Programmazione cinema Nuova Aurora – Sansepolcro 23 Apr. – 27 Apr. 2015

Programmazione cinema Nuova Aurora – Sansepolcro 23 Apr. – 27 Apr. 2015

Programmazione cinema Nuova Aurora – Sansepolcro
23 Apr. – 27 Apr. 2015 
 

 JuniorCinema_colori  ATTENZIONE: 
Quando trovate il marchio “Junior cinema” vuol dire che il film è adatto ad un pubblico di bambini / ragazzi

Serate d’autore

ROMEO & JULIET

Giovedì 23 
ore 21,30

ROMEO & JULIET

di Carlo Carlei

Con: Hailee Steinfeld, Douglas Booth, Damian Lewis, Kodi Smit-McPhee, Ed Westwick, Stellan Skarsgard, Paul Giamatti. Distribuzione: Good Films. Genere: Drammatico

Dopo i film di Cukor, Zeffirelli, Castellani e altre riletture più o meno aderenti al testo originale, questo film cerca di adattare per un pubblico giovane di oggi una storia che è divenuta l’emblema dell’amore contrastato e destinato a soccombere. Il regista Carlo Carlei presenta un film accurato, basato sui dialoghi originali, con scenografie, ambientazioni e costumi notevoli, rendendo bene gli ambienti e la ricostruzione d’epoca. Infatti, il film, girato quasi interamente tra Verona e Mantova, luoghi dove si svolge la storia originale, mostra palazzi sontuosi, affreschi e opere d’arte, giardini magnifici e splendidi panorami dell’Italia rinascimentale.

Cinema insieme –   

Se Dio vuole

 Venerdì 24 
ore 21,30 –
Sabato 25 
ore 20 e 22,00 – Domenica 26
ore 16,00 – 18,00 – 20,00 – 22,00 –Lunedì 27
ore 21,30

 

SE DIO VUOLE

di Edoardo Falcone

Con: Marco Giallini, Alessandro Gassmann, Ilaria Spada, Edoardo Pesce, Laura Morante. Distribuzione: 01 Distribution. Genere: Commedia. 

Tommaso è uno stimato cardiochirurgo, anche se il suo rapporto con il “cuore” si limita alla sala operatoria. Il figlio Andrea è un ragazzo brillante, iscritto a Medicina, pronto a seguire le orme del padre, con suo grande orgoglio. Però una sera Andrea raduna la sua famiglia, prende il coraggio a quattro mani e finalmente si apre: “ho incontrato una persona che ha cambiato la mia vita e quella persona si chiama Gesù. Per questo ho deciso di diventare sacerdote!” Per Tommaso, ateo convinto, un figlio prete è una mazzata terribile. Mentre finge di dargli appoggio totale decide di capirci di più e inizia a seguirlo di nascosto. Arriva così a Don Pietro, un sacerdote davvero “sui generis”. E’ quel prete ad aver fatto il lavaggio del cervello a suo figlio: è lui il nemico da battere! Approfittando dell’assenza di Andrea, Tommaso sotto mentite spoglie comincia una vera e propria guerra senza esclusione di colpi. Ma le cose non vanno mai come pensiamo…Commedia insolita nel panorama del cinema italiano che ha il grosso merito di affrontare temi di carattere spirituale mettendo a confronto sensibilità e caratteri diversi. Pur nel voler cercare l’effetto comico a tutti i costi il film, divertendo, induce ad interrogarsi e pensare e questo è un merito notevole.