USCITE CINEMA 25 – 28 FEBBRAIO 2016

USCITE CINEMA 25 – 28 FEBBRAIO 2016

USCITE CINEMA 25 – 28 Febbraio 2016

 

Il film della settimana

 

GOD’S NOT DEAD

di Harold Cronk

Con: Willie Robertson, David A.R. White, Shane Harper, Kevin Sorbo, Korie Robertson. Genere: Drammatico. Distribuzione: Dominus Production.

Utilizzazione: Attività culturale/Cineforum

Quanto sei disposto a rischiare per difendere quello in cui credi ? E’ la domanda che si pone Josh Wheaton, studente universitario che al primo giorno di lezione si scontra con il professor Radisson, docente di Filosofia. Alla richiesta di quest’ultimo di ammettere che Dio sia morto, Josh risponderà accettando la sfida: dovrà dimostrare all’intera classe che Dio esiste, superando difficoltà e momenti di crisi interiore. Film interessante ed originale, particolarmente utile per dibattiti sul valore della fede e della testimonianza nel mondo odierno.

 

Film segnalati

 

AMORE, FURTI E ALTRI GUAI

di Muayad Alayan

Con: Sami Metwasi, Maya Abu Alhayyat, Ramzi Maqdisi. Genere: Commedia. Distribuzione: Cineclub internazionale.

Utilizzazione: Attività culturale/Cineforum

Mousa, ladro di auto palestinese, si trova in difficoltà quando ruba la macchina sbagliata. Quella che pensava fosse un’auto israeliana ed un modo semplice per fare soldi nel suo campo profughi impoverito, risulta essere un carico di sfortuna quando scopre nel bagagliaio un soldato israeliano rapito da militanti palestinesi. Mousa tenta, inoltre, di riavvicinarsi alla donna amata e, nel frattempo, sogna di emigrare in Italia per giocare nella Fiorentina e trova un procuratore palestinese che gli promette di realizzare questo sogno…Film attuale che ci consente di avvicinare una società e e un mondo a noi apparentemente lontani (ma più vicini di quanto sembri) visto dal di dentro.

 

GODS OF EGYPT

di Alex Proyas

Con: Gerard Butler, Nikolaj Coster-Waldau, Abbey Lee, Courtney Eaton. Genere: Fantasy. Distribuzione: 01 Distribution.

Utilizzazione: Attività ordinaria

Gods of Egypt è un film d’azione e avventura ispirato alla mitologia dell’antico Egitto. Lo spietato dio delle Tenebre, Set, ha usurpato il trono facendo precipitare nel caos l’impero, un tempo pacifico e prospero. La sopravvivenza del genere umano è in pericolo ma un uomo eroico, chiederà aiuto al potente dio Horus, e intraprenderà un viaggio per salvare il mondo e il suo grande amore. Un’epica battaglia contro Set e i suoi seguaci porterà dei e mortali nell’oltretomba mettendo a dura prova il loro coraggio.

 

LO CHIAMAVANO JEEG ROBOT

di Gabriele Mainetti

Con: Claudio Santamaria, Luca Marinelli, Ilenia Pastorelli, Stefano Ambrogi, Maurizio Tesei. Distribuzione: Lucky Red. Genere: Fantasy-Drammatico.

Utilizzazione: Attività culturale/Cineforum

Enzo Ceccotti non è nessuno, vive a Tor Bella Monaca e sbarca il lunario con piccoli furti sperando di non essere preso. Un giorno, proprio mentre scappa dalla polizia, si tuffa nel Tevere per nascondersi e cade per errore in un barile di materiale radioattivo. Ne uscirà completamente ricoperto di non si sa cosa, barcollante e mezzo morto. In compenso il giorno dopo però si risveglia dotato di forza e resistenza sovraumane. Mentre Enzo scopre cosa gli è successo e cerca di usare i poteri per fare soldi, a Roma c’è una vera lotta per il comando della malavita cittadina. Alcuni clan provenienti da fuori stanno terrorizzando la città con attentati bombaroli e un piccolo pesce intenzionato a farsi strada minaccia la vicina di casa di Enzo, figlia di un suo amico morto da poco. La ragazza ora si è aggrappata a lui ed è così fissata con la serie animata Jeeg Robot da pensare che esista davvero. Tutto sta per esplodere, tutti hanno bisogno di un eroe…Film complesso, difficile da catalogare, violento e drammatico in certi momenti, decisamente fantasioso in altri, che mostra un ambiente sostanzialmente degradato e povero che difficilmente si ricollega agli sviluppi fantastici dei superpoteri. Da utilizzare in situazioni mirate o in rassegne sui generi cinematografici.

 

TIRAMISÙ

di Fabio De Luigi

Con: Fabio De Luigi, Vittoria Puccini, Angelo Duro, Alberto Farina. Distribuzione: Medusa. Genere: Commedia

Utilizzazione: Attività ordinaria

Antonio Moscati è sposato con Aurora, una donna dolce ma tutta d’un pezzo. Nella loro vita bazzicano spesso il cognato di Antonio, il cinico Franco, trentenne divorziato con una figlia di sette anni e che cambia modella ogni settimana, e Marco, perennemente depresso perché la sua enoteca è sempre vuota a causa del suo atteggiamento sciatto e disfattista, e di conseguenza ha accumulato tanti debiti. Antonio fa il rappresentante di prodotti farmaceutici, e gira con poco successo ed entusiasmo gli studi dei medici della mutua, cercando ogni giorno di vendere le sue garze e le sue bende. Alla sua frustrazione quotidiana, si è aggiunto ultimamente anche il timore che sua moglie Aurora, possa stancarsi presto di lui e del suo non essere un vincente. Finché un giorno Antonio, dimentica in uno studio medico un tiramisù fatto da Aurora e che lui avrebbe dovuto portare alla Caritas. Un medico lo assaggia, e la vita di Antonio cambia.

 

Le altre uscite

 

GOOD KILL

di Andrew Niccol

Con: Ethan Hawke, Bruce Greenwood, January Jones, Zoë Kravitz. Genere: Thriller. Distribuzione: Barter Entertainment.

Il film racconta la storia del Maggiore Tommy Egan, un pilota di caccia con una lunga esperienza sul campo in Afghanistan e Iraq. La precisione, l’attenzione ma anche la paura e l’adrenalina caratterizzano le giornate dell’uomo che, ad un certo punto, si trova costretto a rivoluzionare le sue abitudini. Dagli aerei e dai cieli oltreoceano, Tommy si troverà a lavorare a pochi km di distanza dalla sua casa e dalla sua famiglia a Las Vegas, in un cubicolo comodo e accogliente, a pilotare aeromobili a pilotaggio remoto, più comunemente noti come droni.

 

THE BOY

di William Brent Bell

Con: Lauren Cohan, Rupert Evans, James Russell, Jim Norton, Diana Hardcastle. Distribuzione: Eagle Pictures. Genere: Horror.

Greta è una giovane donna americana che sta cercando di fuggire da un passato travagliato. Accetta un lavoro in un piccolo villaggio in Inghilterra come tata per il figlio di 8 anni di una coppia benestante, mentre i due partono per una lunga vacanza. Arriva nella remota villa e scopre che c’è qualcosa che non va…. Isolata e sola, Greta si accorge che ogni volta che infrange una regola, accade qualcosa di strano in casa e la bambola riappare in luoghi e posizioni diverse. Spinta a scoprire il mistero Greta chiede l’aiuto di un uomo del posto che consegna generi alimentari, l’unico essere umano che vede da settimane.

 

LUPIN III

di Ryûhei Kitamura

Con: Shun Oguri, Tetsuji Tamayama, Ayano Go, Meisa Kuroki. Distribuzione: Microcinema. Genere: Azione.

Il film rappresenta il primo live action su Lupin ufficialmente riconosciuto dall’ideatore del personaggio. Lupin III nasce dalla matita del suo ideatore nel 1967, per poi diventare una versione animata nel 1971, che arriva in Italia nel 1979. A dimostrazione dello stretto legame tra il cartone e questo film, oltre ai tanti omaggi e citazioni presenti, la versione italiana di Lupin III si avvale delle voci dei doppiatori attualmente impegnati nelle serie e nei film animati. Per quanto riguarda l’utilizzo del film va ricordato che nonostante l’ironia e le non certo realistiche imprese del protagonista, si tratta pur sempre di un ladro, visto con estrema simpatia. Quindi, per i ragazzi occorrerebbe molta cautela.

 

ANOMALISA

di Duke Johnson, Charlie Kaufman

Con: Jennifer Jason Leigh, David Thewlis, Tom Noonan. Distribuzione: Universal. Genere: Animazione.

Il film segue le vicende di un oratore motivazionale di successo, il quale viaggia per il Paese cambiando la vita di molte persone. Tuttavia, nel trasformare gli altri, egli perde qualcosa di se stesso. La sua vita diventa sempre più grigia e monotona e le persone iniziano a sembrare tutte identiche. All’improvviso la voce di una ragazza sconvolge la sua vita, facendolo finalmente sentire vivo. Film d’animazione per adulti che fa leva su contenuti a forte sfondo sessuale.

 

IL CLUB

di Pablo Larraín

Con: Alfredo Castro, Antonia Zegers, Roberto Farias. Genere: Drammatico. Distribuzione: Bolewro Film.

Chiusi in una casa isolata in una piccola città sul mare quattro sacerdoti vivono insieme come in una sorta di prigione per espiare i peccati commessi in passato. Vivono osservando un regime rigoroso sotto l’occhio vigile di una custode, quando la fragile stabilità della loro routine viene interrotta dall’arrivo di un quinto uomo, appena caduto in disgrazia, che porta con sé il suo passato oscuro. Il film affronta tematiche complesse in modo del tutto negativo. Se ne sconsiglia l’utilizzo.