In Documenti ACEC, Documenti SAS, Leggi Decreti e Bandi, Notizie nazionali

Si allegano l’Ordinanza del Ministero della Salute del 29 maggio di recepimento delle Linee Guida della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome.

I punti salienti che interessano il comparto dello spettacolo sono:

–  Nelle zone gialle, in considerazione dell’andamento della situazione epidemiologica e delle caratteristiche dei siti e degli eventi all’aperto, il numero massimo di spettatori può essere fissato dalla Regione in deroga a quello previsto dall’art. 5 comma 1 D.L. 52/2021.

– riorganizzazione degli spazi, per garantire l’accesso in modo ordinato, al fine di evitare assembramenti e assicurare il mantenimento di almeno 1 metro di separazione tra gli utenti.

Raccomandare l’accesso tramite prenotazione e mantenere l’elenco delle presenze per un periodo di 14 giorni. Potrà essere rilevata la temperatura corporea, impedendo l’accesso in caso di temperatura >37,5 °C.

Rendere obbligatoriamente disponibili prodotti per l’igienizzazione delle mani per i clienti e per il personale.

Per tutti gli altri punti vi invitiamo a prendere visione dell’Ordinanza sottostante.

ordinanza

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca