In ACECToscana, Comunicazioni ACEC, News SACI

LECTURA DANTIS – INFERNO

In prima visione per la Toscana ACEC Toscana presenta al cinema SALA ESSE  (Via del Ghirlandaio 40 Firenze) il docufilm
di
Matteo Gagliardi

MIRABILE VISIONE – Inferno
14 Febbraio 2023 

con la partecipazione del regista e l’introduzione del
prof. Andrea Bigalli.

Con il patrocinio della

L’orario per la proiezione è le 21:00 . Il biglietto d’ingresso è di 7€ . PARCHEGGIO INTERNO GRATUITO


Essendo il film di particolare interesse non solo per amanti e studiosi della figura di Dante , ma anche per gli insegnanti che possono utilizzarlo nel percorso formativo con i propri studenti abbiamo previsto un INGRESSO GRATUITO a tutti gli INSEGNANTI che lasciano le proprie credenziali. Il docufilm sarà messo a disposizione delle scuole richiedenti in proiezioni presso le sale del circuito ACEC in Toscana.

“Mirabile visione. Inferno”, diretto da Matteo Gagliardi, è un docufilm o meglio un “percorso poetico” sulla prima cantica della “Divina Commedia”, l’Inferno. Il regista trae ispirazione dalle tavole dedicate all’opera di Dante dipinte da Francesco Scaramuzza tra il 1853 e il 1876, in contemporanea con quelle, più famose, del francese Gustave Doré. È nato, così, un viaggio multimediale, poetico e originale che, integrando le illustrazioni con immagini di repertorio e reportage e con gli interventi degli attori Benedetta Buccellato e Luigi Diberti, segue passo dopo passo la discesa agli inferi del Poeta. La lettura integrale dei passaggi più salienti e la loro spiegazione, orientata all’approfondimento spirituale più che filologico-storico, ci restituiscono la Commedia in tutta la sua potenza e attualità. Virgilio, Beatrice, Paolo e Francesca, Minosse e Caronte, Pier delle Vigne, Ulisse e Diomede, Bruto non sono più nomi da archiviare nella memoria di pomeriggi “noiosi”, ma figure dolenti che, pure incarnate in un momento storico e in un universo culturale ben precisi, diventano paradigma della nostra umanità, dei nostri slanci e delle nostre cadute. E anche noi, come Dante, non affrontiamo il viaggio da soli: a farci da guida un sacerdote (Luigi Diberti) e una professoressa (Benedetta Buccellato).

Qui il dossier del film

maggiori informazioni sul sito del film     www.mirabilevisione.it 

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca