In

 

TUTTI PAZZI A TEL AVIV

TUTTI PAZZI A TEL AVIV               

di Sameh Zoabi

Con: Kais Nashif, Lubna Azabal, Maisa Abd Elhadi, Nadim Sawalha, Salim Dau, Yousef ‘Joe’ Sweid, Amer Hlehel. Genere: Commedia. Origine: Lussemburgo, Belgio, Israele, Francia.  Distribuzione: Academy Two

Il film vede come protagonista Salam che lavora per una famosa soap opera palestinese ed è costretto a superare ogni giorno un posto di blocco israeliano. I suoi guai iniziano quando il comandante Assi, per impressionare la moglie, fan accanita della soap, pretende di interferire nella sceneggiatura. Ma i produttori sono in disaccordo sul finale e a Salam servirà un colpo di genio per risolvere i suoi problemi. Storia agro-dolce e divertente che si svolge in uno scenario legato a problemi e rapporti esplosivi dal punto di vista politico e sociale, Tutti pazzi a Tel Avivfa ridere e al tempo stesso provoca una riflessione, su temi ancora tragicamente attuali, anche più efficace di molte drammatiche rappresentazioni sull’argomento. L’ironia, come dimostra il regista Sameh Zoabi con i suoi umanissimi personaggi, che rappresentano le vecchie e le nuove generazioni, non banalizza la realtà del conflitto, ma è il detonatore che fa esplodere la “bomba” dell’assurdità di una situazione che va avanti da decenni e non ha in vista un finale in grado di accontentare tutte le parti in causa. Nel frattempo, per fortuna, si può vivere e anche ridere.

Start typing and press Enter to search