USCITE CINEMA 6 – 9 Novembre 2014

USCITE CINEMA 6 – 9 Novembre 2014

USCITE CINEMA 6 – 9 Novembre 2014

 

Il film della settimana

 

TORNERANNO I PRATI

di Ermanno Olmi

Con: Claudio Santamaria, Andrea Benetti, Domenico Benetti, Jacopo Crovella. Distribuzione: 01 Distribution. Genere: Drammatico

Utilizzazione: Attività culturale/Cineforum

Siamo sul fronte Nord-Est, dopo gli ultimi sanguinosi scontri del 1917 sugli Altipiani. Nel film il racconto si svolge nel tempo di una sola nottata. Gli accadimenti si susseguono sempre imprevedibili: a volte sono lunghe attese, dove la paura ti fa contare, attimo dopo attimo, fino al momento che toccherà anche a te. Tanto che la pace della montagna diventa un luogo dove si muore. Tutto ciò che si narra in questo film è realmente accaduto. E poiché il passato appartiene alla memoria, ciascuno lo può evocare secondo il proprio sentimento. Olmi torna alla regia con un film che evoca l’assurdità della guerra, in occasione del centenario della prima guerra mondiale.

 

Film che possono essere di interesse

 

ANDIAMO A QUEL PAESE

di Salvatore Ficarra e Valentino Picone

Con: Fatima Trotta, Tiziana Lodato, Nino Frassica. Distribuzione: Medusa. Genere: Commedia

Utilizzazione: Attività ordinaria

Salvo e Valentino, sono due amici che rimasti disoccupati, abbandonano la grande città per rifugiarsi nel piccolo paese d’origine, Monteforte, dove la vita è meno cara ed è più facile tirare avanti. L’impatto con la nuova realtà non risulterà per nulla facile: i due si ritroveranno a vivere in un contesto diverso da quello che si erano immaginati: un paese pieno di anziani, da cui però è impossibile non poter trarne beneficio. Ogni anziano rappresenta una pensione, un bel bottino per i due disoccupati…Commedia senza pretese, leggera e bonaria nello stile ormai consolidato dei due comici.

 

DORAEMON

Distribuzione: Lucky Red. Genere: Animazione

Utilizzazione: Attività ordinaria – Junior Cinema: Teens

Protagonista è Nobita, un bambino di 10 anni destinato ad un futuro di insuccessi a causa della sua natura pigra a indolente. Per evitare che diventi un vero e proprio perdente, arriva in suo soccorso Doraemon, una sorta di “fratello maggiore” con il compito di aiutarlo a difendersi dai bulli Gian e Suneo e a diventare un ragazzino assennato e un adulto responsabile. Per riuscire nell’intento, Doraemon utilizza una serie di incredibili e magici gadget, i “chiusky”, che in questa occasione condurranno il gatto azzurro e il piccolo Nobita nel futuro per provare a modificare una sorte che si preannuncia non proprio felice, soprattutto sul lato sentimentale…Riuscirà Nobita a conquistare finalmente Shizuka, la dolce amica che ama da sempre e a non farsi più influenzare da Gian e Suneo? Il loro sarà un viaggio nel tempo ricco di sorprese. Animazione giapponese, di stampo infantile, che utilizza però temi adolescenziali, misti a componenti di tipo fantasy.

 

GET ON UP – IL FILM

di Tate Taylor

Con: Chadwick Boseman, Viola Davis, Octavia Spencer, Nelsan Ellis, Tika Sumpter. Distribuzione: Universal. Genere: Biografico-Musicale

Utilizzazione: Attività culturale/Cineforum/Eventi

Basato sulla storia della vita del “Padrino del Soul”, James Brown, il film parte dalla misera infanzia in Georgia fino alla trasformazione in una delle più influenti figure del ventesimo secolo. Per gli amanti del genere musicale

 

INTERSTELLAR

di Christopher Nolan

Con: Matthew McConaughey, Anne Hathaway, Jessica Chastain. Distribuzione: Warner Bros. Genere: Fantascienza.

Utilizzazione: Attività ordinaria.

In un futuro imprecisato, un drastico cambiamento climatico ha colpito duramente l’agricoltura. Un gruppo di scienziati, sfruttando un “wormhole” per superare le limitazioni fisiche del viaggio spaziale e coprire le immense distanze del viaggio interstellare, cercano di esplorare nuove dimensioni. Il granturco è l’unica coltivazione ancora in grado di crescere e loro sono intenzionati a trovare nuovi luoghi adatti a coltivarlo per il bene dell’umanità. Il regista visionario della trilogia de Il Cavaliere Oscuro e Inception, che con i suoi film ha rinnovato più di ogni altro la cinematografia contemporanea, si misura questa volta con la fantascienza dirigendo, come sempre, un cast di rilievo. Forse eccessiva la durata.

 

LEVIATHAN

di Andrey Zvyagintsev

Con: Elena Lyadova, Vladimir Vdovichenkov, Aleksey Serebryakov, Roman Madyanov. Genere: Drammatico. Distribuzione: Indipendenti.

Utilizzazione: Attività culturale/Cineforum

Film complesso e dramma che si avvicina ai classici del cinema e della letteratura russa. Non facile la fruizione di un racconto estremamente drammatico e che richiede spettatori preparati e capaci di penetrare negli aspetti culturali e contenutistici che il film evoca.

 

NON ESCLUDO IL RITORNO

di Stefano Calvagna

Con: Danilo Brugia, Rossella Infanti, Franco Oppini, Michael Madsen, Gianfranco Butinar, Enzo Salvi e Nadia Rinaldi. Genere: Drammatico. Distribuzione: Indipendenti.

Utilizzazione: Attività culturale/Cineforum 

La biografia di Franco Califano per la regia di Stefano Calvagna dove interpreta Massimo, suo grande fan. Una sera Massimo ha la fortuna di conoscerlo…il Maestro lo invita insieme alla sua compagna (Rossella Infanti) a sedersi nel privè del locale dove si è appena esibito…e da quel momento diventa per lui come un figlio. Insieme all’amico di sempre Riccardo (Danilo Brugia) accompagneranno il Califfo in tutte le sue serate, intrattenendolo e cercando di imparare “la vita” dal suo idolo, standogli vicino anche nei momenti più bui fino alla fine…, un lungo e particolare viaggio che ci fa conoscere un Franco Califano inedito negli ultimi anni della sua vita, i lati meno conosciuti del suo animo, del quale solo pochi amici intimi che lo frequentavano ne conoscevano le sfumature.

 

FINO A QUI TUTTO BENE

di Roan Johnson

Con: Alessio Vassallo, Paolo Cioni, Silvia D’Amico, Guglielmo Favilla, Melissa Anna Bartolini, Isabella Ragonese. Distribuzione: Microcinema

Utilizzazione: Attività culturale/Cineforum

L’ultimo weekend di cinque ragazzi che hanno studiato e vissuto a Pisa, nella stessa casa che è stata per loro teatro di amori nati e finiti, festeggiamenti per i trenta e lode e nottate passate insonni su libri indecifrabili. Adesso quel tempo di vita così acerbo, divertente e protetto, sta per finire. Ognuno prenderà direzioni diverse, andando incontro alle scelte che determinano il corso di una vita. Chi rimanendo nella sua città, Pisa, chi partendo a lavorare all’estero. Insomma il racconto buffo, ironico ma anche profondo degli ultimi tre giorni di un gruppo di amici che non si vedranno più. Una metafora di una generazione chiamata ad una sfida.

 

Le altre uscite

 

SILS MARIA

di Oliveir Assayas

Con: Juliette Binoche, Kristen Stewart e Chloe Grace Moretz. Distribuzione: Good Films. Genere: Drammatico

All’apice della sua carriera internazionale, a Maria Enders (Juliette Binoche) viene offerto di recitare in un revival della commedia che l’aveva resa famosa vent’anni prima. A quei tempi interpretava il ruolo di Sigrid, un’affascinante ragazza che spinge al suicidio il suo capo, Helena. Mentre ora le chiedono di interpretare l’altro personaggio, quello di Helena. Così, Maria parte assieme alla sua assistente (Kristen Stewart) per andare a Sils Maria, un remoto paese delle Alpi, dove si preparerà per il ruolo. Una giovane starlet di Hollywood con una spiccata propensione per gli scandali (Chloë Grace Moretz) interpreterà il ruolo di Sigrid; e così Maria si ritrova dall’altra parte dello specchio, faccia a faccia con una donna ambiguamente affascinante: un inquietante riflesso di lei stessa.

 

TRE CUORI

di Benoit Jacquot

Con: Benoit Poelvoorde, Charlotte Gainsbourg, Chiara Mastroianni e Catherine Deneuve. Distribuzione: BIM Distribution. Genere: Drammatico

Siamo nell’ambito del cinema francese, raffinato e ormai collaudato, ma forse troppo uguale ad altri e non sempre capace di rinnovarsi. Anche questo genere comincia ad accusare segni di stanchezza.