In ACECToscana, Programmazione della settimana

KUSAMA: INFINITY             EVENTO  SPECIALE

di Heather Lenz

Origine: USA. Genere: Documentario. Distribuzione: Wanted.

 

Il documentario racconta la storia di una delle artiste più eccezionali del nostro tempo, Yayoi Kusama. Il film esplora la sua ascesa verso il successo, mostrando da vicino il suo talento, le sue ossessioni, la malattia mentale e le difficoltà incontrate durante il suo percorso, la sua significativa importanza artistica e culturale. Utilizzando il materiale d’archivio e quello inedito, viene raccontata la storia di Kusama, attraverso le sue stesse parole e le interviste a direttori di musei, galleristi, curatori, critici, collezionisti, amici e collaboratori. Divenuta ormai l’artista più popolare al mondo, ideatrice di abbaglianti e fantasiose creazioni, conosciuta ai più per le enormi zucche colorate e le sue Infinity Room, Kusama continua a dedicarsi all’arte a tempo pieno realizzando innumerevoli opere che abbracciano varie discipline come la pittura, la scultura, l’arte performativa, il design e registrando con le sue mostre record di pubblico nei principali musei internazionali.

Giovedì 20 ore 21,15 (versione in lingia inglese con sottotitoli in italiano)

IL TRADITORE               CINEMA INSIEME

di Marco Bellocchio

Con: Pierfrancesco Favino, Luigi Lo Cascio, Fausto Russo Alesi, Maria Fernanda Cândido, Fabrizio Ferracane, Marco Gambino. Genere: Drammatico. Origine: Italia. Distribuzione: 01 Distribution.

 

Il Traditore, ultimo film diretto da Marco Bellocchio, è incentrato sul personaggio di Tommaso Buscetta (Pierfrancesco Favino), il mafioso, noto come “il boss dei due mondi”, che aiutò Falcone e Borsellino a far luce sull’organizzazione di Cosa Nostra e sui suoi vertici. Un racconto fatto di violenze e di drammi, che inizia con l’arresto in Brasile e l’estradizione di Buscetta in Italia, passando per l’amicizia con il giudice Falcone e gli irreali silenzi del Maxiprocesso alla mafia. Ed è proprio nel momento in cui la giustizia sembra aver segnato un punto, che Cosa Nostra ricorda a Buscetta e all’Italia che la sua sconfitta è ben lontana. Scoppia la bomba a Capaci e Buscetta alzerà il tiro facendo nomi di importanti politici: un tragico boomerang che lo costringerà a fuggire dall’Italia per sempre. Un vero collaboratore di giustizia o un abile stratega capace di depistare e coinvolgere innocenti ? Presentato al Festival di Cannes il film ha riscosso interesse da parte della critica e un lusinghiero successo di pubblico.

Venerdì 21 ore 21,15 – Sabato 22 ore 21,15 – Domenica 23 ore 21,15 – Lunedì 24 ore 21,15 

Start typing and press Enter to search