In

di
Claudio Poli

Con: Toni Servillo. Genere: Documentario. Distribuzione: Nexo Digital.

L’ossessione nazista per l’arte ci guida tra Parigi, New York, l’Olanda e la Germania, dove sono state organizzate quattro esposizioni per restituire dignità a tutti gli artisti che il regime nazista mise all’indice, disprezzò, condannò, sottrasse e fece scomparire, tra cui Max Beckmann, Paul Klee, Oskar Kokoschka, Henri Matisse, Otto Dix, Marc Chagall, El Lissitzky e Pablo Picasso. Il film è un documentario-evento che racconta ciò che accadde proprio 80 anni fa, quando il regime nazista bandì la cosiddetta “arte degenerata” e organizzò a Monaco un’esposizione per condannarla e deriderla, insieme a una mostra per esaltare la “pura arte ariana”. Era “La Grande Esposizione di Arte Germanica” del 1937. Attraverso interviste, testimonianze e preziosi materiali d’archivio, il film svolge l’importante funzione di ricostruire la storia di questo periodo storico-artistico e restituisce alla memoria opere che rischiavano di venire dimenticate

Start typing and press Enter to search