max (responsabile del catering), Guy (fotografo), James (cantante/animatore/DJ) e il loro team sono i migliori in circolazione. Ma è davvero così ? Pierre ed Elena hanno deciso di sposarsi in un magnifico castello poco fuori Parigi e hanno scelto di affidarsi a loro per una serata meravigliosa. Seguiremo tutte le fasi, dall’organizzazione della festa, attraverso gli occhi di quelli che lavorano per renderla speciale. Inutile dire che sarà una lunga giornata, ricca di sorprese, colpi di scena e grandi risate. Un film leggero e divertente.

 

SONO TORNATO

di Luca Miniero

Con: Frank Matano, Massimo Popolizio, Stefania Rocca, Guglielmo Favilla, Massimo De Lorenzo, Giancarlo Ratti, Ariella Reggio, Gioele Dix, Luca Avagliano, Eleonora Belcamino, Daniela Airoldi. Origine: Italia. Distribuzione: Vision Distribution-Medusa. Genere: Commedia.

Utilizzazione: attività culturale/cineforum

Sulla scorta del divertente “Lui è tornato”, film tedesco che immagina Hitler a spasso per la Berlino dei giorni nostri, l’italiano Sono tornato, diretto da Luca Miniero, vede uno smarrito Benito Mussolini riapparire in piazza Vittorio, nella Roma dei giorni nostri. Persuasi che si tratti dell’ennesima attrazione per turisti, i passanti continuano a ignorarlo, finché Andrea Canaletti, un giovane documentarista, credendolo un attore comico, non gli propone di diventare protagonista di un documentario. Per l’affabulatore Mussolini è l’occasione di riconquistare le masse. Tra i due comincia così una surreale convivenza: in giro per l’Italia, tra ospitate in tv e incontri con gli italiani dei giorni nostri, Canaletti porta Mussolini a farsi conoscere e riconoscere sempre di più, fino a diventare addirittura protagonista di un show televisivo. Il Duce si convincerà di poter riconquistare il paese. Il film è un esperimento storico in forma di comedy: i tempi sono cambiati, il “popolo” italiano forse non tanto. Data la situazione attuale, in cui ci sono segnali poco rassicuranti di nostalgie del passato, l’utilizzazione del film è più consigliabile in attività culturali e di cineforum per evitare, in un contesto acritico, il rischio di mitizzare di nuovo persone e idee, ottenendo l’effetto contrario.

 

GRACE JONES: BLOODLIGHT AND BAMI

di Sophie Fiennes

Con: Grace Jones. Origine: Irlanda, Gran Bretagna. Genere: Documentario. Distribuzione: Officine UBU

Utilizzazione: Evento

Grace Jones: Bloodlight and Bami è un viaggio attraverso la carriera pubblica e la vita privata dell’icona della musica e della cultura pop Grace Jones. L’audace estetica di Jones emerge nell’intero film grazie al sapiente lavoro della regista Sophie Fiennes, capace di creare un’esperienza cinematografica di grande potenza, accostando a contrasto sequenze musicali, riprese più intime e materiale personale per ritrarre la persona che si nasconde dietro la maschera indossata dall’artista sul palco.

 

L’INCANTESIMO DEL DRAGO

di Depoyan Manuk

Origine: Ucraina. Genere: Animazione. Distribuzione: Twelve Entertainment.

Utilizzazione: Attività ordinaria. Junior Cinema: baby

Nel film le vicende si svolgono su un doppio binario: quello del mondo degli umani, e quello del mondo della magia, dove Nicky e i suoi amici, lo scapestrato Rocky e il pipistrello aspirante mago Eddie, vengono catapultati attraverso un portale spazio-temporale. Sarà qui, in mezzo a creature bizzarre, atmosfere fatate, fughe spettacolari e fronteggiando orripilanti mostri, che i tre dovranno cercare un fiore magico e misterioso i cui poteri potranno salvare entrambi i mondi.

 

MAZE RUNNER: LA RIVELAZIONE

di Wes Ball

Con: Dylan O’Brien, Kaya Scodelario, Thomas Sangster, Rosa Salazar, Dexter Darden, Walton Goggins, Katherine McNamara, Aidan Gillen, Paul Lazenby. Genere: Fantascienza. Origine: USA. Distribuzione: Fox.

Utilizzazione: attività ordinaria

Nel terzo capitolo della saga distopica basata sui romanzi di James Dashner, Maze Runner: La rivelazione, vediamo Thomas e i Radurai unire le forze con i ribelli del “Braccio Destro” per salvare l’amico Minho, rapito durante lo scontro a fuoco dalle truppe del W.C.K.D. Il giovane Velocista, a capo del gruppo di adolescenti sopravvissuti alla prigionia della Radura e alla disperata fuga nel deserto, è determinato a trovare una cura contro il virus mortale che si è abbattuto sul pianeta. La ricerca, irta di sfide e ostacoli insormontabili quasi quanto le pareti del Labirinto, metterà a dura prova l’amicizia e i legami creati tra i ragazzi.

 

Le altre uscite

 

LA PARTICELLA DI DIO

di Julius Onah

Con: Elizabeth Debicki, Daniel Brühl, Gugu Mbatha-Raw, Chris O’Dowd, Zhang Ziyi, John Ortiz, Roger Davies, David Oyelowo, Aksel Hennie. Genere: Horror. Origine: USA. Distribuzione: Fox.

Un team internazionale di astronauti, cercando di risolvere una disperata crisi energetica in atto sulla Terra, tenta un esperimento che si spinge ben oltre i confini. Il terrificante e contorto risultato diventerà una minaccia per le loro vite.

 

SLUMBER – IL DEMONE DEL SONNO

di Jonathan Hopkins

Con: Maggie Q, Sylvester McCoy, Will Kemp, Sam Troughton, William Hope. Genere: Horror. Origine: Gran Bretagna, USA. Distribuzione: Koch Media.

Alice è una specialista dei disturbi del sonno, una donna estremamente razionale, perseguitata, però, dal trauma di aver assistito alla misteriosa morte notturna del fratello minore. Un giorno, presso il suo studio arriva un’intera famiglia i cui membri sono tutti afflitti da strani disturbi durante la notte. Nel tentativo di aiutare questa famiglia, Alice si trova costretta ad abbandonare il ragionamento scientifico e ad accettare che dietro agli incubi dei suoi pazienti ci sia qualcosa di non spiegabile razionalmente. Per sconfiggere questa misteriosa entità, la donna dovrà affrontare anche i propri demoni.

Start typing and press Enter to search