In ACECToscana, News, Uscite della settimana

Uscite Cinema Festività 2017 – 2018

 

Film per ragazzi e famiglie

 

WONDER

di Stephen Chbosky

Con: Julia Roberts, Owen Wilson, Jacob Tremblay, Daveed Diggs, Mandy Patinkin, Sonia Braga, Ali Liebert, Emma Tremblay. Genere: Drammatico. Origine: USA. Distribuzione: 01 Distribution.

Utilizzazione: attività ordinaria – attività culturale/cineforum – JUNIOR CINEMA: Baby – Teens

L’adattamento cinematografico dell’omonimo libro di R.J. Palacio, che in poco tempo è diventato un caso letterario in tutto il mondo, è un film avvincente e commovente che riesce a coinvolgere lo spettatore nelle vicende di un bambino, August, affetto da una rara malattia, che affronta il suo primo anno scolastico. Tra incomprensioni, atti di bullismo e lenta, ma progressiva voglia di ritagliarsi uno spazio tra i suoi coetanei, August riuscirà a farsi amare e apprezzare e supererà anche le sue paure e titubanze. Un film sulla tolleranza e l’accettazione degli altri, sull’impegno di genitori e figli per superare con gesti di amore le difficoltà quotidiane, ma anche una storia profondamente umana che coinvolge ragazzi e genitori.

 

FERDINAND

di Carlos Saldanha

Origine: USA. Genere: Animazione. Distribuzione: Fox.

Utilizzazione: attività ordinaria – JUNIOR CINEMA: Baby – Teens

Il toro Ferdinando ha l’aspetto del feroce toro da corrida: esemplare robusto, dal manto nero e lucente ma con un temperamento tutt’altro che irascibile, un toro che, a differenza di tutti gli altri suoi amici e a dispetto della sua stazza e della sua forza, non ha alcun interesse nel dimostrare di essere feroce né di diventare un temuto toro da corrida. Al contrario, aspira solo a una vita tranquilla. Quando Ferdinand sarà costretto a giostrare nelle arene, gli amici della fattoria elaboreranno un piano che gli permetterà di tornare a casa. Fresco e brillante, il film è ricco di colori e gags indovinate e rappresenta un divertimento per tutta la famiglia.

 

COCO

di Lee Unkrich, Adrian Molina

Genere: Animazione. Origine: USA. Distribuzione: Walt Disney.

Utilizzazione: attività ordinaria – JUNIOR CINEMA: Baby – Teens

Coco ci porta in un variopinto villaggio messicano, animato dai preparativi per il “Dìa de Muertos” e dalla musica delle orchestrine che inonda le strade. Il dodicenne Miguel vorrebbe immergersi nei festeggiamenti strimpellando la sua chitarra sconquassata, ma sulla famiglia Rivera aleggia una maledizione che impedisce ai componenti di imbracciare strumenti musicali. Il divieto, imposto decenni prima dalla bisnonna Imelda, non riesce a tenere Miguel lontano da corde e arpeggi. Né lo frena dal venerare e imitare le melodie del suo cantante preferito, il leggendario Ernesto de la Cruz. Così, nel giorno della festa che celebra i defunti, trafuga la chitarra magica appartenuta al suo idolo e finisce in una dimensione tanto fiabesca quanto misteriosa. Il mondo dei morti appare come una gigantesca metropoli verticale: collegata da tram, regolata da uffici e sportelli, e popolata da arzilli scheletri luccicanti. Miguel lo visiterà con la guida dell’affascinante spirito Hector, alla scoperta del segreto che si cela dietro alla sua famiglia.

 

STAR WARS: GLI ULTIMI JEDI

di Rian Johnson

Con: Mark Hamill, Daisy Ridley, Adam Driver, Oscar Isaac, Benicio Del Toro, John Boyega, Carrie Fisher, Laura Dern. Genere: Fantascienza. Origine: USA. Distribuzione: Walt Disney.

Utilizzazione: attività ordinaria – JUNIOR CINEMA: Teens – Young

Dopo aver mosso i primi passi in Il Risveglio della Forza, la coraggiosa Rey prende in mano le redini del suo destino nel secondo capitolo della nuova trilogia ambientata trent’anni dopo Il Ritorno dello Jedi. La Forza scorre nella giovane mercante di rottami, ma ha bisogno di un maestro che le insegni a controllarla. Rivelata la mappa che traccia la rotta per il nascondiglio segreto di Luke Skywalker, la ragazza attraversa l’universo fino al pianeta sperduto dove il cavaliere jedi si è ritirato in esilio volontario. Si inerpica lungo sentieri impervi, perlustra gli angoli più selvaggi dell’isola per incrociare lo sguardo del leggendario guerriero che ha combattuto e sconfitto l’Impero, e porgergli la vecchia spada laser appartenuta alla sua famiglia. La saga continua con la consueta dovizia di mezzi e con personaggi che via via diventano familiari.

 

DICKENS: L’UOMO CHE INVENTÒ IL NATALE

di Bharat Nalluri

Con: Dan Stevens, Christopher Plummer, Jonathan Pryce, Simon Callow, Miriam Margolyes, Donald Sumpter. Origine: Irlanda, Canada. Genere: Commedia. Distribuzione: Notorious Pictures.

Utilizzazione: attività ordinaria – JUNIOR CINEMA: Teens – Young

Biografia romanzata di Charles Dickens e di come sia nato il suo celebre racconto sul Natale. Reduce dal fallimento di ben tre romanzi, sbeffeggiato dai vicini e rifiutato dagli editori, con un colpo da maestro Dickens trae ispirazione dalla pagina immacolata che lo spaventa e inizia a scrivere di tetti imbiancati e alberi di Natale. In sole sei settimane gli ambienti si popolano di anziani in camicia da notte e fluttuanti ospiti indesiderati, la storia di “A Christmas Carol” prende vita. Purtroppo, il film non merita il titolo che gli è stato affibbiato e che è quanto di peggio si poteva pensare.

 

MY LITTLE PONY

di Jayson Thiessen

Con: Lorella Cuccarini. Genere: Animazione. Origine: USA, Canada. Distribuzione: Eagle Pictures. Uscita: 6 Dicembre.

Utilizzazione: attività ordinaria – JUNIOR CINEMA: Baby

Le sei amiche più amate della Tv tornano in una nuova avventura per il grande schermo: My Little Pony: Il film. Quando lo spietato Storm King minaccia di invadere Equestria con lo scopo di prosciugare la magia del regno, le eroiche Power Pony si imbarcano in un pericoloso viaggio attraverso montagne magiche e mondi sottomarini e si imbatteranno in avvincenti sfide ma anche in tanti nuovi amici.

 

JUMANJI – BENVENUTI NELLA GIUNGLA

di Jake Kasdan

Con: Dwayne Johnson, Jack Black, Karen Gillan, Kevin Hart, Nick Jonas, Rhys Darby, Alex Wolff. Genere: Avventura. Origine: USA. Distribuzione: Warner Bros.

Utilizzazione: attività ordinaria – JUNIOR CINEMA: Teens

Sequel del celebre film di Joe Johnston del 1995 che vedeva protagonista Robin Williams. Jumanji – Benvenuti nella giungla proietta lo spettatore direttamente nella natura incontaminata, mostrata a ogni lancio di dadi nella prima trasposizione cinematografica dell’albo illustrato di Chris Van Allsburg. Quattro liceali in punizione trovano una vecchia console per videogiochi nei seminterrati della scuola. Incuriositi dal gioco vintage ambientato nella selvaggia giungla di Jumanji, si prendono una pausa dalle pulizie e iniziano la partita. Una volta premuto il tasto start, i ragazzi scoprono di essere stati risucchiati dentro al gioco, e per di più con le sembianze adulte degli avatar selezionati. I quattro finiscono in una folle prova di sopravvivenza, dove l’unico modo per tornare alla realtà è portare la pedina del giocatore – l’avatar in questo caso – alla vittoria. Avventure a non finire, alternando fantasia e realtà.

 

VI PRESENTO CHRISTOPHER ROBIN

di Simon Curtis

Con: Margot Robbie, Domhnall Gleeson, Will Tilston, Kelly Macdonald, Phoebe Waller-Bridge, Alex Lawther, Stephen Campbell Moore. Genere: Drammatico. Origine: Gran Bretagna. Distribuzione: Fox.

Utilizzazione: attività ordinaria – attività culturale/cineforum – JUNIOR CINEMA: Teens

Vi presento Christopher Robin è il titolo dell’incantevole e poetico film su A.A. Milne, ideatore dell’orsetto Winnie the Pooh e della gang nel Bosco dei Cento Acri. Prima di diventare l’amato personaggio dei libri illustrati per bambini, l’orsetto ghiotto di miele nato dalla penna dello scrittore britannico, era un orsacchiotto in pezza e imbottitura. Portato a casa dalla Signora Milne per il primo compleanno di Christopher Robin, Pooh diventa compagno di giochi inseparabile del bambino e poi leader della fortunata banda di peluche che va allargandosi ogni anno. Questi personaggi diventano protagonisti dei racconti dello scrittore. Il successo dell’opera è straordinario: le divertenti imprese di Christopher Robin e dei suoi amici di pezza restituiscono sogni e speranza al Paese ancora provato dalla Prima guerra mondiale, ma attaccano addosso al piccolo Milne l’etichetta di “eterno bambino”, o peggio ancora di “personaggio letterario”. Fama della quale non riuscirà a liberarsi neanche da adulto.

 

IL RAGAZZO INVISIBILE: SECONDA GENERAZIONE

di Gabriele Salvatores

Con: Ludovico Girardello, Kseniya Rappoport, Galatea Bellugi, Noa Zatta, Ivan Franek, Valeria Golino, Maurizio Lombardi. Genere: Fantasy. Origine: Italia. Distribuzione: 01 Distribution.

Utilizzazione: attività ordinaria – JUNIOR CINEMA: Teens

Per il timido Michele, protagonista di questo fantasy d’autore, non è facile tornare alla vita normale dopo aver scoperto di avere doti “speciali”. Eppure, ormai sedicenne, Michele Silenzi vive un’adolescenza turbolenta come molti dei suoi coetanei, non solo per i traumatici eventi del passato, ma per il carico delle relazioni che si fanno più complesse: con gli adulti, in particolare con la madre Giovanna e con la ragazza dei suoi sogni, dolorosamente innamorata di un altro. Solo, infelice, arrabbiato col mondo, la vita di Michele prende una piega inaspettata quando vi irrompono improvvisamente la misteriosa gemella Natasha e la madre naturale, Yelena, due donne che stravolgeranno la sua esistenza, chiamandolo a una nuova avventura alla quale non potrà sottrarsi.

 

Film segnalati

 

THE GREATEST SHOWMAN

di Michael Gracey

Con: Hugh Jackman, Rebecca Ferguson, Zac Efron, Michelle Williams, Yahya Abdul-Mateen II, Paul Sparks, Diahann Carroll. Genere: Commedia. Origine: USA. Distribuzione: Fox.

Utilizzazione: attività ordinaria – JUNIOR CINEMA: Teens – Young

Numeri poderosi e coreografie sgargianti si mescolano in questo spettacolo musicale con Hugh Jackman nei panni dell’abile intrattenitore di folle P.T. Barnum, l’uomo che ha rivoluzionato lo spettacolo circense. Il film che unisce assieme musiche, commedia e momenti drammatici, racconta le vicende che portarono alla nascita del circo moderno e segue vita di Barnum, grande uomo di spettacolo. Il risultato è un film di notevole efficacia visiva, ricco di inventiva, un musical all’altezza della grande tradizione americana, uno spettacolo di alto livello capace di entusiasmare e commuovere.

 

DUE SOTTO IL BURQA

di Sou Abadi

Con: Félix Moati, Camélia Jordana, William Lebghil. Genere: Commedia. Origine: Francia. Distribuzione: I Wonder Pictures

Utilizzazione: attività ordinaria – attività culturale/cineforum

Cosa non si farebbe per amore? Armand e Leila sono due studenti e stanno per volare insieme a New York per una prestigiosa borsa di studio, ma pochi giorni prima della partenza, Mahmoud, fratello di Leila, fa il suo ritorno da un lungo soggiorno in Yemen, un’esperienza che lo ha cambiato… radicalmente: ai suoi occhi, ora, lo stile di vita moderno della sorella è offensivo per la tradizione. L’unica soluzione è confinarla in casa e impedirle ogni contatto con il suo ragazzo. Ma Armand non ci sta e pur di liberare l’amata escogita un piano folle: indossare un niqab e spacciarsi per donna. Il suo nome d’arte? Shéhérazade. Quello che Armand non si aspetta è che la sua recita possa essere sin troppo convincente… Classica commedia degli equivoci, fresca e brillante, mai banale e irrispettosa anche nei passaggi in cui coinvolge la religione islamica di cui, anzi, fa emergere gli aspetti contrari alla violenza. Ispirato all’assunto di “A qualcuno piace caldo” di Billy Wilder, il film si presenta come un racconto divertente e intelligente.

 

L’INSULTO

di Ziad Doueiri

Con: Adel Karam, Kamel El Basha, Camille Salameh, Rita Hayek. Genere: Drammatico. Origine: Libano. Distribuzione: Lucky Red.

Utilizzazione: attività culturale/cineforum

Un litigio nato da un banale incidente porta in tribunale Toni e Yasser. La semplice questione privata tra i due si trasforma in un conflitto di proporzioni incredibili, diventando a poco a poco un caso nazionale, un regolamento di conti tra culture e religioni diverse con colpi di scena inaspettati. Toni, infatti, è un libanese cristiano e Yasser un palestinese. Al processo, oltre agli avvocati e ai familiari, si schierano due fazioni opposte di un paese che riscopre in quell’occasione ferite mai curate e rivelazioni scioccanti, facendo riaffiorare così un passato che è sempre presente. Un film sofferto e coinvolgente che aiuta a riflettere in modo serio su quanto sia difficile mantenere una convivenza pacifica in molte parti del mondo.

 

LOVELESS

di Andrey Zvyagintsev

Con: Maryana Spivak, Alexei Rozin, Matvey Novirok. Genere: Drammatico. Origine: Francia. Distribuzione: Academy Two

Utilizzazione: attività culturale/cineforum

Boris e Zhenya stanno divorziando. Litigano di continuo mentre fanno visitare il loro appartamento in vendita. Ognuno sta già preparando il proprio futuro: Boris fa coppia con una giovane donna incinta e Zhenya frequenta un uomo benestante che sembra pronto a sposarla. Nessuno dei due sembra occuparsi di Aliocha, il loro figlio dodicenne, finché il ragazzo non scompare…Si tratta di un film di intensa drammaticità, duro e complesso, che può essere utilizzato per riflessioni su problematiche familiari legate ad ambienti e situazioni sociali particolari.

 

SUBURBICON

di George Clooney

Con: Matt Damon, Julianne Moore, Noah Jupe, Glenn Fleshler, Alex Hassell, Gary Basaraba, Oscar Isaac, Jack Conley, Karimah Westbrook. Genere: Commedia. Origine: USA. Distribuzione: 01 Distribution.

Utilizzazione: attività culturale/cineforum

Suburbicon è una commedia “noir” diretta da George Clooney, ripresa da una vecchia storia dei fratelli Coen. Un paese di provincia americana nasconde sotto l’apparenza idilliaca un’implacabile ferocia, mostrando il meglio e il peggio dell’umanità nelle azioni della gente comune. Il film, ambientato negli anni 50, è una critica a certo mondo perbenista che privilegia l’apparenza e il conformismo e nasconde il male. Notevole ricostruzione d’epoca, valida interpretazione degli attori in un racconto che non nasconde gli eccessi e nel quale si partecipa all’evoluzione-involuzione dei personaggi, allargando il campo della riflessione anche allo stato di salute dell’America di oggi. Il film, pur puntando sulla commedia, poggia su una scrittura solida e molto stratificata, dentro la quale ci sono richiamo storici, visioni di senso, momenti di denuncia evidenti.

 

LA RUOTA DELLE MERAVIGLIE

di Woody Allen

Con: Kate Winslet, Justin Timberlake, Juno Temple, James Belushi, Max Casella, Tony Sirico, Steve Schirripa, Jack Gore. Origine: USA. Genere: Drammatico. Distribuzione: Lucky Red.

Utilizzazione: attività culturale/cineforum

Firmato dall’eclettico Woody Allen, La Ruota delle Meraviglie (Wonder Wheel) ha come sfondo la pittoresca Coney Island, con la spiaggia, la passerella e le scintillanti attrazioni lungo il litorale. Siamo nel 1950, le vite di quattro personaggi si intrecciano ai piedi della celebre ruota panoramica costruita negli anni venti: quella dell’imbronciata e malinconica Ginny, ex attrice emotivamente instabile, ora cameriera presso un modesto ristorante di pesce; di suo marito Humpty, manovratore di giostre; del giovane Mickey, un bagnino di bell’aspetto che coltiva aspirazioni da commediografo e della ribelle Carolina, la figlia che Humpty non ha visto per molto tempo e che ora è costretta a nascondersi nell’appartamento del padre per sfuggire a un gruppo di spietati gangster che le dà la caccia. Come sempre nei film di Allen, la città fa da sfondo a un racconto fatto di fragili speranze e nuovi sogni, passione e tradimenti, corteggiamenti nervosi e impacciati, in un clima di inganno e tensione che stride con le luci delle giostre, l’ilarità e la spensieratezza dei bagnanti. Si respira un clima agro-dolce che induce a guardare la varia umanità che si muove nel film con tenerezza e compassione.

 

TUTTI I SOLDI DEL MONDO

di Ridley Scott

Con: Mark Wahlberg, Christopher Plummer, Michelle Williams, Charlie Plummer, Timothy Hutton, Romain Duris. Genere: Drammatico. Origine: USA. Distribuzione: Lucky Red

Utilizzazione: attività ordinaria – attività culturale/cineforum

Dal regista Ridley Scott, Tutti i soldi del mondo è l’adrenalinica ricostruzione di un fatto di cronaca realmente accaduto e divenuto un caso mediatico internazionale: il rapimento di Paul Getty III. Nell’estate del 1973, il nipote sedicenne del magnate del petrolio Jean Paul Getty viene rapito da una banda di uomini mascherati mentre si aggira per i vicoli di Roma. Nonostante le pressioni della madre Gail Harris, il facoltoso industriale del petrolio, noto per essere l’uomo più ricco e al tempo stesso più avido del mondo, rifiuta di pagare l’esorbitante richiesta di riscatto che ammonta a 17 milioni di dollari. Il rapimento del nipote preferito, infatti, non è per lui ragione sufficientemente valida per rinunciare a parte delle sue fortune, tanto da costringere la madre del ragazzo e l’uomo della sicurezza Fletcher Chace, incaricato di intavolare una trattativa con i malviventi, a una sfrenata corsa contro il tempo per raccogliere i soldi, pagare il riscatto e riabbracciare finalmente il giovane Paul. La vicenda pubblica e privata sconvolge il mondo intero, rivelando un’incredibile verità: che si può amare di più il denaro che la propria famiglia. Una storia amara che Ridley Scott racconta come un giallo ricco di colpi di scena.

 

IL PREMIO

di Alessandro Gassmann

Con: Gigi Proietti, Alessandro Gassmann, Anna Foglietta, Rocco Papaleo, Matilda De Angelis, Erica Blanc, Andrea Jonasson, Marco Zitelli. Genere: Commedia. Origine: Italia. Distribuzione: Medusa.

Utilizzazione: attività ordinaria

Il terrore dell’aereo e la prospettiva di un volo cadenzato da scossoni e turbolenze, convincono Giovanni Passamonte incensato scrittore di fama internazionale, a intraprendere un lungo viaggio in auto fino in Svezia. Destinazione: Stoccolma, Sala dei concerti, per la cerimonia di consegna dei premi Nobel. Insignito dell’ambito Premio per la letteratura, Passamonte viaggerà con i suoi due figli e il fidato assistente Rinaldo. Ogni tappa del viaggio diventerà pretesto per guardare ad antiche dinamiche familiari, mettere in discussione le proprie certezze e conoscersi veramente.

 

Commedie

 

NATALE DA CHEF

di Neri Parenti

Con: Massimo Boldi, Dario Bandiera, Rocio Munoz Morales, Paolo Conticini, Francesca Chillemi, Enzo Salvi. Genere: Commedia. Origine: Italia. Distribuzione: Medusa.

Utilizzazione: attività ordinaria

Gualtiero Saporito è un grande chef… ma solo nella sua testa! Infatti con i suoi arditi mix di ingredienti non ottiene risultatri apprezzabili. Gualtiero però non demorde e insiste a proporre la sua cucina in ogni occasione, ricevendo solo insulti e porte in faccia. Ma la sua tenacia, un giorno, viene premiata. Sarà il Natale alle porte? Furio Galli, proprietario di una famosissima ditta di catering, gli offre il posto di capo cuoco nella brigata che parteciperà alla gara d’appalto indetta per “sfamare” il prossimo G7. Finalmente il sogno diventa realtà! Ma il disegno di Furio ovviamente è losco. Per salvare la sua azienda sul’orlo della bancarotta infatti, ha promesso al suo avversario di lasciarlo vincere in cambio di un “cospicuo regalo”. Gualtiero si troverà così alle prese con collaboratori peggiori di lui.

 

POVERI MA RICCHISSIMI

di Fausto Brizzi

Con: Christian De Sica, Enrico Brignano, Lucia Ocone, Lodovica Comello, Anna Mazzamauro, Bebo Storti. Genere: Commedia. Origine: Italia. Distribuzione: Warner Bros.

Utilizzazione: attività ordinaria

Scivolata nella spassosa ostentazione del lusso in Poveri ma ricchi, la coppia formata da Danilo e Loredana torna in Poveri ma ricchissimi con una passione tutta nuova: la politica. Lo sconcertante programma elettorale dei cafoni nobilitati prevede l’indizione di un singolare referendum che permetta al loro paesino, Torresecca, di uscire dall’Italia, dichiararsi Principato indipendente e proporre così nuove leggi. Una vera e propria “Brexit Ciociara”, un Principato a conduzione familiare con un leader povero di cultura, ma “ricco” di denaro.

 

50 PRIMAVERE

di Blandine Lenoir

Con: Agnes Jaoui, Thibault de Montalembert, Pascale Arbillot, Lou Roy-Lecollinet, Samir Guesmi. Origine: Francia. Distribuzione: BIM

Utilizzazione: attività ordinaria

Aurore Tabort, protagonista di 50 primavere, sta attraversando un periodo difficile: separata dal marito, ha appena perso il lavoro; a 50 anni deve sopportare le caldane della menopausa e sostenere sua figlia durante la gravidanza. Con l’aiuto delle figlie e della sua migliore amica, Aurore riesce a non perdere la testa, almeno fino a quando non si imbatte per caso nel grande amore della sua adolescenza. Una storia di rinascita e seconde occasioni che vede una donna matura uscire dal suo angolino e reclamare a gran voce il suo posto nel mondo.

 

COME UN GATTO IN TANGENZIALE

di Riccardo Milani

Con: Paola Cortellesi, Antonio Albanese. Genere: Commedia. Origine: Italia. Distribuzione: Medusa.

Utilizzazione: attività ordinaria

Giovanni è la teoria. Monica è la pratica. Giovanni vive in centro. Monica vive in periferia. Giovanni è un intellettuale impegnato e crede nell’integrazione sociale (degli altri). Monica lavora a giornata e non crede nell’integrazione sociale (sua). Giovanni e Monica non si sarebbero mai incontrati se i loro figli non si fossero innamorati. Nascerà un incontro-scontro che porterà ad equivoci e situazioni comiche nello stile dell’attore-regista che ama, tramite storie private, allargare il campo su aspetti sociali e

 

Le altre uscite

 

NAPOLI VELATA

di Ferzan Ozpetek

Con: Giovanna Mezzogiorno, Alessandro Borghi, Anna Bonaiuto, Peppe Barra, Biagio Forestieri, Lina Sastri.. Origine: Italia. Distribuzione: Warner Bros. Genere: Thriller.

In una Napoli sospesa tra magia e superstizione, follia e razionalità, un mistero avvolge l’esistenza di Adriana travolta da un amore improvviso e un delitto violento. Nonostante la presenza di un regista di livello come Ozpetek, il film si segnala per le molte scabrosità che contraddistinguono una storia drammatica che vuol essere corale e rappresentare le molteplici sfaccettature di una città bella e complessa. Da utilizzare eventualmente in situazioni mirate e con molta attenzione.

 

BAD MOMS 2: MAMME MOLTO PIÙ CATTIVE

di Jon Lucas, Scott Moore

Con: Mila Kunis, Kristen Bell, Kathryn Hahn, Jay Hernandez, Christine Baranski, Oona Laurence, Susan Sarandon. Genere: Commedia. Origine: Cina, USA. Distribuzione: Eagle Pictures.

Sequel dell’irriverente commedia con Mila Kunis sulla genitorialità imperfetta e ribelle, che rifiuta le convenzioni forzate in favore di un approccio più leggero e spontaneo. Le mamme cattive rifilano ciambelle e zuccheri raffinati, arrivano in ritardo agli incontri scolastici e faticano a star dietro ai compiti dei figli tra volgarità e comportamenti decisamente sopra le righe.

 

PATTI CAKE$

di Geremy Jasper

Con: Danielle Macdonald, Bridget Everett, Siddharth Dhananjay, Mamoudou Athie, Cathy Moriarty, McCaul Lombardi. Genere: Drammatico. Origine: USA. Distribuzione: Fox.

Soprannominata “Dumbo” dai meschini abitanti del paesino in cui è cresciuta, la 23enne Patricia Dombrowski sogna di diventare una famosa rapper col nome di Patti Cake$. Ma la cantante dilettante del New Jersey incontrerà diversi ostacoli sulla sua strada: il pregiudizio di un ambiente maschilista che la esclude per la figura morbida e la pelle chiara; la sfiducia della madre Barbra che la incoraggia ad abbandonare le velleità di artista e ad accettare i lavori più umili per mantenere la famiglia. Patti però ha già la sua piccola cerchia di ammiratori, tra i quali l’amico Jheri, il rapper Basterd, e la nonna che la chiama da sempre Superstar.

 

SUPER VACANZE DI NATALE

di Paolo Ruffini

Con: Paolo Ruffini. Genere: Commedia. Origine: Italia. Distribuzione: Filmauro.

Un insolito cine-panettone farcito di clip con protagonisti i principali interpreti dei cine-panettoni degli ultimi anni: Massimo Boldi, Christian De Sica, Massimo Ghini, Sabrina Ferilli, Diego Abatantuono, Claudio Bisio, Lillo e Greg. Il montaggio che riunisce le scene più famose delle commedie natalizie targate Filmauro. Il tutto all’insegna del futile e ricco di volgarità.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca