In ACECToscana, Comunicazioni ACEC, Rassegna Stampa

Toscana Oggi (L’osservatore toscano) – 08/11/2015

ANCHE A FIRENZE LA RASSEGNA “ESSERI UMANI”:

cinema per un nuovo umanesimo

 

Il convegno ecclesiale nazionale ha suscitato in vari ambiti iniziative a tema sia religioso che culturale. Grazie all’ACEC è nata l’iniziativa “Esseri umani”, una rassegna cinematografica realizzata in collaborazione con la CEI. L’evento nonè circoscritto a Firenze, ma coinvolge più di 60 sale della comunità – ovvero cinema parrocchiali e sale nate in ambienti cattolici – sparsi in tutta Italia, con un ampio cartellone di film, spettacoli teatrali, concerti e tavole rotonde sul tema della valorizzazione dell’umanità e della spiritualità di ogni persona, anche attraverso la creazione di un dialogo con le altre culture e religioni.

Si tratta di un’occasione unica per ricercare l’umano nella cinematografia. Ma anche per prestarsi all’ascolto e all’osservazione, entrando in dialogo con la società, la cultura, il senso religioso. L’universale dell’umano è sempre motivo di riflessione, interrogazione e empatia con la realtà.

In Toscana sono 4 le sale cinematografiche coinvolte: il cinema Nuova Aurora di Sansepolcro, il Circolo del cinema di Capolona, il cinema Stensen e la Sala Esse di Firenze. Il cartellone prevede, allo Stensen il 6 novembre “Class Enemy” e alla Sala Esse il 17 novembre “La terra dei santi”. Sul sito www.acectoscana.it tutti i dettagli della rassegna.

[gview file=”https://www.acectoscana.it/wp-content/uploads/2015/11/Toscana-Oggi-Firenze-pag.2-2015-11-08.pdf”]

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca