LE USCITE DELLA SETTIMANA (1 – 4 MAGGIO 2014)

LE USCITE DELLA SETTIMANA (1 – 4 MAGGIO 2014)

  

USCITE CINEMA  1 – 4 MAGGIO 2014

 

I film della settimana

 

TRACKS – ATTRAVERSO IL DESERTO

di John Curran

Con: Mia Wasikowska, Adam Driver, Emma Booth, Jessica Tovey. Distribuzione: BIM Distribution. Genere: Biografico.

Utilizzazione: Attività ordinaria/Attività culturale/Cineforum

Il film è tratto dalla storia vera di Robyn Davidson. Nel suo straordinario viaggio in solitaria da Alice Springs a Uluru e fino all’Oceano indiano, Robyn ha percorso a piedi 2.700 chilometri di deserto australiano – un ambiente spettacolare, ma spietato – accompagnata solo dal suo cane Diggity e da quattro cammelli. Rick Smolan, giovane e carismatico fotografo del New Yorker e del National Geographic, l’ha seguita in alcune delle tappe del viaggio per raccontare la leggendaria traversata di uno dei più impervi deserti del mondo. Sullo sfondo di uno dei luoghi più selvaggi, pericolosi e spettacolari del pianeta, questo viaggio senza precedenti ha spinto Robyn al limite della sua resistenza fisica e emotiva, e le ha insegnato che a volte bisogna staccarsi dal mondo per sentirsene veramente parte. Seguendola in questo viaggio straordinario, ci rendiamo conto che l’impossibile, in fondo, è alla portata di ognuno di noi. Un film spettacolare e interessante, ben realizzato e capace di far riflettere.

 

NUT JOB – OPERAZIONE NOCCIOLINE

di Peter Lepeniotis

Distribuzione: Notorius Pictures. Genere: Animazione.

Utilizzazione: Attività ordinaria – Junior Cinema: Baby 

Cosa c’è di più terribile per un roditore di perdere tutte le scorte di cibo per l’inverno?  Lo scoiattolo Surly e i suoi amici si troveranno a escogitare un piano per svaligiare Noceland, un fornitissimo negozio di noci, nocciole e croccanti noccioline. Nut Job – Operazione Noccioline è pieno di animali strambi e di amabili roditori pelosi, ma nella sua essenza il film racconta la storia di un esilio, la scoperta di sé, la crescita e il ritorno come un eroe del protagonista che impara a crescere: da furfante avido ed egoista diventa maturo e sensibile. Il film è originale, i personaggi sono simpatici e la storia è adatta alla visione familiare.

 

Uscite che possono essere di interesse

 

VIOLETTA – BACKSTAGE PASS

Distribuzione: Walt Disney Pictures. Genere: Musicale (Documentario)

Utilizzazione: attività ordinaria. 

In attesa di seguire le sue nuove avventure televisive, ecco che Violetta torna al cinema come protagonista di Violetta – Backstage Pass girato durante la serie di concerti che hanno toccato otto città Milano, Bologna, Torino, Roma, Napoli, Catania, Firenze e Padova. Un film evento che rappresenta una nuova occasione per rivivere le emozioni dello show, scoprire il dietro le quinte e cantare con i protagonisti della serie. Per i fan del personaggio e gli appassionati del genere.

 

Le altre uscite

 

BRICK MANSIONS

di Camille Delamarre

Con: Paul Walker, Robert Maillet, RZA, David Belle. Distribuzione: Eagle Pictures. Genere: Poliziesco.

Brick Mansions è un remake del thriller d’azione francese District B13, ambientato a Detroit. Palazzi di mattoni abbandonati da tempo, ospitano solo i criminali più pericolosi. Incapace di controllare il crimine, la polizia ha costruito un enorme muro di contenimento intorno a questa zona per proteggere il resto della città. Per il poliziotto sotto copertura Damien Collier (Walker) ogni giorno è una battaglia contro la corruzione….Film di genere senza particolari pregi.

 

IL MONDO FINO IN FONDO

di Alessandro Lunardelli

Con: Filippo Scicchitano, Luca Marinelli, Barbora Bobulova. Distribuzione: Microcinema.  Genere: Commedia.

Davide e suo fratello Loris vivono ad Agro, un paesino del nord Italia. Figli di un industriale della zona, i due lavorano nella fabbrica di famiglia. Davide ha diciotto anni ed è gay, Loris ha quasi trent’anni e non ha idea che suo fratello sia omosessuale, per lui l’unica cosa che conta è il calcio, o meglio, l’Inter. È proprio per seguire in trasferta la sua squadra del cuore che Loris chiede a Davide di andare con lui a Barcellona a vedere la partita… Il film sfrutta argomenti “alla moda” che avrebbero bisogno di un diverso approccio e trattamento. Da trascurare.

 

IL VENDITORE DI MEDICINE

di Antonio Morabito

Con: Claudio Santamaria, Isabella Ferrari, Evita Ciri. Distribuzione: Cinecittà  Luce. Genere: Drammatico.

Bruno fa l’informatore medico. Un professionista giovane, brillante, socialmente rispettabile. La sua azienda, la Zafer, come altre case farmaceutiche, si arrischia nel ‘comparaggio’: una pratica illegale per convincere i medici, tramite sistemi di varia corruzione, a prescrivere i suoi farmaci….Il film affronta un tema e un ambiente non molto frequentato dal cinema. Al di là di questa particolarità, non c’è altro da segnalare.

 

LOCKE

di Steven Knight

Con: Tom Hardy, Ruth Wilson, Tom Holland, Olivia Colman, Andrew Scott. Distribuzione: Good Films. Genere: Thriller.

Ivan Locke (Tom Hardy) ha lavorato sodo per costruirsi la sua vita. Stanotte quella vita gli crollerà addosso. Alla vigilia della sfida più grande di tutta la sua carriera, Ivan riceve una telefonata che scatenerà una serie di eventi dagli effetti catastrofici per la sua famiglia e la sua carriera. Altro film di genere con qualche velleità di ricerca formale.

 

NON DICO ALTRO

di Nicole Holofcener

Con: James Gandolfini, Toni Collette, Catherine Keener. Distribuzione: Fox. Genere: Commedia.

Una madre divorziata e single, Eva trascorre le sue giornate a lavoro temendo il giorno in cui sua figlia partirà per l’università. Conosce Albert, un dolce uomo simile a lei che sta anche lui  affrontando il nido vuoto. La storia, che sembra semplice, si complicherà anche troppo.

 

UN FIDANZATO PER MIA MOGLIE

di Davide Marengo

Con: Paolo Kessisoglu, Geppi Cucciari, Luca Bizzarri, Dino Abbrescia. Distribuzione: 01 Distribution. Genere: Commedia.

Camilla, sarda doc, lascia la sua bella isola e si trasferisce nel capoluogo lombardo per amore di Simone, milanese al 100%. Dopo due anni la coppia entra in crisi e decide di separarsi. Alla vigilia dell’appuntamento in tribunale, fanno una seduta di psicoterapia di coppia per valutare una possibile ricucitura prima dello strappo definitivo, scoprendo che le ragioni di fondo del loro amore non sembrano essere state intaccate del tutto…

 

VAMPIRE ACADEMY

di Mark Waters

Con: Olga Kurylenko, Zoey Deutch, Lucy Fry, Danila Kozlovski. Distribuzione: Moviemax. Genere: Fantasy

Rose Hathaway è una diciassettenne Dampira, metà vampiro metà umana, che ha il compito di proteggere Lissa Dragomir una ragazza Moroi, ovvero appartenente alla stirpe reale dei vampiri. Dopo un tentativo di fuga, Rose e Lissa vengono catturate e costrette a ritornare all’Accademia dalla quale erano fuggite per imparare a difendersi dagli Strigoi, vampiri immortali e assetati di sangue che minacciano Lissa. Qui Rose intreccia una relazione proibita con il suo affascinante e misterioso istruttore Dimitri Belikov. Nuova, ma solita saga vampiresca, ormai troppo simile alle precedenti.

 

Film segnalati nelle precedenti settimane

 

MR. PEABODY E SHERMAN di Rob Minkoff (Fox) – Junior Cinema: Baby

IDA di Pawel Pawlikowski (Parthenos)

CUCCIOLI – IL PAESE DEL VENTO di Sergio Manfio (01 Distribution) Junior Cinema: Baby

IN GRAZIA DI DIO di Edoardo Winspeare (Distribuzione Alternativa)    

STORIA DI UNA LADRA DI LIBRI di Brian Percival (Fox) Junior Cinema: Teens – Young

 AMAZZONIA di Thierry Ragobert (DNC Entertainment) Junior Cinema: Teens

FATHER AND SON di Hirokazu Koreeda (BIM)

RIO 2: MISSIONE AMAZZONIA di Carlos Saldanha (Fox) – Junior Cinema: Baby

 

 Leggenda:  Alla voce utilizzo vengono indicate alcune sigle che possono essere di aiuto per la programmazione del film:

Attività ordinaria = Il film in genere è realizzato per il grosso pubblico con una valenza tipicamente commerciale. Fatto salvo che, se non è indicato diversamente, il film si rivolge comunque ad un pubblico adulto, si consiglia di utilizzare il film per più giorni, nel fine settimana e per il grosso pubblico in generale.

Attività culturale = Film di qualità che richiede un pubblico generalmente preparato.  Da utilizzare per più giorni e nel fine settimana in quelle sale che svolgono principalmente attività culturale. In occasioni mirate, in giorni stabiliti, per le altre sale.

Cineforum = Film particolarmente adatto per l’utilizzo in condizioni mirate, per occasioni di dibattito, riflessione e confronto.

Situazioni mirate =Documentari o eventi musicali o culturali di vario genere, mirati per un pubblico selezionato o di appassionati.

Junior Cinema (Baby-Teens-Young) = Film realizzato per un pubblico di ragazzi e per la visione familiare. Da proporre in ogni occasione riservata a questo tipo di pubblico. Se il film ha interesse didattico e scolastico è indicata la voce (scuole).  

I film, inoltre, sono raggruppati per: I film della settimana (particolarmente validi dal punto di vista artistico e per i valori che propongono), Altre uscite che possono essere di interesse (film che può risultare interessante per essere utilizzato in particolari situazioni o per interesse artistico o commerciale), Le altre uscite (film che non vengono consigliati per la programmazione).