Confusi e felici

Confusi e felici

confusiefelici

 

  CONFUSI E FELICI
di Massimiliano Bruno

 

Con: Claudio Bisio, Anna Foglietta, Rocco Papaleo, Marco Giallini, Paola Minaccioni. Distribuzione: 01 Distribution. Genere: Commedia.      Durata: 105’

 

Dal regista di Nessuno mi può giudicare e Viva l’Italia Massimiliano Bruno, una nuova e divertente commedia. Protagonista Claudio Bisio, che torna al cinema dopo il successo di Benvenuto Presidente. Anche gli psicanalisti possono cadere in depressione! Lo sa bene Marcello (Claudio Bisio), psicanalista cialtrone e cinico, che un giorno decide di chiudersi in casa e mollare tutto. Questo gesto “estremo” non viene accolto bene da Silvia (Anna Foglietta), segretaria di Marcello, che decide di radunare i suoi pazienti per cercare, tutti insieme, di farlo uscire dalla crisi. Un’ idea bellissima, se non fosse che, ad aiutare Silvia, ci sarà tutta una varia umanità più o meno disturbata. Il racconto scorre via veloce, cercando di sviluppare situazioni comiche che mettano in risalto certi caratteri e certi stereotipi della nostra attuale società. Il film non vuole entrare nel merito di una critica sociale o fustigare certi comportamenti, si limita a mostrare e creare situazioni che suscitino il sorriso e la risata. Tuttavia, spicca una certa bontà di fondo dei protagonisti, i quali, nell’ambito di una confusione generale umana e morale, sono in fondo personaggi bonari e sentimentali. Lo psichiatra che dovrebbe risolvere i loro problemi, in realtà, ne ha più di loro e la variegata umanità che il film ci presenta è uno specchio abbastanza preciso del vuoto che regna nel nostro mondo.