LE USCITE DELLA SETTIMANA (7-10/2)

LE USCITE DELLA SETTIMANA (7-10/2)

I film della settimana

 

ZAMBEZIA

di Wayne Thornley. Film d’animazione, distribuzione: Moviemax (Junior Cinema: Baby)

Sul bordo di una cascata, immersa nel tronco di un enorme albero di Baobab si trova una vivace città di uccelli chiamata Zambezia. Famosa per essere la città più sicura in tutta l’Africa, Zambezia è diventata l’area protetta della valle del fiume, dove uccelli d’ogni piuma vivono insieme in armonia e in pace. Kai (un giovane Falcon) lascia il suo remoto avamposto contro la volontà del padre per unirsi ai prestigiosi Hurricane che pattugliano i cieli mantenendo Zambezia al sicuro. Il padre di Kai decide di seguirlo, ma viene catturato dal famigerato Budzo, una lucertola gigante che cospira con i marabù per conquistare Zambezia. Se Kai vuole salvare Zambezia, dovrà imparare che non tutte le battaglie si vincono con volo veloce e fantasia. Film d’animazione realizzato in Sud Africa con modi e tecniche d’avanguardia. Brilla per i colori e i variopinti e simpatici animali.

 

RE DELLA TERRA SELVAGGIA

di Benh Zeitlin. Drammatico, distribuzione: Bolero Film

Quando i legami donano forza e vita. Arriva un film candidato alle principali categorie degli Oscar (miglior film, regista, attrice protagonista e sceneggiatura non originale). Diretto dall’esordiente Benh Zeitlin, ha girato tutto il mondo, conquistando pubblico, premi e festival principali come il Sundance e Cannes. Emozionante e coinvolgente, il film ha per protagonista Hushpuppy, una bambina di sei anni che vive in una baracca tra le paludi all’interno della comunità “Bathtub”, ovvero “La grande vasca”. La sua “casetta” dista pochi metri dalla baracca dove vive Wink, il padre, malato che, prima di morire, cerca di rendere la figlia capace di sopravvivere e affrontare la natura che la circonda. Il film non è né un documentario né un racconto sulla forza distruttrice della natura, ma è una storia dove gli uomini imparano a sviluppare una capacità di resistenza e di adattamento. Vogliono vivere, a differenza della comunità civilizzata, in armonia con la natura, aggrappandosi alla famiglia e agli affetti, senza dipendere dalle cose. Fiaba e realtà si mescolano in questo film che ha come protagonista l’esordiente Quvenzhané Walli, prima attrice candidata all’Oscar a soli sei anni. Purtroppo l’uscita è con poche copie e l’utilizzo si prevede in maggior parte in situazioni mirate di cineclub o dibattiti. A meno che non vinca tanti Oscar e la distribuzione si faccia più coraggio.

 

Le altre uscite

 

ZERO DARK THIRTY

di Kathryn Bigelow, Drammatico, distribuzione: Universal Pictures

A Kathryn Bigelow non piace semplificarsi la vita. Il Premio Oscar per “The Hurt Locker” ha affrontato con questo film la cattura e l’uccisione di Osama Bin Laden e dopo una valanga di premi già vinti si avvia, a passo sicuro, verso altri Oscar. Il film è indubbiamente interessante, ma per gli aspetti politici e umani che affronta, la proiezione è consigliabile in situazioni mirate in cui un approfondimento e una eventuale discussione possono meglio affrontare i numerosi temi forti che il film propone.

 

WARM BODIES

di Jonathan Levine. Fantasy, distribuzione: Lucky Red

Nella società sconvolta da un virus misterioso, dove le vittime sono diventate mostri divoratori di carne umana, gli esseri superstiti vivono chiusi in bunker blindati. All’inizio c’è un breve racconto di sette pagine pubblicato on line con il titolo “Sono uno zombie pieno d’amore”. I molti consensi ricevuti su Internet hanno convinto l’autore Isaac Marion ad ampliarlo fino a farlo diventare il suo romanzo d’esordio, pubblicato nel 2010. Da lì alla versione per immagini il passo è stato più breve del previsto. Nell’ottica fantasiosa ingenerata dalla saga di “Twiligh”, i nuovi ‘nemici’ da conquistare sono ormai i ‘morti viventi’. Le atmosfere, il romanticismo e anche le componenti horror rispondono a schemi ormai consolidati. L’operazione non sembra brillare per particolare originalità.

 

BROKEN CITY

di Allen Hughes. Thriller, distribuzione: Fox 

In un ambiente corrotto e dominato dall’ingiustizia, l’ex poliziotto Billy Taggart (Mark Wahlberg) cerca di redimersi – e vendicarsi – dopo essere stato ingannato dall’uomo più potente della città di New York, il sindaco (Russell Crowe). L’incessante ricerca di giustizia di Billy, paragonabile soltanto alla sua tenacia, tipica di un uomo vissuto sempre nelle strade, lo rende inarrestabile, tanto da farlo diventare il peggior incubo del sindaco.

 

CIRQUE DU SOLEIL 3D: MONDI LONTANI

di Andrew Adamson, Fantasy, distribuzione: Nexo Digital

Spettacolo fantasmagorico e di grande impatto visivo cui il 3D conferisce un ulteriore fascino. Per gli aspetti tecnici particolari il film potrà essere proiettato solamente in sale che abbiano i requisiti necessari.

 

STUDIO ILLEGALE

di Umberto Carteni. Commedia, distribuzione: Warner Bros

Dopo il successo di “Diverso da chi”, Umberto Carteni adatta per il grande schermo il romanzo di Federico Baccomo, trasformando Fabio Volo in un avvocato ambizioso e pieno di sé. Non ha però fatto i conti con l’amore…Commedia convenzionale che non brilla per originalità.

 

Segnalazioni prossime uscite

Il 14 Febbraio uscirà Il principe abusivo (01 Distribution) di Alessandro Siani, sicuramente un successo annunciato ed anche una commedia bonaria e senza eccessi. Tra i film previsti per il 21 Febbraio sono da segnalare Anna Karenina (Universal) e Pinocchio, l’ultima fatica di Enzo D’Alò (Lucky Red).

I film delle precedenti settimane

 Tra i film usciti nelle precedenti settimane ricordiamo alle Sale della comunità alcuni titoli che riteniamo di qualità e che possono essere tenuti in considerazione per la programmazione sia ordinaria che in rassegne o cicli culturali:

 Frankenweenie di Tim Burton. Film d’animazione, Distribuzione: Walt Disney (Junior Cinema: Teens)

Lincoln di Steven Spielberg. Drammatico, distribuzione: Fox (Junior Cinema: Young)

Quartet di Dustin Hoffman. Commedia, distribuzione: BIM

Flight di Robert Zemeckis. Drammatico, distribuzione: Universal

In Darkness di Agnieszka Holland. Drammatico, distribuzione: Good Film (Junior Cinema: Young)

Les Misérables di Tom Hooper. Musical, distribuzione: Universal

The Impossible di Juan Antonio Bayona. Drammatico, distribuzione: Eagle Pictures